The Mentalist | Nel penultimo episodio su Red John: ‘Il mondo del mentalista crollerà violentemente’

The Great Red DragonQuesta domenica su ‘The Mentalist’, Patrick Jane forse riuscirà a sconfiggere il suo più temibile avversario di sempre: la NFL, lega football americano.

Dopo essere stato penalizzato dai ritardi della programmazione di football di domenica scorsa  e rimandato di una settimana, l’episodio 6×07, il penultimo dedicato all’arco della storia su Red John, “andrà regolarmente in onda senza problemi”, almeno secondo il co-produttore e sceneggiatore stesso dell’episodio, Jordan Harper. Ed è una buona cosa. Abbiamo lasciato Jane nella sua casa di Malibù in compagnia dei 5 sospettati rimanenti, dove è stato rivelato che lo sceriffo McAllister, Reede Smith e Gale Bertram hanno tutti lo stesso tatuaggio dei “tre punti” sulla spalla. Jane ha quindi separato il trio da Bret Stiles e Ray Haffner, a quel punto noi vediamo solo l’esterno della casa e sentiamo degli spari. E proprio mentre Lisbon corre per impedire a Jane di “rovinarsi la vita” l’intera casa ha fatto boom. Cosa può essere successo all’interno della casa? “ Tutto ciò verrà spiegato nel prossimo episodio” risponde Harper.

Con la promessa che il mistero su Red John verrà svelato in questi primi otto episodi della stagione 6 (che si concluderà con l’episodio numero 24, scritto dal creatore della serie Bruno Heller), Harper si torva d’accordo nel dire che lui e gli altri sceneggiatori hanno avuto ognuno un pezzettino da riempire per l’arco finale. “E’ stato divertente perchè sono 8 episodi di continua serializzazione della storia RJ, mai l’avevamo fatto in passato. In particolare gli ultimi tre, lo scorso episodio ‘Fire & Brimstone’, quello in onda domenica ‘The Great Red Dragon’ e il prossimo ancora ‘Red John’, che sono concepiti come una “trilogia”, per questo ho dovuto affrontare circostanze specifiche. Non ci sono molte cose ardue quanto lo scrivere la parte del mezzo di una storia” dice. “Dovevo scrivere un cliffhanger e venir fuori con qualcosa sul prossimo episodio. E’ stato molto impegnativo soprattutto nel tenere la storia sui binari”. Il risultato degli sforzi di Harper? “In questo episodio succedono molte cose che non possono essere rimangiate, la situazione cambierà in modo permanente. Tutto il mondo che abbiamo costruito verrà distrutto alla base” aggiunge.

SPOILER sull’ episodio 6×07 ‘The Great Red Dragon’: Non continuate nella lettura se non volete spoiler!

THE MENTALIST

E infine, in modo riluttante, conferma: “Qualcuno morirà”. A proposito di morti: quando gli chiediamo di una teoria molto popolare sull’identità di Red John, Harper si lascia andare dicendo che verrà svelato il destino di uno (il primo) dei sospetti “eliminati”, Brett Partridge — che qualche fan non ha ancora definitivamente escluso. “In un modo o nell’altro” prevede, “ci sarà una risposta riguardo Brett Partridge — in una delle scene che ho preferito, all’interno di in un episodio che in effetti è pieno di scene importanti”.

Fonte