The Flash | La prossima stagione non avrà un villain velocista

The Flash sta rallentando.

“Nella prossima stagione non avremo un velocista,” come grande cattivo, ha dichiarato il produttore esecutivo Andrew Kreisberg durante il panel al PaleyFest dello show e delle altre serie DC, Arrow, Supergirl e Legends of Tomorrow.

Cosa ci può dire dell’attuale nemico di Barry, Savitar, di cui Kreisberg ha detto che è parte del tema delle “insidie” di questa stagione per il velocista? “Sappiamo chi si cela dietro il costume, e lo stiamo pianificando da un po’ di tempo,” ha rassicurato il produttore.

Gli spettatori potrebbero avere qualche indizio sull’identità del dio della velocità nell’episodio 18, che introdurrà Abra Kadabra, “un nemico dal futuro,” ha condiviso Kreisberg. “Lui sa chi è Savitar. Diventa un dilemma morale per Barry ed il team” decidere se lasciare andare Abra Kadabra per riuscire ad ottenere delle risposte. Il produttore ha aggiunto poi che c’è una “grande” scena tra Barry ed Iris che pone la seguente domanda: “Puoi essere un eroe se fai una brutta azione per il bene più grande?”

Nel frattempo, nell’episodio 19 intitolato “The Once and Future Flash”, “Barry decide che l’unico modo con cui può scoprire quello che deve sapere è nel futuro,” ha anticipato Kreisberg.

Gli altri momenti importanti del panel di “Heroes and Aliens” sono:

  • Parlando del crossover musicale di The Flash e Supergirl, Kreisberg ha fatto un cenno al creatore di Buffy the Vampire Slayer, Joss Whedon, “che ha realizzato al meglio questo tipo di episodi…la narrativa principale della stagione non si è fermata. Quegli episodi raccontano quello che i personaggi stanno passando.” Similarmente, sia Barry che Kara si trovano di fronte ad “un bivio romantico” prima dell’episodio e “intraprendono questo percorso insieme per tornare indietro dall’amore che loro pensano di aver perso oppure no.”
  • Fans di The Flash, Grant Gustin capisce la vostra frustrazione con il velocista scarlatto. “Sono d’accordo con lo spettatore e con i fan la maggior parte delle volte che Barry riceve dei contraccolpi,” ha ammesso Gustin, aggiungendo che è la paura ad aver dettato legge riguardo le decisioni da prendere per il personaggio di Barry in questa stagione.
  • Candice Patton vorrebbe indossare un costume da supereroe di pelle, ma al tempo stesso, “adoro che lei aggiunga questa qualità umana a questo show di supereroi,” ha detto l’attrice di Flash. “Credo che lei sia straordinariamente importante per la narrativa di Barry.”
  • Riflettendo sul centesimo episodio di Arrow, Stephen Amell ha detto di aver provato “un senso di completezza e di raggiungimento di un traguardo che non pensava di raggiungere,” ha detto l’attore prima di aggiungere (scherzando?), “Credo che il 200esimo sarà più semplice.”
  • Se Supergirl ha fatto dei passi creativi diversi da quando si è spostato su The CW, esplorando temi come l’immigrazione, il giornalismo e i diritti della comunità LGBT, “Non è una questione di mancanza di rispetto nei confronti di CBS, che ringraziamo tanto per averci ospitati,” ha detto Kreisberg. “Abbiamo optato per molte cose che avremmo fatto nella seconda stagione su CBS e loro ne erano contenti.”
  • Kreisberg ha ripetuto i piani per “un vero crossover a quattro” per la prossima stagione. Amell, nel frattempo, ha ricordato la risposta di Mark Pedowitz, Presidente di CW, quando abbiamo chiesto al produttore se ci sarebbe stato un crossover ogni anno: “Ovviamente lo faremo.”

 

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.