The Originals | Claire Holt lascia la serie

enhanced-18802-1392229864-2L’episodio dell’11 marzo di The Originals è finito con Rebekah Mikaelson (Claire Holt) che se ne va dopo essere stata liberata dal fratello Klaus (Joseph Morgan). Ma a differenza del passato, questa volta Rebekah non farà inversione per tornare nel caos di New Orleans; questa è l’ultima scena del personaggio che i fan vedranno, per il prossimo futuro.

BuzzFeed ha confermato che l’episodio 16, intitolato “Farewell to Storyville”, è stato l’ultimo di Holt come series regular. Secondo fonti vicine alla produzione, è stata una decisione interamente dell’attrice di lasciare The Originals, ma tutti quelli coinvolti con la serie sperano che potrebbe tornare in futuro per qualche apparizione.

Questa rivelazione sarà sicuramente uno shock per i fan visto che Rebekah è la protagonista femminile della serie, ed è stata profondamente intrecciata nella complessa mitologia dello show. Per lo sviluppo del personaggio, che è stato uno dei cattivi per molto più tempo in The Vampire Diaries, The Originals le ha permesso di creare un profondo legame con Hayley (Phoebe Tonkin) e di rivelare la sua storia alla Romeo e Giulietta con Marcel (Charles Michael Davis), un vampiro creato da Klaus secoli prima.

Il personaggio di Holt è stato introdotto la prima volta in The Vampire Diaries nel 2011, e l’iniziale arco di 3 episodi come guest è diventato molto di più. Alla fine, l’intera famiglia Mikaelson – che in aggiunta a Klaus, include anche il fratello maggiore Elijah (Daniel Gillies) – ha ottenuto il proprio show, The Originals, in onda da settembre 2013. Una fonte vicina a Holt ha detto a BuzzFeed che l’attrice non aveva mai programmato di interpretare Rebekah per così tanto tempo.

Sia Holt, sia la creatrice di The Originals Julie Plec, commentano questa notizia.

 

Fonte

lau_tonks90
Laura è nata in un paesello spastico nella provincia di Bergamo. Giocatrice incallita di Monopoli, Risiko e Cluedo. La sua vita è composta da Università, divano, amici e telefilm. Ama leggere, da Shakespeare a Topolino e l'unica cosa che le tira su il morale è Friends. "Fa della tua vita il tuo telefilm preferito": è questa la sua filosofia. Nel lontano 2000 ha visto per la prima volta Buffy e tutto è cambiato. Non esisteva più Rossana o Piccoli problemi di cuore, ma solo Buffy. Poi sono arrivati Beverly Hills 90210, Dawson's Creek, Roswell e tutti gli altri. Ancora non sa come fa a vivere con una ventina di telefilm a settimana da seguire, ma è la sua vita e va bene così. La sua più grande aspirazione è stare a peso morto sul divano, mangiando schifezze e guardando telefilm, ma se proprio deve alzarsi e fare qualcosa, vorrebbe diventare critica televisiva. Il suo più grande sogno è andare in America e non tornare più.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,378FollowersFollow

Ultimi Articoli