Witches of East End | Recensione 2×06 – When A Mandragora Loves A Woman

Witches-Of-East-End-2x06-4Oggi ho una confessione importante da fare: ho indugiato fino alla fine prima di mettermi l’anima in pace e premere il tasto play del telecomando, facendo partire il familiare “previously on Witches of East End“. Significa che c’è chiaramente qualcosa che non va.
Quando un Telefilm Addicted segue con costanza – e curiosità – una serie, non lascerà di certo passare 24 ore prima di vedere il nuovo episodio. Imprecherà contro lo streaming, i siti di sub che saranno sempre troppo lenti per i suoi gusti, i file torrent fantasma… ma una volta che avrà tutto pronto davanti a sé di certo non gli balenerà in mente un pensiero nemmeno lontanamente simile a “devo proprio guardarlo? Non sarebbe meglio superare quel livello di Ruzzle Adventure?
Ribadisco, qualcosa non va.
La prima stagione di Witches of East End, dall’alto del suo trash, mi aveva coinvolta moltissimo e non solo grazie alle vicende da telenovela argentina del triangolo Dash/Freya/Killian, o le battute argute di Wendy, o la puccines di Ingrid… lo amavo perché ci veniva mostrata una famiglia alle prese con i problemi di tutti i giorni e con un universo di cui solo il pochi conoscevano l’esistenza. I personaggi maturavano di puntata in puntata e ogni episodio mi lasciava con il fiato sospeso.
E invece eccoci qua, arrivati a una seconda stagione che non potrei definire altro che MEH. Troppa carne al fuoco, troppi misteri che poi si risolvono nel fumo. Persino la Mandragora che doveva essere chissà cosa alla fine ci ha salutati facendo una fine indegna.
Proprio perché non sono la persona più entusiasta del pianeta, dividerò questa recensione in “momenti interessanti” e “momenti in cui ho contato le mie doppie punte”.
Partiamo innanzitutto dal titolo ingannatore When A Mandragora Loves A Woman: mi aspettavo meraviglie. Mi aspettavo che il tentacle porn avesse uno scopo, che la Mandragora si fosse effettivamente innamorata di Ingrid; mi aspettavo grandi colpi di scena, che magari la creatura volesse cambiare la propria fonte di energia per non ferire Ingrid… ma quale! Qui tutto è esattamente quello che sembra. Mi avete mentito.
Le vicende interessanti sono state per me sostanzialmente due:

EVIL!DASH

Come già avevo ribadito nelle ultime recensioni, la svolta dark di Dash è una delle cose che aspettavo da un pezzo. Purtroppo il nostro dottorino non è un cattivo consapevole, ma un villain di trenta minuti sotto effetto di incantesimo. Poco male, è già qualcosa.
Dash, manipolato dalla Mandragora, inizia a sputare veleno addosso alla povera Freya, cercando poi di farla fuori. Poniamo l’attenzione sulla fantasia di evil!Dash: “se ti prendo ti fracasso il cranio”, “se ti prendo ti crepo di mazzate”, “se ti prendo ti brucio i cd di Justin Bieber”… insomma, tutte robe che turbano profondamente Freya che, in preda al panico, cerca l’incantesimo che possa aiutare Ingrid nel Grimorio dei Gardiner. Il punto è che Freya non pensa che forse – e dico forse – sarebbe meglio prendere il libro e scappare dalla finestra e non ha alcuna intenzione di cercare aiuto… perché si sa, in questi telefilm, quando sei in pericolo ti è assolutamente vietato avere un cellulare a portata di mano.
Dash, tra un’accusa e l’altra, rivela alla ragazza di essere un bad boy e che ancora si maledice di essere stato con una barista ignorante mentre lui, dall’alto della sua formazione e del suo nome da detersivo, meritava di certo di meglio. Conversazione accesa, non c’è che dire, che permette a Freya accoltellarlo nel cervello e guarirlo.
Addio Evil!Dash, hai fatto robe alle mie ovaie che mai avrei pensato tu fossi in grado di fare.

FREDERICK 

Frederick lavora ancora per il nonno malefico. Non che la notizia mi sconvolga, era abbastanza chiaro, ma sono straconvinta che tenga davvero alla sua famiglia. Sicuramente il nonno lo avrà incaricato di far fuori tutti ma lui continua a prendere tempo. La sua preoccupazione nei confronti di Ingrid è sincera, così come la sua voglia di mettere le cose a posto con Freya. Salvare Wendy non è stato, a mio parere, un espediente per togliersi i sospetti di dosso. Frederick ama la sua famiglia, ne sono certa.
Certo, purtroppo il ragazzo si trova tra due fuochi: salvare la famiglia o restare leale al nonno che potrebbe ucciderlo in qualsiasi momento. E pensare che l’unica preoccupazione di mio nonno nei miei riguardi è “i voi cinqu euru mi ti ccatti un cono?” (Li vuoi cinque euro per comprare un gelato?).

Per la sezione “parti poco interessanti” possiamo facilmente riassumere il tutto in poche righe: Joanna e Alex rimembrano la loro storia e i motivi per cui non ha funzionato. Informazioni di cui, onestamente, non ne sentivo la necessità… ma okay.

tumblr_nahmaruqdb1qhc9d1o1_250 tumblr_nahmaruqdb1qhc9d1o2_250 tumblr_nahmaruqdb1qhc9d1o6_250

tumblr_nahmaruqdb1qhc9d1o10_250 tumblr_nahmaruqdb1qhc9d1o8_250 tumblr_nahmaruqdb1qhc9d1o3_250

Killian legge i pensieri della gente e non trova per nulla sospetto che non riesca a fare lo stesso con Eva. I due si intrattengono in camera da letto, Eva gli fa bere una pozione magica e gli disegna sul petto il simbolo del nonnino e, per concludere, con fare creepy annuncia che diventerà mamma. Grazie al cielo – e al promo – Killian dovrebbe lasciare il mondo dei tonti nel prossimo episodio.
Ingrid è stata così interessante che le hanno dato fuoco.

COMMENTI RANDOM

  • Wendy a caccia di Mandragore con una scopa che francamente credo non si usi più dal 1830 mi ha risollevato la giornata.
  • Dash e Ingrid sono l’amore. Un amore un po’ tonto. Mi duole ammetterlo ma è la verità.

tumblr_nahimvPTh31tftfkbo1_250 tumblr_nahimvPTh31tftfkbo4_250tumblr_nahimvPTh31tftfkbo2_250

tumblr_nahimvPTh31tftfkbo6_250tumblr_nahimvPTh31tftfkbo5_250tumblr_nahimvPTh31tftfkbo3_250

  • Signori e signore, preparate i pop corn perché nel prossimo episodio apparirà per la prima volta il signor James Marsters!

Episodio fiacco sebbene volesse raccontare di tutto. Ci avviciniamo alla conclusione e spero davvero in un colpo di scena che spazzi via tutta questa insoddisfazione! Come sempre, vi invito a lasciare un commento per farmi sapere cosa ne pensate e vi lascio con il promo del prossimo episodio.

https://www.youtube.com/watch?v=QVVMF2MfIQA

2 comments
  1. il mio pensiero è che attraverso il simbolo del re il caro nonnino stia controllando frederick, il quale invece sta tentando in qualche modo di ribellarsi se così possiamo dire, ad esempio prendendo tempo

    spennate viva quel gufaccio di eva please!! però credo che killian qualche domandina dentro di se se la sia fatta, sul perché non riesca a leggere i pensieri della moglie e dal promo inizierà a fare 2+2, però eva non mollerà la presa tanto facilmente prevedo tanti dolori per lui 🙁

    dopo questa puntata so sicura al 101% che ingrid e dash s’inciuciano!! 😀 e alla morte della mandragora ho esclamato un enorme SERIOUSLY?!?!?

    povero hudson però :'( che sfiga poverino

    alla prox puntata e P.S. james marsters è sempre più figo!!

  2. Ingrid sembra la più fessa del gruppo ma ha decisamente un debole per i bad boys della famiglia Gardiner: prima il bis bis bis (e aggiungiamoci tutti i bis che vogliamo 🙂 ) nonno a capo della setta e adesso Dash. Forse anche Ingrid ha un animo oscuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.