Pretty Little Liars | Identità di “A” presto rivelata e sneak peek dell’episodio natalizio

http://www.youtube.com/watch?v=pFrvmnMyWYg

Lo speciale di Halloween di Pretty Little Liars è stato molto divertente. Il cast e la crew hanno condiviso le loro storie e i loro aneddoti riguardo la vita sul set. Hanno anche condiviso alcuni scoop sul futuro sviluppo della serie.

Prima di tutto, l’inquietante anteprima dell’episodio natalizio, che ABC Family ha mostrato alla fine dello speciale di Halloween – “Silent Night”, notte mortale, per l’appunto.

Inoltre, è stata suggerita la data di rivelazione dell’identità di “A”. La creatrice Marlene King dice, “Penso che i fan si siano un po’ preoccupati, quando hanno scoperto che la serie sarebbe andata avanti per sette stagioni, perché magari hanno pensato che avrebbero dovuto aspettare molto per scoprire l’identità di ‘A’, ma prometto che non sarà così. L’identità di ‘A’ sarà rivelata prima dell’inizio della settima stagione.”

Oliver Goldstick aggiunge, “Esiste un finale di partita, c’è ‘A’, esiste un futuro per queste ragazze oltre Rosewood. Esiste una vita dopo il liceo. C’è ancora molto da esplorare.”

Ciò significa che la settima stagione comincerà con un presunto salto temporale alla vita dopo il college? E che cosa rappresenta la vita dopo il college (e dopo ‘A’?!) per queste ragazze?

L’episodio natalizio di Pretty Little Liars andrà in onda martedì 9 dicembre alle 8 p.m. ET/PT su ABC Family.

Fonte

Serena
Il suo amore per la serialità televisiva inizia anni fa in seconda serata su Italia 1, quando scopre Buffy the Vampire Slayer: da quel momento in poi non smette più di divorare serie tv. Secondo un calcolo effettuato da un affidabile sito web, ha trascorso circa 6 mesi della sua venticinquennale esistenza con gli occhi incollati allo schermo. Inutile aggiungere che la cosa la rende molto fiera (e l’ha resa un po’ miope). Nonostante tutto, riesce a trovare del tempo per una vita privata e professionale dove non smette di interessarsi di serialità. Ha infatti scritto una rivoluzionaria tesi su “L’intertestualità e la parodia nella serie televisiva Community”. (Quando ancora Community era bella). Inoltre, cerca in qualche modo di affermarsi come sceneggiatrice, ma la dura verità è che venderebbe l’anima per saper creare un fenomeno televisivo come Friends o Breaking Bad. Da irriducibile siciliana, è testarda, ama il buon cibo e la sua meravigliosa terra, ma il desiderio di viaggiare e scoprire nuove culture è per lei quasi un bisogno fisiologico. Sempre in cerca di nuovi stimoli dato che si annoia facilmente, è un’inguaribile romantica, ma fa di tutto per tenerlo nascosto.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,320FollowersFollow

Ultimi Articoli