Image default
Recensioni Shameless

Shameless | Recensione 6×03 – The F Word

Ciao a tutti e bentornati all’appuntamento con la famiglia più disastrata d’America!

Sapete che vi dico, l’episodio mi è piaciuto. E pure parecchio. Magari sono l’unica, anche se spulciando online ho visto parecchie reazioni positive e questa volta mi sento di spezzare una lancia a favore dello show e dell’episodio, perché alcune critiche sono proprio assurde.

Io ho trovato l’episodio divertente e molto triste allo stesso tempo. Ora capisco il “torneremo alle radici dello show” di Shanola Hampton. Torneremo a ciò che l’ha reso grandioso, perché riesco a vederlo. E spero davvero che continuino su questa linea perché sebbene i primi due episodi non siano stati granché, se i prossimi saranno tutti così, ditemi dove devo firmare.

tumblr_npa2ot4mXm1tq4of6o1_500

E’ stato un episodio molto introspettivo, principalmente per due dei personaggi principali ovvero Ian e Fiona. Devo dire: era ora! Soprattutto nel caso di Ian, è stato bello finalmente vederlo un po’ più presente e non così stordito come nelle scorse puntate.

Ogni scena è stata un po’ un pugno nello stomaco ma credo che finalmente siamo riusciti a vedere Ian attraverso gli occhi di Ian e non con quelli innamorati di Mickey o quelli preoccupati dei fratelli. Forse sono io ma ogni scena aveva un “feel” diverso, quasi come se finalmente riuscissimo ad afferrare cose e sensazioni che prima nemmeno vedevamo. Credo che questa sia una cosa che non succedeva da almeno un paio di stagioni e mi era mancata moltissimo.

Penso che lungo tutte le scene con Lip si sia visto chiaramente cosa Ian pensa di se stesso e cosa lo turbi maggiormente.

tumblr_o1iykvnj4J1u2yi3fo1_250tumblr_o1iykvnj4J1u2yi3fo2_250

Non mi è piaciuto Lip in quei frangenti, soprattutto perché dopo aver passato la quinta stagione a paragonarlo a Monica non ci si può aspettare che lui la pensi diversamente. Credo che l’appoggio di Lip sia il più importante per Ian, ecco perché è andato da lui, voleva aiuto e sebbene Lip glielo abbia dato sotto forma di un lavoro, non credo fosse quello che intendesse Ian. Certo, anche quello fa comodo ma insomma, come puoi dire a tuo fratello “non ti voglio qui perché ogni tanto mi faccio una professoressa e non ti voglio tra i piedi”?!?!?

tumblr_o1htiiQSdM1uoz0rqo2_400

Ad ogni modo, ho adorato l’ultima scena. Quando l’ho visto rivolto verso il ponte sono sicura stesse pensando a come riuscire a buttarsi giù. Non ho avuto paura che lo facesse, devo essere sincera, secondo me l’ha pensato ma è stato distratto dall’incidente e in quel momento, che se ne sia accorto o meno, secondo me ha fatto una scelta. Ha letteralmente voltato le spalle alla via più facile e si è lanciato tra le fiamme.

tumblr_o1iy1gSJ1b1tuehrqo3_250tumblr_o1iy1gSJ1b1tuehrqo2_250

Mi è piaciuta anche la scena con il pompiere: c’è chi dice quello sia il suo nuovo interesse amoroso, chi dice che il tizio assomigliasse a Mickey e quindi lui sia rimasto a fissarlo per quello.. Io sinceramente penso che la cosa vada al di là di questo, o almeno lo spero. L’ho vista più come una sorta di rivelazione per Ian. Un campanello d’allarme. Un “Cazzo, quello dovrei essere io”.

E in quel momento mi è venuto da pensare che è quella la cosa di cui questo personaggio ha bisogno di più. Non Mickey, non l’approvazione della famiglia ma la fiducia in se stesso e l’avere uno scopo nella vita. Qualcosa a cui aggrapparsi, che sia lì nonostante tutto.

Parafrasando le parole di Lip, è stato brutto vederlo perdersi così conoscendo la persona che era prima. Penso anche alla scena di lui che si vede riflesso nella vetrina con l’uniforme di Dave non sia stata un caso ma l’espressione del non avere un’identità precisa, del fatto che nemmeno lui si riconosca più e del fatto che non sappia chi sia. Credo che questo sia stato il primo passo verso una risalita. Almeno spero.

tumblr_o1htiiQSdM1uoz0rqo3_500

Anche Fiona ha fatto un passo avanti. E’ questa la grandezza di questo personaggio: incasinarsi la vita da far schifo ma riuscire comunque a ricavarne qualcosa di buono, anche se magari inizialmente non riesce a vederlo. La scena con Debbie credo sia stata la prova definitiva che Fiona sia una sorella coi contro attributi e non lo dico solo perché amo questo personaggio ma perché credo sia estremamente difficile per un fratello dire certe cose ad un suo pari. Sì, Fiona ha fatto da madre a tutti ma ricordiamoci che non lo è. Ho adorato la scena per la sua crudeltà e lo schiaffo morale che ha dato a Debbie, anche se sono convinta che ormai continuerà per la sua strada. Almeno per un attimo sono riuscita a capire il suo punto di vista e credo che anche Fiona l’abbia capito ma dicendole quello che le ha detto, per quanto possa essere stato doloroso, penso abbia dimostrato di saper essere un genitore, un bravo genitore, per giunta. Perché penso che Debbie ormai non sia più la Debbie delle prime stagioni, quindi credo che alla fine il bambino toccherebbe a Fiona e non la trovo affatto giusta come cosa. Questa ragazza merita di meglio.

tumblr_o1io0ieCWB1uoz0rqo2_500

Se da un lato ho apprezzato il passo avanti di Fiona, credo anche che le gomitate nello stomaco da parte di Gus, Veronica e Debbie le abbiano fatto bene. Aveva bisogno di sentirsi dire quelle cose. Lo hanno fatto tutti in modo differente ma il succo è sempre lo stesso. E spezzo una lancia anche a favore di Sean, anche se non mi piace troppo come personaggio, credo che tratti Fiona da adulta ed è una cosa che quasi tutti danno per scontata ma io la vedo realmente adulta e donna solo con Sean.

tumblr_o1jbheQLzf1qlzdpio4_r1_250tumblr_o1jbheQLzf1qlzdpio1_250

Il resto dell’episodio credo sia stato un ottimo contorno a queste due vicende principali.

Kevin immenso come sempre, gentile e premuroso, si mette nei casini per salvare la propria famiglia. Non mi stancherò mai di lui e Veronica, sono una ventata fresca per lo show.

tumblr_o1hsvkjVqw1uoz0rqo1_400

Nulla di nuovo sul fronte Carl, sto ancora aspettando che la situazione si evolva in qualcosa di più: per ora è il solito minestrone di sempre.

tumblr_o1j5g8TgcP1qcon7ao1_500

Su Lip mi sento di dire poco e nulla, la situazione non è cambiata e come ho già detto non mi è piaciuto il suo atteggiamento verso Ian. Sembra quasi che lui sia riuscito a scappare da quell’ambiente e ora non voglia più averne a che fare. Prova ne sono anche le sue scene con Debbie della scorsa puntata. Meh.

tumblr_o1iddwGcAi1tuehrqo3_500

Tutto sommato penso si sia fatto un grande passo avanti dagli scorsi episodi, vorrei anche fare una menzione d’onore al cast dello show perché sono veramente spettacolari. Tanto di cappello ad Emmy Rossum e Cameron Monaghan, sono sempre quelli che mi coinvolgono di più quindi probabilmente sono un po’ di parte ma ragazzi che emozioni!

Miglior Personaggio: Ian/Fiona
Peggior Personaggio: Lip
Voto episodio: 8

Vi lascio con il contributo musicale del nostro Gus!

Per essere sempre aggiornati sulla famiglia più disastrata d’America, vi invito a passare nella meravigliosa pagina Shameless US Italian Page

Alla prossima settimana!

Related posts

The Night Shift | Recensione 4×05 – Turbulence

MooNRiSinG

Shadowhunters | Recensione 1×11 – Blood Calls To Blood

Sam

Shameless | Trailer della stagione 6: Debbie è incinta? Inoltre: il nuovo percorso di Lip

Vincenzo

4 comments

Anonimo 27 gennaio 2016 at 21:48

Nonostante la palla al piede detta Sean (non l’ho mai sopportato) Fiona mi sta piacendo sempre di più. Il discorso fatto a Debbie è stato da applausi, ora spero si mantenga su questa linea.
Debbie non credo capirà ormai è intenzionata ad andare avanti dovrebbe accadere qualcosa di veramente eclatante perché cambi idea.
Frankie mi fa morire quando introduce i figli ai suoi “lavori”, da Carl a Debbie. Non lo sopporto il 98% delle volte ma in questi casi lo adoro.
Lip non mi sento di condannarlo, almeno non per le parole rivolte al fratello, però non mi è piaciuto il fatto che non riponga fiducia in lui.
Spero però che sia arrivata la svolta per Ian.
La canzone di Gus devo proprio dirlo è abbastanza orecchiabile!

Reply
xsunsetbeauty
xsunsetbeauty 28 gennaio 2016 at 10:17

Grazie del commento! Nemmeno io riesco a farmi piacere Sean 🙁
Per quanto riguarda Debbie sono d’accordo con te, non penso ci sia verso di smuoverla, almeno al momento, il che è un peccato perchè la gravidanza è una delle storyline più noiose che potevano dare a questo personaggio, staremo a vedere!

Reply
Al
Al 28 gennaio 2016 at 10:30

Sono perfettamente d’accordo! Ci stiamo risollevando!
Fiona mi è piaciuta un sacco: 10 punti al discorso con Sean sulla sua gravidanza e sul fatto che fosse una sua scelta intervenire o meno; 1000 mila punti al discorso con Debbie, perchè se pensi di essere abbastanza matura da avere un bambino allora devi saperti prendere delle responsabilità.
Delusione grande come un macigno per Lip, però almeno ha contribuito a dare una svegliata ad Ian, quindi spero che da qui in poi non lo vedremo più ciondolare sullo schermo senza uno scopo.
In generale se andiamo avanti così, molto bene 🙂

Reply
xsunsetbeauty
xsunsetbeauty 28 gennaio 2016 at 11:43

Concordo! Grazie del commento 🙂

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.