Game of Thrones | I produttori parlano della scena di lotta tra Oberyn e La Montagna

game-of-thrones-the-mountain

Quando Game of Thrones ritornerà dopo le vacanze del Memorial Weekend, i fan assisteranno a quella che sarà probabilmente la migliore scena di lotta nella storia dello show, fatta di avvincenti scene come questa.

E’ un duello per singolar tenzone fino alla morte fatto di rancore quello tra il Principe Oberyn Martell (aka La Vipera Rossa) e Ser Gregor Clegane (aka La Montagna che cavalca), con la vita del preferito dei fan Tyrion Lannister (aka Il Folletto) in bilico. Come hanno i visto i fan dell’episodio di domenica, Oberyn si è offerto volontario (“Sarò il tuo campione”) per combattere, per l’ingiustamente condannato Tyrion, contro La Montagna, il formidabile vincitore scelto dalla corona, che il principe crede abbia ucciso sua sorella Elia e i suoi bambini molti anni fa. In uno show che di solito si delizia di complessità morale, il palco è pronto per lo spettacolo da gladiatori tra il principe dorniano, che ha affascinato i fan sin dalla sua introduzione nella premiere della quarta stagione, e uno dei cattivi più barbari dello show.

Gli showrunner Dan Weiss e David Benioff hanno anticipato l’incontro (senza spoiler) dopo aver girato la sequenza lo scorso autunno. “E’ una delle migliori – se non la migliore – scene di combattimento fatte fino ad ora”, ha detto Weiss. “Non sono solo persone che si attaccano con lance e spade. E’ il culmine di 20 anni di rabbia e odio e sete di vendetta portati in questa fantastica scena che [il coordinatore dello stunt Paul Herbert e il maestro di spada C.C. Smiff] hanno messo insieme. La lotta va oltre ogni nostra aspettativa.”

Inoltre c’è il collo di Tyrion in pericolo, quindi la posta in gioco è molto alta. “E poi c’è quello”, ha detto Weiss. “Uno dei personaggi più importanti nello show vivrà o morirà a seconda di come andrà questo scontro.”

Il recasting di Game of Thrones della Montagna questa stagione, dovuto alle esigenze della sequenza di lotta, ha portato il culturista islandese di 190 kg Hafþór Júlíus Björnsson a subentrare nel ruolo.
“E’ una di quelle lotte che, fin dall’inizio del processo di pianificazione dello show prima della stagione 1, sapevamo sarebbe stata un punto importante se fatta in maniera appropriata”, ha detto Weiss. “Ed è una vera sfida perché La Montagna è La Montagna – hai bisogno di trovare un enorme essere umano che può anche offrire ciò di cui hai bisogno a livello fisico. E hai bisogno di un Oberyn che ti fornisca ciò di cui hai bisogno come attore e che sappia trasporre il lato estremamente faticoso di quello scontro, che abbiamo girato per diversi giorni. Siamo stati fortunati a trovare Pedro Pascal per Oberyn, che offre una performance così sbalorditiva, divertente e pericolosa. E Hafþór per La Montagna è davvero un esemplare insolito – credo sia il terzo uomo più forte del mondo e un ex giocatore di basket, quindi sa come muoversi. Vedere qualcuno alto 2 metri e 10 muoversi come fa lui è una vista surreale”.

Game of Thrones ritorna con il suo ottavo episodio della quarta stagione, “The Mountain and the Viper,” il primo giugno.

 

Fonte

Meta
Chiara, classe 1990. Incapace di vivere senza telefilm, musica, libri e film, ha iniziato a sviluppare una passione per il teatro. Predilige la lingua originale, ma sogna da sempre di entrare nel mondo del doppiaggio - magari per riportare gli adattamenti sulla retta via. All'inizio di ogni stagione telefilmica si impone di non iniziare nuove serie e sistematicamente si ritrova ad allungare la già infinita lista. Non ha un genere preferito, l'importante è che coinvolga ed intrattenga. Si affeziona troppo ai personaggi di fantasia e parla di loro come se fossero persone reali. Adora tutto ciò che è british - potrebbe passare ore ed ore ad ascoltare uomini britannici dalla voce suadente mentre leggono l'elenco telefonico - si diverte a imparare i vari accenti e cerca con scarso successo di imitarli; nel suo cuore c'è un posto riservato anche per USA e Canada. Quando Photoshop chiama, non può far altro che rispondere e darsi ai lavori di grafica e, nei momenti di ispirazione, crea anche video. Ogni tanto scrive fanfiction, ma più che altro le piace leggerle. E sì, le ship e le OTP fanno parte della sua vita, ma le usa con moderazione. Le piace viaggiare e visitare posti nuovi, ma nella vita di tutti i giorni è una pantofolaia. Nonostante il suo costante desiderio di fuggire da una realtà a cui non sente di appartenere, ama profondamente la sua famiglia. Ringrazia sempre il giorno in cui fece amicizia con un gruppo di pazze sparse per l'Italia, che sono diventate la sua famiglia virtuale. Ha incontrato David Tennant due volte in due giorni ed è ancora viva. E' rimasta in silenzio ad ammirare la sua celebrity crush tenere un'intervista a pochi metri da lei. Quando si sente giù di morale, ascoltare i rumori del suo modellino di Tardis la fa sentire meglio. P.S.: E' più pazza di quello che sembra. Uomo avvisato...

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,381FollowersFollow

Ultimi Articoli