Supernatural | Spin-off: sì o no? Risponde il boss di The CW

Supernatural -- "Don't Call Me Shurley" -- Image SN1120A_0006.jpg -- Pictured (L-R): Jared Padalecki as Sam and Jensen Ackles as Dean -- Photo: Liane Hentscher/The CW -- © 2016 The CW Network, LLC. All Rights Reserved  

Nel momento in cui Supernatural è stato rinnovato per la dodicesima stagione, è diventato lo show più longevo nella storia di The CW/WB, sorpassando 7th Heaven, che andò in onda per 11 anni. Stando a quanto dichiarato dal boss di The CW Mark Pedowitz, inoltre, il serbatoio della Impala ha ancora un sacco di carburante per far andare avanti lo show.

“Mi sembra che Jared [Padalecki] e Jensen [Ackles] siano molto felici” ha commentato Pedowitz durante il press tour della Television Critics Association. “Sono entusiasta della direzione creative dello show: dal punto di vista creativo, lo show è formidabile. Se i rating reggono, questo show potrebbe durare più a lungo del mio incarico in questa posizione”.

Riguardo a un eventuale spin-off di Supernatural, Pedowitz dice che è ancora un’opzione. Durante la nona stagione lo show aveva già tentato di gettare le basi per uno spin-off, mandando in onda un backdoor pilot di Supernatural: Bloodlines, incentrato su un gruppo di famiglie criminali “sovrannaturali” di Chicago: il pilot, tuttavia, non riuscì a catturare l’attenzione che il network auspicava. A distanza di anni, l’idea di uno spin-off è ancora argomento di discussione.

“È ancora una delle priorità” ha detto Pedowitz. “Solo che ancora non è successo: lascio tutto in mano agli studios. Quando saranno pronti a farlo, noi saremo felici di svilupparlo”.

Supernatural tornerà su The CW giovedì 13 ottobre.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.