The Alienist | Luke Evans e Daniel Brühl saranno i protagonisti del nuovo show di TNT

daniel-bruhl

The Alienist, prossimo drama criminale prodotto da TNT ed ispirato al best-seller di Caleb Carr, ha trovato i suoi due protagonisti!

Daniel Brühl e Luke Evans saranno rispettivamente lo psicologo forense, Dr. Laszlo Kreizler, ed il giornalista, John Moore, nel drama ambientato nell’età dorata a New York City, che racconta di un’investigazione su una serie di brutali omicidi.

Kreizler, un alienista – ovvero uno psichiatra che studia le patologie mentali –  viene chiamato dal nuovo commissario di polizia, Theodore Roosevelt, per risolvere una serie di terribili omicidi di giovani prostituti. Moore, amico di lunga data di Kreizler e Roosevelt, nonché giornalista alla ricerca di qualcosa che gli dia una nuova carica, vede l’investigazione segreta di Kreizler come l’opportunità che aspettava per uscire dalla monotonia e per iniziare un’avventura. I due outsider sociali dovranno usare “le emergenti discipline della tecnologia dell’epoca e le prima tecniche di investigazione forense per rintracciare uno dei primi serial killer di New York,” hanno spiegato i rappresentanti di TNT durante la conferenza stampa.

È stato poi detto che ai personaggi di Brühl ed Evans si aggiungeranno “un gruppo improvvisato di personaggi molto singolari, tra cui l’intrepida Sara Howard, una giovane segretaria all’interno dello staff di Roosevelt che è determinata a diventare la prima detective donna della Polizia di New York City”.

Brühl è meglio noto per il suo ruolo in Inglorious Bastards, che gli ha fatto portare a casa un premio SAG, mentre Evans è conosciuto soprattutto per i suoi ruoli passati in The Hobbit e Fast and Furious 6 e per il suo imminente ruolo di Gaston nel tanto atteso Beauty and the Beast, che uscirà questa primavera.

La produzione di The Alienist dovrebbe partire all’inizio del 2017 a Budapest. Lo show andrà in onda verso fine 2017 su TNT, e sarà diretto e prodotto dal regista nominato ai BAFTA, Jakob Verbuggen (Black Mirror).

 

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.