The Originals | L’arrivo della bambina farà di Klaus un uomo nuovo?

From a Cradle to a Grave Klaus in The Originals sta per diventare papà, ma questo comporterà dei cambiamenti nel vampiro?
“Lo spero,” ha detto al TVGuide.com. Joseph Morgan “Ci sono le condizioni per cui questo possa accadere. Se Klaus dovesse vedere o prendere in braccio il bambino, non so se questo lo spingerebbe a prendersene ancora più cura, o meno. Riesco a immaginarmelo a non essere in grado di gestire la cosa. Il diventare padre sarà interessante da vedere per come impatterà la sua sete di sangue.”

Nel finale di stanotte, Hayley (Phoebe Tonkin) proverà a proteggere la bambina non ancora nata dalle streghe che la tengono prigioniera, con l’intenzione di prosciugare tutti i poteri magici della nascitura. Come abbiamo visto nella clip, la bambina nascerà, ma riuscirà Klaus a trovare un modo per tenerla in vita? Continuate a leggere per sapere cosa ci hanno rivelato Joseph Morgan e il co-prodruttore esecutivo Michael Narducci sul finale della Season 1, e sulla prossima stagione, incluso il ritorno di Rebeakah.

Come cambierà Klaus con la nascita della figlia? Se lo farà ovviamente.
Michael Narducci:
La nascita della figlia farà riflettere Klaus, gli farà trovare una nuova connessione con la sua famiglia, e gli offrirà uno scorcio di quell’amore che gli è stato negato e che ha da sempre desiderato. Allo stesso tempo, rappresenta una grande vulnerabilità, e Klaus sarà profondamente scosso dalle minacce che i suoi nemici faranno verso sua figlia.

Le alleanze continuano a cambiare. Chi vedi come veri alleati?
Narducci:
Direi che Klaus ed Elijah (Daniel Gillies) sono estremamente uniti, visto che condividendo una promessa di “sempre e per sempre” da migliaia di anni. Litigano, battibeccano, si sono persino dichiarati guerra l’un l’altro, ma c’è un impegno che li lega e li rende realmente fratelli, e che intendiamo esplorare andando avanti. Ovviamente, il desiderio di Klaus di fare a modo suo — e il desiderio di Elijah di redimere il fratello — spesso li mette in contrasto. Questo rappresenta una parte della complessità del loro rapporto, e del personaggio di Klaus. E’ anche molto chiaro che sia Klaus che Elijah faranno di tutto per proteggere Hayley. Klaus per salvare la figlia, così come Elijah, che però nutre anche dei sentimenti romantici per Hayley.

Josh [Steven Krueger], Davina [Danielle Campbell] e Cami [Leah Pipes] condividono una vera amicizia e faranno di tutto per proteggersi a vicenda. Penso si sia capito dalla metà di questa stagione in poi. E, nonostante il suo status di intermediario nel Quartiere Francese, Marcel (Charles Michael Davis) tiene molto a Cami, e prima che la stagione finisca considererà Josh uno dei suoi. Per quanto riguarda Marcel e Davina, ricordate che Marcel era un bambino quando Klaus lo salvò, e anche Davina era molto giovane quando Marcel l’ha salvata. E’ chiaro che Marcel segue un codice d’onore ispirato dalla propria esperienza personale, e vuole proteggere i più “piccoli”. Nonostante il suo aver sfruttato Davina per assicurarsi il dominio del quartiere, Marcel condivide con lei un rapporto fraterno, e vuole proteggerla. E questa cosa continuerà anche in futuro.

Rebekah è stata una grande forza nello show, a livello emotivo. Chi prenderà il suo posto?
Narducci:
Sono innamorato di Rebekah, e mi manca Claire Holt. Ma… Credo che ci sono molti legami emotivi nello show. La relazione padre-figlia tra Marcel e Davina rispecchia quella padre-figlio tra Klaus e Marcel. Mi piace scrivere del killer spietato Klaus e del suo co-dipendente fratello Elijah, così come mi piace scrivere delle scene di amore proibito tra Hayley ed Elijah. C’è quest’amicizia del o la va o la spacca tra una giovane e solitaria strega, Davina, e un vampiro appena creato Josh, ma abbiamo anche la straziante tragedia che ha colpito Kieran (Todd Stashwick) e come la sua perdita cambierà Cami per sempre. Questo show si basa su queste forti emozioni, e intendiamo esplorarle tutte — oltre che scoprire cosa ne è stato del personaggio di Rebekah ovviamente.

Hayley è diventata veramente indipendente. Nella prossima stagione sarà un personaggio più potente?
Narducci:
Di tutti i personaggi, Hayley è quella di cui sono più entusiasta all’idea di esplorare nella prossima stagione. Sperimenterà un cambiamento traumatico e sostanziale che la cambierà per sempre, ma avvicinandoci al finale è importante ricordare le due cose che la spingono ad andare avanti: proteggere la sua bayou. Queste due cose definiscono il personaggio molto più della sua nascente storia d’amore con Elijah o dei suoi complicati sentimenti per Klaus — anche se alla fine andranno ad avere un grande impatto proprio su queste relazioni.

Come è cambiato Klaus dall’inizio della stagione?
Morgan:
Sicuramente la famiglia è diventata per lui più unita ed importante — sia sua sorella che suo fratello, ma anche la sua possibile “famiglia moderna”. Sono uniti e lavorano insieme per mantenere salda la città e per far funzionare le cose. Sta diventando più tollerabile. Mi piace molto di più, mi è sempre piaciuto, ma adesso avverto che c’è più onore in lui. L’influenza del fratello inizia a farsi sentire! L’imminente paternità gli ha fatto affrontare i propri demoni. Il cerchio si è davvero chiuso e questo è praticamente il percorso fatto dalla stagione: fargli affrontare e accettare il passato per permettergli di poter gestire il futuro.

 

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.