The Night Shift è stato cancellato

The Night Shift si è concluso ufficialmente: NBC ha cancellato il medical drama dopo quattro stagioni. Eoin Macken e Jill Flint facevano parte del cast di medici di pronto soccorso che lavoravano durante il turno di notte al San Antonio Memorial Hospital, dove molti dei medici avevano anche fatto parte dell’esercito. Scott Wolf (Party of Five) ha interpretato il ruolo del dottor Scott Clemmens, prima come guest star e poi ottenendo un ruolo regolare nella terza e quarta stagione.

La scorsa estate The Night Shift ha avuto una media di 3,85 milioni di spettatori totali e un demo di 0.7, rispettivamente il 30% e 23% in meno rispetto alla media della terza stagione. La finale della quarta stagione, che è andata in onda il 31 agosto, diventa così un finale di serie.

“Vogliamo ringraziare i nostri fantastici creatori e produttori esecutivi, Gabe Sachs e Jeff Judah, per la loro passione e il grande lavoro svolto, il cast e la crew che non sono stati secondi a nessuno, e la città di Albuquerque, N.M., che ci ha accolto”, ha affermato Jennifer Salke, di NBC in un comunicato. “Per quattro stagioni The Night Shift ha mostrato al pubblico dei medici, infermieri e lavoratori eroici, che non hanno mai esitato nel dare il loro sangue, sudore e tempo per aiutare chi ne avesse bisogno”.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.