Game of Thrones | Intervista a Lena Headey sullo scioccante finale di stagione

thrones-009

ATTENZIONE: Questo articolo contiene degli spoiler importanti su risvolti di trama avvenuti durante il finale della sesta stagione di Game of Thrones

E così all’improvviso, un nuovo sovrano è salito sul Trono di Spade.

Dopo una sorprendente serie di eventi violenti nel finale della sesta stagione di Game of Thrones, “The Winds of Winter,” Cersei Lannister è ora regina di Westeros — e non semplicemente la regina (ci sono state molte regine, ovviamente, inclusa Cersei, che avevano il ruolo di supportare il re) — ma Cersei è la prima monarca donna dei Sette Regni. E’ un precedente che Daenerys Targaryen voleva stabilire, e arriva a caro prezzo dato che il suo ultimo figlio rimasto, Tommen, si è ucciso dopo che sua madre ha fatto saltare in aria sua moglie e il resto dei suoi nemici.

EW ha parlato con la star nominata agli Emmy Lena Headey dell’inaspettata promozione di Cersei che scuote drammaticamente i giochi a Westeros per la settima stagione. In passato, la Headey aveva anticipato che questa sarebbe stata “la stagione più interessante” per Cersei, il che si è rivelato essere corretto. Qual è stata la sua reazione ai colpi di scena? E cosa pensa la Headey su come se la caverà Cersei con Dany che sta arrivando a prendersi il suo trono appena conquistato? Buona lettura…

Entertainment Weekly: Allora. Maggy la Rana aveva ragione.
Lena Headey: Sì, la profezia alla fine si è avverata. Il che è terribile. Eppure allo stesso tempo, raggiunge il suo più grande momento di trionfo. Si libera di tutti i suoi nemici, almeno quelli di cui è a conoscenza. Poi c’è quel momento in cui va a vedere il corpo di Tommen e pensa, “Ah. Bene. Prenderò io il trono.” E’ così sbagliato.

E’ sorprendente, li spazza via in un colpo solo.
Sorridevo mentre leggevo il copione. Rimarranno tutti esterrefatti ed elettrizzati ed irritati a trovarsi per un minuto dalla parte di Cersei.

E hai eliminato Septa Unella, in un momento privato.
E’ così osceno. E’ così grandioso. Tutti hanno visto cosa è successo tra loro. Penso che le persone non riusciranno a non dire, “Sì!” Ma è una cosa così perversa, è geniale. La scena doveva essere anche peggiore, ma non hanno potuto farla. Questa è la versione scialba. Ma è comunque piuttosto brutta. Preferirei venire fatta saltare in aria nel Sept ogni giorno.

Ciò che è davvero interessante è che Cersei ha sempre voluto il controllo, ma non necessariamente voleva il Trono di Spade.
No.

Voleva potere e sicurezza, ma non voleva in particolare la sedia del potere per sé. Porbabilmente pensava non sarebbe mai potuto accadere.
Sì. Penso che parte di ciò che le è accaduto è un senso di “non accadrà mai più che qualcuno possa farmi qualcosa che io non voglio accada.” Questa è la fine di ciò.

La domanda che più spesso viene fatta agli attori dello show è, “Chi pensi finirà sul Trono di Spade?” Qual è stata la tua reazione quando hai letto il copione e hai capito che sarebbe stata Cersei, almeno per ora.
Non potevo crederci, ovviamente. Ero davvero scioccata. L’ho letto nove volte, ero tipo, “State scherzando!” E poi mi sono chiesta chi sarà a farla cadere. Potrebbe rimanerci per tipo un secondo. Ti viene da pensare, “E ora che c-zzo succede?” Poi ricominciamo a giocare al gioco che facciamo ogni anno, “Chi sarà il prossimo a sedersi sul trono di spade?”

Quindi prevedi che Cersei non regnerà a lungo?
No. Sicuramente no! Non esiste. E’ un momento di interpunzione nella follia.

La domanda di chi sarà a toglierla dal trono sembra avere una risposta ovvia alla fine del finale…
Mi è venuta la pelle d’oca a leggere “Le navi stanno arrivando.” Ogni stagione continuano a stuzzicarci ma non so cosa accadrà perché nessuno ti dice nulla. Devo supporre che ci sarà una grande battaglia. Chissà? E’ un tale mistero.

L’arrivo di Dany fa anche salire le prospettive di una reunion tra Cersei e Tyrion.
Sono eccitata come chiunque altro di avere Cersei e Tyrion di nuovo insieme. Funziona così bene. Quei due personaggi sono così interessanti perché c’è così tanto odio, eppure anche un po’ di rispetto. Si ucciderebbero a vicenda se mai ne avessero l’occasione.

Di solito le persone non lasciano il Trono di Spade da vive. La cosa ti preoccupa?
No. Ho sempre detto che quando accadrà, fin quando sarà in maniera grandiosa e sanguinosa e per mano della persona giusta…

E chi sarebbe la persona giusta?
Penso Arya o Tyrion.

Sì, Tyrion sarebbe interessante…
Nessuno godrebbe della sua morte quanto lui.

E poi adoreresti girare quella scena con Peter.
Tantissimo. Forse potremmo metterci un bacio in punto di morte o qualcosa del genere.

Fonte

Meta
Chiara, classe 1990. Incapace di vivere senza telefilm, musica, libri e film, ha iniziato a sviluppare una passione per il teatro. Predilige la lingua originale, ma sogna da sempre di entrare nel mondo del doppiaggio - magari per riportare gli adattamenti sulla retta via. All'inizio di ogni stagione telefilmica si impone di non iniziare nuove serie e sistematicamente si ritrova ad allungare la già infinita lista. Non ha un genere preferito, l'importante è che coinvolga ed intrattenga. Si affeziona troppo ai personaggi di fantasia e parla di loro come se fossero persone reali. Adora tutto ciò che è british - potrebbe passare ore ed ore ad ascoltare uomini britannici dalla voce suadente mentre leggono l'elenco telefonico - si diverte a imparare i vari accenti e cerca con scarso successo di imitarli; nel suo cuore c'è un posto riservato anche per USA e Canada. Quando Photoshop chiama, non può far altro che rispondere e darsi ai lavori di grafica e, nei momenti di ispirazione, crea anche video. Ogni tanto scrive fanfiction, ma più che altro le piace leggerle. E sì, le ship e le OTP fanno parte della sua vita, ma le usa con moderazione. Le piace viaggiare e visitare posti nuovi, ma nella vita di tutti i giorni è una pantofolaia. Nonostante il suo costante desiderio di fuggire da una realtà a cui non sente di appartenere, ama profondamente la sua famiglia. Ringrazia sempre il giorno in cui fece amicizia con un gruppo di pazze sparse per l'Italia, che sono diventate la sua famiglia virtuale. Ha incontrato David Tennant due volte in due giorni ed è ancora viva. E' rimasta in silenzio ad ammirare la sua celebrity crush tenere un'intervista a pochi metri da lei. Quando si sente giù di morale, ascoltare i rumori del suo modellino di Tardis la fa sentire meglio. P.S.: E' più pazza di quello che sembra. Uomo avvisato...

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
2,941FollowersFollow

Ultimi Articoli