The Vampire Diaries | Stagione 5: Arielle Kebbel dice che Lexi molto probabilmente tornerà

Arielle Kebbel dice, e sa, “tutto è possibile a Mystic Falls” quando parla del suo ritorno a The Vampire Diaries.

Non solo nel ruolo ricorrente della morta vampira fantasma Lexi Branson nella serie di CW, ma anche la presentatrice di “Rehash”, episodi ricapitolativi pubblicati sul sito del network. Kebbel afferma di non avere idea se il suo personaggio ricomparirà quando la quinta stagione inizierà questo autunno. Ha appreso che “mai dire mai” quando si parla di questo show.

“E’ importante per me lasciare che i fan sappiano che hanno aiutato davvero a tenere Lexi in vita,” dice la Kebbel a Zap2it. “Amo profondamente il personaggio e anche [la produttrice esecutiva] Julie Plec lo ama, e stiamo facendo del nostro meglio per tenerlo in vita. La cosa eccitante di Lexi è che non sai mai quando spunterà… ma può assolutamente farlo. E molto probabilmente lo farà. Abbiamo parlato [riguardo la possibilità che Lexi appaia nel prossimo spinoff The Originals], ma quello è un territorio inesplorato, quindi stanno ancora capendo come vogliono gestirlo.”

Presentare The Vampire Diaries Rehash ha aiutato l’attrice ad avere un lavoro estivo per The CW, un network per il quale ha lavorato molto, un ruolo ricorrente in 90210, Life Unexpected e (durante il periodo pre-CW del network WB) Gilmore Girls.

Presiede lo show di appuntamenti Perfect Score che inizierà Martedì 16 luglio. Anche se entrerà nel mondo del reality come una guida che aiuta due amici attraverso la scelta del partner ideale – con un premio di 50,000$ – Kebbel intende continuare a recitare mentre si fa strada nell’altro mondo.

“Sono molto decisa a fare entrambe le cose,” conferma. “Non sto lasciando uno per l’altro. Sto solo ampliando i miei orizzonti, includendo tutti gli aspetti di me stessa e cosa voglio fare nella mia carriera. Ho persone a Hollywood che mi dicono cose come, ‘Non puoi farlo. E’ una confusione’. Be’, cosa vuol dire? Ho risposto, ‘Ascolta, rispetto la tua opinione, ma non è una confusione per me. So cosa che amo e so cosa voglio fare, e ha assolutamente senso per me. Perciò, non mi resta che continuare per la mia strada e si vedrà.”

 

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.