5 Serie tv che vorrei vedere in streaming

I venti sociali che soffiano non sono dei più rassicuranti per cui, preparandomi mentalmente ad un eventuale “Lockdown II. Il ritorno”, non ho potuto che pensare ad almeno 5 serie tv che vorrei proprio vedere (o RI-vedere) in streaming. Peccato non siano ancora disponibili.

5 Serie tv che vorrei vedere in streaming: Chuck (2007-2012)

È la prima serie tv che mi è venuta in mente. Forse perché è almeno un anno che vorrei farne il rewatch ma il destino avverso me lo impedisce.

Trama: Chuck Bartowsky (Zachary Levi) è un tecnico informatico in servizio al Buy More, negozio di elettronica. Un giorno apre una mail inviatagli da un suo ex nemico di università ed un pericoloso software si installa nel suo cervello. Per evitare che il programma finisca nelle mani sbagliate, la CIA e la Sicurezza Nazionale gli affiancano due dei loro migliori agenti: Sarah Walker (Yvonne Strahovski) e John Casey (Adam Baldwin). La collaborazione con le due agenzie, porterà Chuck a trasformarsi in una spia con risultati spesso comici. Completano il cast: una sorella apprensiva e il suo “Fenomeno” di fidanzato, il migliore amico di Chuck e lo staff del Buy More.

Perché lo vorrei rivedere? Perché riunisce molti generi e riesce sempre a divertirmi moltissimo e rilassarmi. Perché adoro tutti i suoi personaggi e la colonna sonora. Perché al suo interno c’è una delle mie ship preferite di sempre (qui per un video dedicato) e anche la parte romantica di me è felice.

5 Serie tv che vorrei vedere in streaming: Happy Endings (2011-2013)

 

Tre stagioni di pura follia comica. Prima di New Girl ma dopo Friends, c’erano loro: Dave, Alex, Penny, Max, Jane e Brad.

Trama: Dopo 10 anni di fidanzamento, Alex (Elisha Cuthbert) lascia il fidanzato Dave (Zachary Knighton) sull’altare. A complicare la situazione c’è una cerchia di amici che fatica a riassestarsi dopo la rottura: Jane (Eliza Coupe), sorella di Alex, è sposata con Brad (Damon Wayans Jr), Max (Adam Pally) è gay dichiarato e decisamente lontano dagli stereotipi, Penny (Casey Wilson) è la migliore amica di Alex e donna dal carattere bizzarro (mi ha sempre ricordato un po’ Phoebe Buffet, a dire il vero). Le avventure dei sei amici alle prese con le difficoltà di ogni giorno sono condite da un umorismo tagliente ma leggero che consente da un lato di sottolineare l’amicizia che li lega senza cadere nel melenso, dall’altro di intrattenere lo spettatore e farlo sentire simile ai protagonisti sullo schermo.

Perché lo vorrei rivedere? Per farmi tante grasse risate. A Happy Endings appartiene una delle mie scene comiche preferite in assoluto, che tra l’altro testimonia la perfetta chimica del cast:

5 Serie tv che vorrei vedere in streaming: Galavant (2015-2016)

Continuiamo la mia carrellata di serie tv che vorrei vedere in streaming con un musical surreale ambientato in un’epoca di cavalieri coraggiosi e re burberi e tiranni.

Trama: Galavant (Joshua Sasse), coraggioso cavaliere, è fidanzato con Madalena (Mallory Jansen). Un giorno re Richard (Timothy Omudson) vede la donna, se ne innamora e la fa rapire. Galavant, convinto di riconquistare la sua bella, viene invece deriso da tutta la corte quando la donna rifiuta di essere liberata e resta a corte. Con una reputazione rovinata, non resta altro al coraggioso cavaliere che impegnarsi in una missione: aiutare la principessa Isabella di Valencia (Karen David) a riconquistare il trono. Aggiungere alla trama favolistica i seguenti ingredienti: canzoni irriverenti, colpi di scena grotteschi, umorismo nero da far piegare dalle risate.

Perché lo vorrei rivedere? Perché il surreale dell’immaginario è un utile antidoto contro il surreale della situazione attuale. E poi, con una sigla come quella, come si fa a farne a meno?

5 Serie tv che vorrei vedere in streaming: Golden Girls – Cuori senza età (1985-1992)

Trama: Sit-com con protagoniste quattro donne che vivono insieme in una casa a Miami: Blanche (Rue McClanahan), Rose (Betty White), Dorothy (Beatrice Arthur) e Sophia (Estelle Getty), madre di Dorothy. Accanto a risate e battute al vetriolo, si affrontano temi importantissimi e rivoluzionari per l’epoca.

Perché vorrei vederlo? Perché non l’ho mai visto ma continuo a vederne spezzoni ovunque che mi piacciono tantissimo e divertono per cui vorrei toccare con mano questa innovativa e leggendaria serie televisiva.

5 Serie tv che vorrei vedere in streaming: Hart of Dixie (2011-2015)

Quattro passi in una ridente cittadina dell’Alabama con tutto il suo vernacolo di personaggi e una parlata musicale che diventa uno dei motivi per cui le si vuole bene.

Trama: Zoe Hart (Rachel Bilson), dopo la morte del suo padre biologico, eredita uno studio medico a Bluebell proprio nel momento più critico della sua carriera newyorchese. Trasferitasi dalla frenetica Big Apple nella piccola cittadina faticherà non poco ad adattarsi. Fortunatamente riesce ad instaurare subito una bella amicizia con il sindaco nonché ex linebacker Lavon Hayes (Cress Williams) e finirà subito suo malgrado col creare un solido triangolo (o piuttosto quadrato) con il golden boy George Tucker (Scott Porter), la sua fidanzata Lemon Breeland (Jamie King) e il vicino di casa, nonché perfetto opposto di Zoe, Wade Kinsella (Wilson Bethel).

Perché vorrei rivederlo? Perché nonostante qualche alto e basso nella terza stagione, è in grado – come lo è Gilmore Girls – di traghettare lo spettatore in un mondo semplice e leggero dove personaggi ben caratterizzati affrontano sfide normalissime sempre condite da una buona dose di umorismo, come avevo raccontato nel mio addio alla serie tv (qui). E poi perché stravedo per Rachel Bilson e per l’altra meravigliosa ship del mio cuore.

Queste sono le 5 serie tv che vorrei vedere in streaming. Non mi resta che sperare che i grandi capi delle piattaforme ascoltino le vibrazioni che sto inviando loro e mi accontentino.

Concordate con le mie scelte?

Quali serie non presenti nei cataloghi di Netflix o Amazon Prime, vorreste ci fossero? Scrivetele nei commenti.

The Lady and the Bandhttps://illabirintodellestorie.com/
Ha un passato da ladra insieme alle sorelle Occhi di gatto, ha difeso la Terra nel team delle guerriere Sailor e fatto magie con Terry e Maggie. Ha fornito i sigari sottobanco ad Hannibal e il suo A-Team, indagato con gli Angeli di Charlie Townsend, ha riso con la tata Francesca ed è cresciuta con i 6 Friends di NY. Ha imparato ad amare San Francisco difendendo gli innocenti con le Streghe, è stata un pivello insieme a Jd-Turk-Elliott, ha risolto crimini efferati con praticamente il 90% di poliziotti e avvocati del piccolo schermo e amato la provincia americana con Lorelai e Rory Gilmore. Avrebbe voluto che il Fabbricatorte non chiudesse mai e non ha mai smesso di immaginare Chuck e Sarah che «sedano rivoluzioni con una forchetta». Lettrice appassionata, Janeites per fede, amante delle storie sotto ogni forma fin da piccola. Segue serie poliziesche, comedy e sit-com soprattutto, uniche allergie riconosciute sono quelle allo sci-fi e all'horror.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
2,988FollowersFollow

Ultimi Articoli