The Witcher | Il noto videogame diventa una serie su Netflix

Prima che The Witcher fosse un videogioco, era un libro – e ora la catena originale di libri diventerà una serie tv grazie a Netflix.

Lo scrittore polacco, Andrzej Sapkowski, ha scritto la serie di romanzi e storie brevi che parlano dei “witchers”, ovvero cacciatori di mostri che possiedono poteri sovrannaturali.

“Sono entusiasta del fatto che Netflix realizzerà un adattamento delle mie storie, rimanendo fedele al materiale originale e ai temi che ho scritto nell’arco di 30 anni,” ha detto con una dichiarazione Spakowski, che sarà consulente creativo della serie. “Sono eccitato all’idea di unire i nostri sforzi e di poter dare vita a questi personaggi con questo team creativo.”

Sia i libri che i videogiochi di The Witcher parlano del witcher, Geralt of Rivia e di sua figlia adottiva, la principessa Ciri. Non è stato annunciato il cast, ma i produttori esecutivi, Sean Daniel e Jason Brown (The Expanse) enfatizzano sui temi familiari della serie.

“Le storie di The Witcher seguono una famiglia non convenzionale che si riunisce per lottare per la verità in un mondo pericoloso,” Daniel e Brown hanno dichiarato. “I personaggi sono originali, divertenti e costantemente sorprendenti e non vediamo l’ora di vederli in carne ed ossa su Netflix, la casa perfetta per una narrativa innovativa.”

 

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.