Image default
Nikita Recensioni

Nikita | Recensione 3×12 – With Fire

Niente è per sempre. E anche la storia tra Ari e Amanda, durata oltre 20 anni, è finita. Amanda nell’episodio precedente si era servita di una agente dormiente della Gogol, infiltrata nella Cia, per cercare di addossare la colpa della morte del direttore sulla Division. A causa del coinvolgimento dell’agente della Gogol, anche Ari era stato collegato alla morte del direttore della Cia e quindi ricercato in tutto il mondo.

Non avendo altro posto dove andare, e non avendo più denaro(Amanda si è appropriata di tutto), Ari decide di consegnarsi alla Division, e a Nikita, nell’intento di fermare l’ennesimo folle piano di Amanda.

 

  

Questa volta, la nostra psicopatica preferita, ha deciso di allearsi con dei terroristi (Resistenza Cremisi), aiutandoli a pianificare, ed eseguire, degli attacchi su suolo americano (attacchi random ad obiettivi random). Ovviamente Amanda non lo fa per una qualche convinzione particolare, ma vuole, anche questa volta, addossare la colpa degli attacchi alla Division.

  

Ari ovviamente non aiuta la Division per bontà d’animo, per la sua collaborazione chiede 50 milioni. Nikita invece cerca di farlo parlare torturandolo. Ovviamente questo non funziona, Ari è ben addestrato, e la tortura fisica con lui non funziona. Nikita però riesce ad ottenere le informazioni che le servono quando scopre a chi erano destinati i 50 milioni chiesti da Ari, al figlio. Ari infatti si era consegnato consapevole che da quella prigione non sarebbe mai più uscito.

  

In questo episodio scopriamo anche che il presidente non sta più finanziando la Division, e che riescono ad andare avanti solo grazie ad alcune mosse finanziare fatte da Ryan e Birkhoff. Fino ad ora hanno un totale di 53,6 milioni di dollari, di gran lunga inferiore rispetto a quello che ricevevano quando a strappare gli assegni era ancora lo Zio Sam. Sono convinto che questo diventerà presto un problema, che li convincerà ad accettare qualche lavoro richiesto dal governo.

  

  

  

Oramai Amanda sembra sempre più fuori controllo, ora ha deciso di trovare ed uccidere il figlio di Ari, colpevole di aver aiutato la Division a fermare il suo piano. E senza i 50 milioni, toccherà a Nikita, in prima persona, trovare e proteggere il figlio di Ari.


http://www.youtube.com/watch?v=7g2tpqkI_yA

Related posts

Nashville | Recensione 1×07 – Lovesick Blues

Gio.spike

Arrow | Recensione 5×13 – Spectre Of The Gun

Bravissima6

The Fosters | Recensione 1×01 – Pilot

La Ale

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.