666 Park Avenue | Recensione 1×02 – Murmurations

Nuovo episodio per l’ultimissima serie horror ambientata nell’agiato mondo di Manhattan. Per quanto, meno eclatante il secondo episodio può essere persino considerato più importante poiché rappresenta la conferma dei piani ideati e il decisivo inizio della storia. La prima cosa che ho apprezzato dell’episodio al di là della storia è stata l’ottima scelta musicale, sia nella scena iniziale con Gavin Doran (non sono stata in grado di trovare il titolo della canzone, se qualcuno di voi la conosce, mi farebbe piacere saperlo.) che nei sogni di Jane (questa invece è “I only have eyes for you” dei Flamingos, un pezzo degli anni 50 già sentito anche in Buffy The Vampire Slayer). Questa colonna sonora contribuisce a estraniare il personaggio e a rendere il tutto molto inquietante. Con questo episodio ci inoltriamo ulteriormente all’interno della storia e assieme a Jane ne siamo coinvolti progressivamente. Sin dal primo episodio la protagonista ha mostrato una sorta di sesto senso nei confronti di questo strano palazzo, misto a un’attrazione letale verso i suoi segreti più oscuri. Segreti tra i quali ritroviamo un nugolo di terribili uccelli annidati nelle fondamenta stesse dell’edificio. Uccelli ovviamente da cui tenersi alla larga se si vuole evitare una fine in stile Hitchcock. La comparsa degli uccelli contribuisce alla personificazione dell’edificio rendendolo sempre più come un’entità a se stante, dotata di vita propria. Un indizio fornitoci anche da Nona, uno dei personaggi che spero sia sviluppato di più nel corso della storia. Da cosa derivano i suoi strani poteri? Com’è arrivata all’edificio maledetto? E soprattutto, da che parte starà? Buoni o cattivi? Oppure la linea sarà molto più sottile?

Tra tutti questi misteri alcuni elementi non mi riescono a convincere come il personaggio di Henry, che proprio non mostra particolare perspicacia e resta ancora molto lontano dall’avere un ruolo di primo piano, nonostante stando alle parole di Gavin Doran, molto presto dovremmo vederlo tramutato in un eroe. Mi chiedo di che tipo di eroe si tratti e se questo cambiamento sia realmente possibile… Se è Henry il vero obiettivo dei Gavin perché é Jane quella che sembra risentire maggiormente delle strane presenze del Drake?

E’ introdotto anche un nuovo interessantissimo personaggio, Danielle, dal passato piuttosto complicato che però trovo incredibilmente sfruttabile e,a quanto pare, anche Gavin Doran, poiché sembra servirsi delle sue piccole manie per risolvere le sue incomprensioni sul lavoro. La sua condizione è unicamente triste, condannata a ripetere lo stesso omicidio e a dimenticarlo ogni volta, conservando come unico doloroso ricordo il suo orribile senso di solitudine, imprigionata in un limbo. Ogni volta che raggiunge il momento più tragico della sua vita ma anche il più deciso la sua memoria viene resettata, così come gli anni che passano non appaiono sul suo volto. A questo punto mi chiedo se esista qualche essere umano normale all’interno del palazzo, e se siano tutti stati scelti per un motivo preciso dai Doran. Chi sono in realtà Gavin e Olivia?

Resta ancora piuttosto oscura anche la vicenda di Brian e Alexis, quest’ultima continua a mostrare una passione per il nudismo da finestra e una notevole tendenza alla psicopatia. Siamo sicuri che ci sia qualcosa sotto, e Brian ci è appena cascato in pieno.

Purtroppo gli ascolti non sembrano abbastanza stabili da permettere un proseguimento della serie, ma è ancora tutto da vedere. Sono convinta che questa storia possa dare molto e spero le sia data la possibilità di mostrare tutto il suo potenziale almeno nell’arco di una stagione completa.

Mi ha molto impressionata il finale, tanto che per un momento credevo mi mancasse una parte dell’episodio. Non ho la più pallida idea di cosa aspettarmi dal prossimo episodio. Punti per l’elemento sorpresa e spero che nei prossimi episodi la tensione non faccia altro che crescere.

Related Articles

2 COMMENTS

  1. Bella recensione!!!!A me la serie continua a piacere molto…sono anche io preoccupata x gli ascolti…spero che gli americans non mandino al macero l’ennesima serie promettente!!

  2. Sì credo che dovrebbero almeno darle la possibilità di completare l’arco della prima stagione con 21 o 22 episodi e non lasciarne semplicemente 13, speriamo bene!!!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,041FollowersFollow

Ultimi Articoli