Game of Thrones | Isaac Hempstead Wright parla del futuro (non roseo) di Bran

L’inverno è arrivato, ma la settima stagione di Game of Thrones rimane fuori dalla portata dei fans come l’Iron Throne lo è per Hot Pie.

Almeno Bran (Isaac Hempstead Wright) ha tutte le risposte – più o meno. Durante il Game of Thrones Live Concert Experience al Madison Square Garden di New York di questo martedì, Hempstead Wright ha interpretato il Corvo con Tre Occhi. L’attore ha parlato con EW delle riprese di questa stagione, della trasformazione di Bran e di come è stato lavorare per la prima volta senza Hodor al suo fianco.

ENTERTAINMENT WEEKLY: Quando avete finito di girare?

ISAAC HEMPSTEAD WRIGHT: Io ho finito mesi fa. Hanno iniziato con me ed è stato un bene. Credo che loro abbiano finito le riprese a febbraio (di quest’anno), ma io avevo finito alla fine del 2016, quando tutti erano ancora presi.

Bran è tornato nella scorsa stagione solo per perdere così tante persone accanto a lui –

Si. [Sospira triste]

Già. Addio Hodor (Kristian Nairn), Summer, Corvo con Tre Occhi (Max von Sydow). Dove troviamo Bran all’inizio della settima stagione?

Bran è nella stessa posizione di prima, dove si chiede, “Cosa faccio? Cosa succederà?” Lo dirà a Jon? Troverà qualcuno? Riuscirà a passare oltre la Barriera? Ora è solo con Meera e sono in mezzo al nulla, quindi non è la situazione perfetta.

Ora lui è il Corvo con Tre Occhi. Che effetti avrà su di lui?

Credo che la cosa importante per Bran sia che lui è dovuto cambiare drasticamente. Le sue circostanze non sono delle migliori, ma in generale credo che Bran continui ad essere buono. Nonostante i suoi nuovi poteri, lui è rimasto buono, non ha scombinato le cose.

Quello che è stato importante è che Bran ha accettato questo nuovo ruolo e la sua nuova vita. Ha perso improvvisamente l’uso delle gambe, poi la sua famiglia è stata uccisa e la sua casa è stata rasa al suolo, quindi lui pensa, “Ora sono nella foresta con tutte queste persone che conosco a malapena e faccio questi sogni strani,” ma quello a cui Bran pensa maggiormente è il suo senso di responsabilità ed il suo obiettivo finale. Non è più un ragazzino che fa quello che vuole. Bran ha capito sicuramente che è fuori dal suo controllo. Lui è un pezzo della scacchiera che deve essere mosso, ma non ha nessuna mossa fare.

Non sono d’accordo. Lui ha una mossa da fare, visto che conosce la verità su Jon Snow ed i suoi genitori. Non è un semplice pedone…

Beh, si, è una combinazione di pezzi degli scacchi, una strana combinazione spirituale.

Come hai detto, Bran è dovuto crescere molto in fretta. Quindi nella Stagione 7 lo vedremo maturo e cresciuto, dopo che ha perso i suoi guardiani, Hodor ed il Corvo con tre Occhi?

Questa è un’ottima domanda. [Pausa] Credo che lui si andato ben oltre l’essere maturato. Crescere o diventare un adulto non è più sulla sua lista delle cose da fare. Lui è in una situazione totalmente diversa. Non è che lui deve crescere e dimostrare di essere uomo. Lui sa semplicemente che deve fare qualcosa per il futuro.

Come ti è sembrato girare senza avere Kristian per la prima volta con te?

È strano. Sembra vuoto. Dov’è il mio amico sul set? [Ride] Anche se adesso è molto più tranquillo. [Ride] Sto scherzando! Non diteglielo!

Game of Thrones è sempre più vicino alla conclusione. Come ti senti, ora che la fine si avvicina?

Sono più che altro spaventato. È stato parte della mia vita per sette anni, lavorare tutti gli anni con le stesse persone, la stessa crew. È eccitante, è qualcosa di nuovo con moltissime nuove opportunità. Sarà triste però.

Puoi darmi una parola che anticipi la Stagione 7? E non dire “epica”.

No, quella è la nostra parola! [Pausa] probabilmente “legami”.

Intendi i legami tra Stark?

[Alza le spalle] Vedila come vuoi.

Ah, quindi non rivelerai nient’altro?!

[Scuote la testa] Mi hai sottovalutato!

La Stagione 7 di Game of Thrones tornerà questa estate su HBO.

 

Fonte

FeFraise
Fraise, o meglio Federica, ragazza milanese di 25 anni, ha sempre amato sin da piccola tutto ciò che riguarda libri, telefilm, film, musica e viaggi. Grazie ai suoi genitori che l'hanno fatta viaggiare dall'età di 6 anni, ha sviluppato un amore incondizionato per Inghilterra e Scozia, tanto che da 7 mesi si è trasferita ad Edimburgo (che ama alla follia), insieme a quel santo del suo ragazzo. Si santo, perchè non fa altro che cercare di coinvolgerlo in tutto quello che fa e vorrebbe fare (per non parlare delle serie tv che vuole che lui veda insieme a lei!)! Il suo amore per i telefilm è nato vedendo ER e Beverly Hills, per passare poi a Friends, Dawson's Creek, Buffy, Angel e chi più ne ha, più ne metta!! Attualmente è fissata (si FISSATA) con Game of Throns,The Walking Dead, Vikings, Supernatural, Sherlock, Arrow, Revenge e tante altre! Non riesce a smettere di guardare telefilm, sono una vera ossessione! E non riesce neanche a smettere di cercare qualsiasi news telefilmica qua e là per cercare di sognare cosa potrebbe succedere! E ad ogni nuova stagione telefilmica, riesce anche a fare una lunga lista di nuovi pilot da non perdere! Passerebbe giornate intere a leggere ed ascoltare musica. Altra sua grandissima passione sono i Beatles (soprattutto Sir Paul McCartney) e i Mumford and Sons. Amante degli animali, è una convintissima vegetariana da ben 6 anni e no, se ve lo state chiedendo, non tornerebbe mai indietro e non le manca nulla! Ha viaggiato tantissimo, e continuerà a farlo, ma sente che nonostante la nostalgia della sua famiglia e dei suoi amici, abbia finalmente trovato la sua casa qui, a Edimburgo.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,503FollowersFollow

Ultimi Articoli