Image default
News

Buffy | Sarah Michelle Gellar spiega perchè non ci sarà un remake

rs_300x300-130329121903-600.Buffy.mh.032913

Al giorno d’oggi sembra che tutti gli show del passato abbiamo un remake o un revival, come è successo per Heroes, 24, The Comeback e anche un potenziale The X-Files. Ma per quanto riguarda Buffy?

L’amata serie di Joss Whedon, Buffy The Vampire Slayer, con protagonista Sarah Michelle Gellar, andata in onda dal 1997 al 2003 su The WB e UPN, ha ancora un importante seguito. Infatti, le avventure della protagonista continuano nella serie di fumetti, autorizzata dallo stesso Whedon. Ma si può parlare di un ritorno sul grande (o piccolo) schermo? E! News lo ha chiesto direttamente a Sarah Michelle Gellar.

“Quello che le persone non realizzano e che hanno completamente dimenticato è che Buffy ha fallito come film,” ha risposto la Gellar. “Buffy non ha funzionato come film, ma funzionava come serie televisiva, poichè c’era tutto il tempo per seguire il suo percorso. Abbiamo passato tutto il primo anno pensando, ‘Sappiamo che la nostra storia si basa su un film che non ha funzionato, ma questa serie è diversa.’ Quindi sembra un po’ controproduttivo tornare indietro. Non ha funzionato la prima volta. ”

Ok, quindi non si può parlare di un film… ma se invece si trattasse di una reunion, magari uno speciale solo? La risposta della Gellar è stata, “Dico sempre scherzando che avrei bisogno di un paletto e il mio paletto sarebbe fatto di legno, e questo sarebbe il modo in dovrei uccidere le persone. A questo punto sono un po’ troppo vecchia per questo.”

 

Fonte

Related posts

Homeland stagione 3: Damian Lewis parla dell’assenza di Brody

EllisBell89

The Flash | L’attore di Battlestar Galactica, Aaron Douglas, nel ruolo di The Turtle

Vincenzo

Game Of Thrones | George R. R. Martin in un cameo

Chiara

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.