Image default
Recensioni The Originals

The Originals | Recensione 1×10 – The Casket Girls

The_Originals_S01E10_720p_KISSTHEMGOODBYE_NET_0870

Oltre al freddo e alla fine delle vacanze, gennaio ci ha riportato anche alcuni dei nostri show preferiti, The Originals è uno di questi. E il ritorno dello show con The Casket Girls ci ha raccontato soprattutto la storia di donne nel tentativo di dire basta alle angherie a cui per anni gli uomini le hanno obbligate. Con o senza consenso.

La nostra bionda vampira originaria, Rebekah, si traveste da eroina e porta avanti la battaglia prima di Hayley, poi di Davina ed infine la sua. La posta in gioco è sempre la stessa: IL POTERE.

Una delle cose meglio riuscite dello show riguarda certamente le scelte musicali: sempre magistrali, spesso evocative di ottimo preludio all’apparire del logo.

Ed è così che ancora una volta iniziamo, con la musica. E una notte buia. Siamo in pieno ‘800 coloniale, e le giovani donne francesi venivano ‘fatte arrivare’ al futuro marito in Louisiana direttamente dalla Francia, come un pacco prezioso. A volte però succedeva che, briganti e mal intenzionati intercettassero il loro viaggio e facessero razzie delle loro ricchezze, e della virtù della dama. A volte succedeva ancora che i briganti incontrassero qualcosa di peggio. Un mostro assetato di sangue. Con una gran parrucca bionda: è così che la nostra Rebekah si rivela affascinata dal mito delle casquette girl, di tutte quelle ragazze cioè che arrivando da lontanissimo per sposarsi (e diventare letteralmente di proprietà di un uomo) abbandonavano vita e libertà e riempivano i loro enormi bauli (casquettes) di abiti. The_Originals_S01E10_720p_KISSTHEMGOODBYE_NET_0737

Ai giorni nostri, nella folcloristica New Orleans, l’antica usanza viene celebrata con un festival a tema (ottima la scusa trovata dalla Plec per riempire di feste e di innocenti passanti il quartiere francese: gli eventi storici. Potranno andare avanti all’infinito!!) ma i nostri vampiri preferiti sono occupati barra preoccupati da una nuova tragedia: la giovane e potentissima strega Davina è fuggita.

Davina non solo è fuggita, ma recandosi da Camille per trovare rifugio, si rende conto che la sua unica amica è stata barbaramente soggiogata da Klaus per sottomettere la sua volontà, e allora come aveva fatto per aiutare Josh ad uscire dalla compulsione, la ragazza esercita su Cami il suo enorme potere e dopo una notte straziante, la giovane studentessa umana può odiare il vampiro originario più potente della terra con.. cognizione.

Ma Davina (e direi quasi tutti) sottovaluta Klaus, che quando si sente minacciato reagisce con il terrore psicologico, mirando alle debolezze degli avversari, e l’unica vera debolezza di Davina è il suo giovane innamorato: Tim. Il quale sotto il controllo di Klaus, costringe Davina ad andare da lui. Due scene pregevoli in questo caso: la prima riguarda uno strano momento in cui Davina e Cami sono in chiesa alla ricerca di Padre Keiran, quando all’improvviso entrano diverse streghe con fare minaccioso e Davina le spazza via come fossero polvere. Una scena e un’ambientazione talmente ben realizzata dall’avermi ricordato gli scenari di Coven (la terza stagione di American Horror Story). La seconda scena meritevole di nota riguarda la telefonata che Klaus (con il telefono di Tim) fa a Josh per costringere la strega ad andare da lui. Il sorprendente personaggio di Josh, denutrito ed intrappolato a casa di Cami da tutto il giorno (non essendo provvisto di anello diurno) non trova niente di meglio da dire a Klaus che.. :’Ciao Klaus. Come stai?’. Una scena veramente geniale. In cui tutta la verve e la freschezza del personaggio di Josh continua a risaltare, in contrapposizione alle machiavelliche trame dei vampiri. Applausi continui per una delle sorprese maggiori dello show. The_Originals_S01E10_720p_KISSTHEMGOODBYE_NET_0091

La strega viene avvisata da Josh il quale .. dopo aver osservato la nuova confidenza nel potere e la rabbia che sta provando Davina, le chiede solo di mettercela tutta nel provare ad uccidere degli originari, pur sapendo bene che, nel caso di morte di Klaus, lui stesso morirebbe. Altro applauso sentito per Josh.

Davina arriva alla dimora di Klaus e trova il suo Tim letteralmente appeso ad una parete intento a suonare una melodia triste, e lì sfoga la sua rabbia prima su Klaus poi su Elijah, ferendoli e immobilizzandoli.

Quante cose potrei dire su questo momento!! Intanto le metafore con cui Davina ‘ferisce’ sia Klaus che Elijah. Klaus ferito nel suo essere bestia, ed Elijah nel suo essere ‘succhiasangue’, sono il modo in cui ‘la strega che porta equilibrio’ di cui Davina non si libererà mai, punisce queste creature abominevoli. Ma poi arrivando al momento in cui Davina deve colpire Marcel vediamo la ragazza interrompersi trovandosi di fronte qualcuno che l’aveva sempre fatta sentire ‘di famiglia’. E’ Rebekah che però interviene e tenta di far ragionare Davina: non serve colpire duro adesso, devono prima fuggire ed organizzarsi.

The_Originals_S01E10_720p_KISSTHEMGOODBYE_NET_0303 E per far sì che la ragazza inizi a fidarsi di lei, Rebekah la porta nel ‘Giardino’ per farle vedere con i propri occhi gli orrori che anche il suo amato Marcel commette. Tim risvegliatosi dal soggiogamento si getta tra le braccia dell’amata ormai stremata, e le offre con cavalleria un goccio d’acqua. Perché sto raccontando un particolare di così poco interesse?

Perché Klaus, che non si fida mai veramente di nessuno, ha avvelenato l’acqua con l’intenzione di uccidere sia Davina che Tim: dopotutto, tutti quelli che sono contro la sua famiglia (soprattutto quelli potenti) non hanno ragione di esistere. Ma Elijah, che conosce il fratello meglio di chiunque altro, lo aveva previsto ed infatti le streghe che hanno avvicinato Davina in chiesa, non la stavano minacciando ma stavano semplicemente le stavano lanciando un incantesimo di protezione. The_Originals_S01E10_720p_KISSTHEMGOODBYE_NET_0675

Davina quindi è salva. Ma Tim morirà. I giochi sono conclusi: Klaus si è comportato da Klaus. I suoi fratelli hanno cercato di arginare il danno. Marcel non è più così sicuro di aver scelto la parte e le motivazioni giuste. Ed Elijah regala a Klaus uno schiaffo morale un po’ più andato a segno dei soliti: ‘Tu che hai così sofferto per aver dovuto essere allontanato dalla tua famiglia, hai cercato di portare via a Marcel la sua’. E lo sguardo impietoso di Rebekah, di fronte ad un imbronciato Klaus, trasmette un ulteriore eco silenzioso di queste parole.

Plot twist: Rebekah torna al Giardino e libera Thierry. Il suo piano è quello di prendersi quello che Klaus prima e Marcel poi le hanno portato via: TUTTO. New Orleans per cominciare, e la sua vita indietro per finire. E quale tattica migliore di usare un alleato che si trova direttamente a contatto con i suoi aguzzini? Immaginiamo Bex intenda usare Davina come pedina spia.

The_Originals_S01E10_720p_KISSTHEMGOODBYE_NET_1554 In tutto l’episodio, in cui una Davina particolarmente ‘rabbiosa’ ha sfavillato, non dimentichiamoci della magia.

E sì: parliamo anche di un altro plot twist, forse quello veramente importante. La nostra strega ribelle Sophie, contatta Hayley promettendole che aiuterà la sua famiglia di lupi a liberarsi dalla maledizione (poiché sono state streghe antenate di Sophie a compierla, sicuramente lei sarebbe in grado di eseguire un contro incantesimo).

In cambio, Sophie chiede ad Hayley di scoprire il luogo di sepoltura di una strega molto cara alla loro congrega: Celeste. La donna non è stata sepolta come conveniva ad un personaggio come lei, e Sophie vuole portare omaggio alla natura che tutto governa, permettendo a Celeste di riposare in pace. Hayley, una tenera ed ingenua Hayley, si lascia convincere e leggendo i diari di Elijah (che ricordiamo un secolo prima, appare essere stato molto innamorato di Celeste) rivela a Sophie il luogo esatto in cui il corpo di Celeste si trova.

Perché abbiamo parlato di plot twist? Perché gli schizzi graffiati a carboncino e senza senso di Davina, sono parti di un unico disegno che combinate assieme rivelano PROPRIO il volto di Celeste. Cosa dire? Una svolta nella trama decisamente più interessante delle cospirazioni da suffraggetta vampira di Rebekah. Tante domande: se Davina che appare lei stessa come una strega invincibile, disegna in trance Celeste, che cosa E’ DAVVERO questa strega di colore? O meglio: cosa rappresenterà all’interno nella storia? UN’altra domanda davvero essenziale è: perché Sophie ha voluto ‘trovarla’? The_Originals_S01E10_720p_KISSTHEMGOODBYE_NET_1396

Sono tutte cose, a cui, nel bene o nel male, Julie Plec risponderà.

Passiamo alla parte pubblicitaria: come avrete letto dalle mie piccole note biografiche lavoro come autrice anche al Tvd Italia, e volevo ricordarvi un appuntamento imperdibile per tutti i fan (sia To che Vd): a giugno del prossimo anno si terrà a Roma un’importantissima convention di incontri coi fan ed eventi legati alle due serie. Il primo ospite annunciato è niente meno che lo stupendo DANIEL GILLIES, mentre il secondo ospite annunciato è il tenero ZACH ROERIG, storico personaggio di Vampire Diaries. E ancora si è aggiunto un terzo ospite: l’incantevole LEAH PIPES (Camille), che ci ha letteralmente conquistato in pochissimi episodi!!

Se volete più informazioni sulla convention e sui nostri affiliati in questo evento, vi lascio tutti i link: TVD ITALIA e BHE By Heart Events.

Si ringrazia per il sostegno anche la pagina facebook The Vampire Diaries: Always and Forever.

Related posts

The 100 | Recensione 2×04 – Many Happy Returns

Francesca_Giorgino

New Girl | Recensione 6×06 – Ready

Rowhick

Shameless | Recensione 6×09 – A Yurt Of One’s Own

xsunsetbeauty

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv