Sciopero IATSE: da Lunedì stop alle produzioni televisive e cinematografiche?

Decine di migliaia di lavoratori dell’industria dell’intrattenimento potrebbero entrare in sciopero dal prossimo lunedì se non dovesse essere trovato un accordo con gli studios televisivi e cinematografici. Una mossa che porterebbe Hollywood ad uno stop storico.

L’International Alliance of Theatrical Stage Employees ha annunciato ieri che darà il via ad uno sciopero nazionale a partire dalle 00:01 di lunedì 18 ottobre se le trattative in corso non porteranno ad un accordo prima di allora.

Lo IATSE è l’associazione che rappresenta i lavoratori della TV e del cinema, come ad esempio i montatori, gli operatori di ripresa, gli scenografi, gli elettricisti, i truccatori e i grafici negli Stati Uniti e in Canada. Sono circa 60.000 i lavoratori aderenti allo IATSE, mentre si stimano in 47.000 quelli nei dintorni di Los Angeles.

Le negoziazioni con l’Alliance of Motion Picture and Television Producers che vanno avanti da mesi riguardano le condizioni di lavoro, gli orari stressanti, il salario minimo, le pause e i giorni di riposo.

Il presidente dello IATSE Matthew D. Loeb ha dichiarato che le contrattazioni proseguiranno per tutto il resto della settimana nella speranza di arrivare ad un accordo tra le parti ma che “tuttavia, il ritmo della contrattazione non riflette alcun senso di urgenza. Senza una scadenza, potremmo continuare a parlare all’infinito. I nostri membri meritano che i loro bisogni primari vengano affrontati immediatamente“.

Le produzioni che non dovrebbero subire alcuno stop anche in caso di mancato accordo sono le produzioni pubblicitarie, quelle con un budget inferiore ai 15 milioni di dollari e le produzioni dei canali premium, regolate da accordi diversi.

Luca Vallehttps://www.instagram.com/lucavalle.ig
Il boss delle torte di Telefilm Addicted; un dittatore spietato che tortura i suoi collaboratori affinchè possano rendere al meglio. Quando non è impegnato ad organizzare attentati terroristici verso i membri del suo staff che non si impegnano come dovrebbero, ama guardare decine e decine di serie tv tanto da non avere più tempo per fare altro. Ama alla follia The O.C., ma svaria dai teen drama alle serie sci-fi, dai mystery alle comedy. Le uniche serie che non gli vanno giù sono le serie procedurali. Il suo sogno? New York ovviamente! Instagram: @lucavalle.ig

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
2,985FollowersFollow

Ultimi Articoli