Witches of East End | Recensione 2×08 – Sex, Lies, and Birthday Cake

tumblr_nbldcecmMA1qe86iro1_250 tumblr_nbldcecmMA1qe86iro2_250

tumblr_nbldcecmMA1qe86iro3_250 tumblr_nbldcecmMA1qe86iro4_250

Solo il titolo dell’episodio di questa settimana doveva farci capire a cosa saremmo andati incontro: scene spropositate di gente che si rotola tra le lenzuola, nodi che iniziano a venire al pettine e una festa di compleanno (anche se, ammettiamolo, nessuno ha avuto la decenza di considerare la torta di Joanna, sarà forse che ogni cosa che la riguarda è talmente noiosa che persino gli altri personaggi hanno deciso di darle buca in ogni situazione?) che prende una piega inaspettata. Devo dire che questa puntata mi è piaciuta molto, ma se da una parte gli eventi iniziano a delinearsi, dall’altra sembra quasi che i personaggi siano bloccati in qualcosa che non saprei definire. Li abbiamo visti crescere e cambiare nella prima stagione, e adesso? Non sono particolarmente soddisfatta, sarà che quando seguo una serie lo faccio sia per il plot che per l’introspezione dei personaggi, e quando una delle due cose viene a mancare per me la serie è a priori insipida e incompleta, come una torta senza glassa (tanto per restare in tema).

INGRID E DASH

Li odio. Lo so, starete pensando che sia bipolare dato che mi ritrovo a cambiare idea durante ogni recensione, ma adesso la sensazione che quei due siano stati messi insieme PER PURO CASO si è fatta solida, insistente, e a questo punto dubito di poter modificare nuovamente la mia opinione. Parliamoci chiaro, né Ingrid né Dash hanno un vero e proprio ruolo in questa stagione, ma per lo meno la maggiore delle Beauchamp – in quanto tale – dovrà pur fare qualcosa per la famiglia.
Purtroppo lo stesso non possiamo dire di Dash, il cui passaggio al lato oscuro tarda a realizzarsi provocandomi enormi istinti suicidi. Sì, credo di non poter sopportare un altro episodio con Dash e Ingrid che amoreggiano e se quella di questo episodio è una rottura, mi auguro che sia una di quelle definitive.
Ma la domanda è: perché sembrano così finti e artificiosi insieme? Prima non riuscivo a trovare una risposta, ma adesso è chiaro e spero che lo sia anche per voi. I loro teatrini sono inutili e la loro storia – oltre che campata in aria – sembra una brutta copia di quella tra Freya e Killian.
Uno si fa la sorella della ragazza… ring a bell?
Ma parliamo dei due momenti più imbarazzanti che li hanno visti protagonisti:
1. Dash tartassa Ingrid di telefonate ma lei lo ignora. Allora lui la raggiunge al bar e le manda un sms “guarda dietro di te“, Ingrid si volta e quel gesto è talmente romantico da far dimenticare alla ragazza di averlo beccato appena quella mattina con un’emerita sconosciuta mezza nuda in salotto. Ma solo io ho trovato quel sms squallido e privo di qualsiasi logica? No davvero… che senso ha?
2. I due, ormai innamorati, consumano il proprio amore davanti al camino di casa Gardiner. Ridono (WTF?) e improvvisamente Ingrid, mossa da senso di colpa, decide di andarsene. Naturalmente si sente in colpa per aver lasciato la festa di Freya senza avvertire, mica perché si è fatta l’ex fidanzato della sorella sul tappeto!
Insomma, ora che Ingrid ha scoperto il segreto di Dash e lo ha mandato al diavolo, cosa dobbiamo aspettarci? Io sono pessimista e credo che quei due troveranno nuovamente il modo di riavvicinarsi, così da mettere a disagio il telespettatore over and over again.

FREDERICK E TARKOFF

È anche il compleanno di Frederick, ma in realtà non frega a nessuno. Il simpatico duo dell’assassinio trascorre l’episodio ad ammazzare gente a caso, dimostrando che la polizia dell’East End non esiste e che è perfettamente normale continuare ad uccidere persone nel medesimo posto in cui sono stati ritrovati altri cadaveri.
Frederick, mosso da quello che dovrebbe essere rimorso ma che immagino sia solo vigliaccheria, accoltella Tarkoff approfittando della distrazione di quest’ultimo, il tutto per farsi cazziare da Tarkoff stesso che gli accenna poco dopo al bar, col calma e sangue freddo, che è molto più potente di lui, quindi è inutile che ci provi, Fre’!

tumblr_nbl4ctOH881qalhmdo3_250 tumblr_nbl4ctOH881qalhmdo4_250

La mia simpatia per Frederick si è dissolta completamente e dato che qualcuno è destinato a morire settimana prossima, spero vivamente che sia lui: non dici la verità a tua madre che potrebbe aiutarti e sacrifichi la tua ragazza? Per me non hai più motivo di respirare.
Intanto Tarkoff si dimostra il personaggio più ambiguo della stagione. Quando lo vedo interagire con Frederick so perfettamente che la sua aura è negativa, ma quando lo vedo con Joanna… tutto cambia. E sì, lo so, potrebbe anche volerla solo manipolare per i suoi loschi propositi, ma credo che ci sia dell’affetto sincero nei suoi confronti, o quanto meno un affetto che si è tramutato in desiderio di vendetta quando lei ha scelto Victor. Insomma, la barriera tra amore e odio è sottile, non trovate?

tumblr_nbl4ctOH881qalhmdo7_250 tumblr_nbl4ctOH881qalhmdo8_250

Tornando un momento a Frederick l’infame, devo dire che mi ha incuriosita ciò che ha detto a Killian, Come avevo immaginato, anche Killian viveva ad Asgard e il fatto che anche lui sia sulla terra lascia intendere che le Beauchamp non siano le uniche ad essere state maledette. Ma come mai tutto questo risentimento? Cosa sarà accaduto? Necessito di spiegazioni con annessi flashback!

WENDY E TOMMY

Adoro parlare di Wendy perché è l’unica, tra tutti, capace di trasmettermi emozioni vere. I siparietti con Tommy sono sempre divertenti, tant’è che la scena in cui lui la vede trasformarsi è esilarante, ma dietro tutto questo, dietro l’allegria del momento, è chiaro che ci sia molto di più.
Ho trovato molto ipocrita da parte di Joanna spingere la sorella a prendere la decisione più difficile – lo è davvero, comunque? Io non credo! – quando più di tutti sa che quella è l’ultima vita per Wendy e che dovrebbe trascorrerla con un uomo speciale come Tommy; per questo motivo sono stata particolarmente felice del fatto che la nostra Beauchamp preferita abbia deciso di rischiare, rifiutando di cancellare all’uomo la memoria. Ho anche apprezzato moltissimo Tommy perché dopo un po’ di sgomento iniziare ha compreso che la magia che li lega non ha nulla a che fare con la natura di Wendy.
Purtroppo è a vista una storia troppo bella per essere vera e prevedo guai e sofferenze. Ma non pensiamoci e godiamoci il momento!

tumblr_nbl5gw2AiX1rt9t65o6_250tumblr_nbl5gw2AiX1rt9t65o5_250tumblr_nbl5gw2AiX1rt9t65o1_250

tumblr_nbl5gw2AiX1rt9t65o3_250tumblr_nbl5gw2AiX1rt9t65o4_250tumblr_nbl5gw2AiX1rt9t65o2_250

FREYA, KILLIAN ED EVA

Concludiamo con il trio delle meraviglie. Se pensate che io sia bipolare, non immagino cosa pensiate di Freya che al mattino fa la depressa inconsolabile perché Killian non la vuole, poi Killian la adesca in magazzino (?) e le confessa questo:

tumblr_nblep9K2nj1qmrg0eo3_250 tumblr_nblep9K2nj1qmrg0eo4_250

… e lei, forse ubriaca, forse semplicemente cretina, gli chiede di lasciarla in pace, perché non sono destinati ad essere felici e per di più lui è sposato (e farsela con uno sposato va contro la tua morale. Farsi il fratello del tuo futuro marito, quello sì che è giusto!). Così Freya lascia la sua festa di compleanno per andare in un giardino romantico accessibile a chiunque e quando Killian torna da lei si confessano il proprio amore e e finiscono per fare sesso sull’erba – con tanto di telo comparso dal nulla – indisturbati.
Chi vuoi che ti veda in un giardino pubblico!

tumblr_nbldkqJOvL1qbmp7lo4_250 tumblr_nbldkqJOvL1qbmp7lo3_250

Lo so, non dovrei essere così sarcastica in un momento come questo, ora che la mia OTP si è ritrovata, ma è anche vero che Freya ha appena scoperto che Eva è una strega e non trova per nulla sospetto che Killian passi da “ti amo” a “no, amo lei” nel giro di dieci minuti. Cioè, svegliati ragazza mia!

tumblr_nbl3ccDEUu1qmrg0eo1_250 tumblr_nbl3ccDEUu1qmrg0eo2_250

tumblr_nbl3ccDEUu1qmrg0eo3_250 tumblr_nbl3ccDEUu1qmrg0eo4_250

tumblr_nbl3ccDEUu1qmrg0eo5_250 tumblr_nbl3ccDEUu1qmrg0eo6_250

La parentesi su Eva è stata molto interessante. A questo punto mi sono sbagliata di grosso e lei non ha nulla a che fare con Asgard, ma in cosa consiste il suo potere? Può rimanere giovane per sempre a patto che rimanga incinta? Non mi è ancora chiaro, ma devo dire che la scena tra Eva e la figlia/nonna mi ha turbata alquanto!

Un episodio ricco di eventi e finalmente qualche risposta inizia a venir fuori. Nel prossimo episodio qualcuno morirà, voi avete qualche idea su chi possa essere? Fatecelo sapere nei commenti! Vi lascio con il promo del prossimo episodio “Smells Like King Spirit

https://www.youtube.com/watch?v=ZbNpYVwBT4U

1 comment
  1. ciao!! 🙂
    quello che mi ha fatto storcere il naso di ingrid è la sfuriata a dash, ok ha omesso buona parte della storia, però nessuno ti ha obbligata ad aiutarlo ad occultare un cadavere!! ha fatto come ponzio pilato se ne è lavata le mani, eh no bella mia perché sei nella cacca tanto quanto dash

    freya che fosse tonta si sapeva da parecchio quindi manco dovrebbe stupirmi che non si sia fatta 2 domandine sulla bipolarità di killian! 1 secondo prima ti dice ti amo scappiamo insieme, e quello dopo no è stato solo sesso amo eva?!?
    davero dattela na svegliata!!!!

    a proposito del gufaccio la scena con la figlia aka nonna? very, very creepy!!

    e finisco col dire povera caroline 🙁 na disgraziata proprio, che fortuna nella vita eh, poter essere il contenitore del re di asgard! -_-

    alla prossima 😉 P.S. per me muore o frederick o tarkoff (sorry james!) e la polizia è come quella di mystic falls, inesistente!! 😀 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.