Supernatural | 8×23 – Sacrifice [SEASON FINALE]

SacrificeWow! Un finale di stagione degno di questo nome. The Road So Far apre al solito con “Carry On My Wayward Son” che, non so voi, ma io canto ogni volta e dopo ogni finale la canzone mi rimane in testa per giorni.

L’episodio è stato scritto da Jeremy Carver, il nuovo showrunner, e diretto da Phil Sgriccia, regista che si occupa degli episodi di Supernatural fin dalla prima stagione e conosce bene storie e personaggi.

La scena si apre su un volto amato dai fans di Supernatural, lo sceriffo Jodi Mills (Kim Rhodes) la quale è ad un appuntamento con niente meno che il Re degli Inferi (Mark Sheppard), quando si dice scelte sbagliate… Crowley ovviamente la usa per fare leva sui fratelli Winchester ed indurli ad abbandonare le prove e a consegnargli la tavoletta dell’inferno. Sam (Jared Padalecki) e Dean (Jensen Ackles) sembrano cedere al ricatto, ma sorpresa! A ritrovarsi fregato è invece Crowley.

tumblr_mmxdex8aOa1r9wi2jo1_500

Nel frattempo Metatron (Curtis Armstrong) sta guidando Castiel (Misha Collins) attraverso le prove per chiudere i cancelli del Paradiso, finché non vengono trovati da Naomi (Amanda Tapping) e lo scriba di Dio viene portato via, il che porta Castiel a dover rivolgersi all’unica persona che lo può aiutare a completare le prove: Dean.

Dean e Castiel si trovano sulle tracce di Cupido per recuperare il suo arco, quando Naomi li raggiunge e li prega di smettere perché quello che stanno facendo in realtà è un rituale per cacciare tutti gli angeli dal Paradiso e non per chiudere i cancelli, inoltre informa Dean che suo fratello Sam non uscirà vivo dalla terza prova che consiste proprio nell’estremo sacrificio della vita umana.

Sam, intanto, ha avuto qualche problema con la comparsa del demone Abaddon (Alaina Huffman) del quale riesce, comunque, a liberarsi. Mentre prosegue con la sua opera di “umanizzazione” di Crowley, si cominciano a vedere i primi frutti del rituale, Mark Sheppard ancora una volta è stupendo da guardare mentre parla della HBO e di come tutti meritano di essere amati, ma il pezzo che più mi ha colpito è stato quello sul perdono, una disperazione molto profonda.


tumblr_mmx9a17SKD1qltc1qo1_250tumblr_mmx9a17SKD1qltc1qo2_250
tumblr_mmx9a17SKD1qltc1qo3_250tumblr_mmx9a17SKD1qltc1qo4_250
tumblr_mmx9a17SKD1qltc1qo5_250tumblr_mmx9a17SKD1qltc1qo7_250
Quest’uomo fa venire i brividi quando recita, impeccabile.

E arriva così una delle scene più intense tra i due fratelli, probabilmente dell’intera serie.


tumblr_mmverbPNun1qbj4aoo1_250tumblr_mmverbPNun1qbj4aoo2_250
tumblr_mmverbPNun1qbj4aoo9_r1_250tumblr_mmverbPNun1qbj4aoo5_250
tumblr_mmverbPNun1qbj4aoo3_250tumblr_mmverbPNun1qbj4aoo4_r1_250
tumblr_mmverbPNun1qbj4aoo7_r1_250tumblr_mmverbPNun1qbj4aoo8_r1_250

Scena da brividi! Sia Jensen che Jared sono stati, a mio parere, bravissimi! È straziante vedere Sam, ridotto così male, ma bello vedere finalmente i fratelli Winchester chiarirsi una volta per tutte. Ed è stupendo guardare Dean lottare per suo fratello e per il loro legame.

In tutto questo Kevin (Osric Chau) si trova nel rifugio dei “Men of Letters” ed è interessante vedere come alla fine, quando gli angeli cadono, in tutta la struttura comincino ad accendersi strane luci e scattino degli allarmi per segnalare l’evento, che si vede coinvolge l’intero globo. Da questo particolare, posso solo dedurre che non abbiamo ancora scoperto tutti i segreti che si nascondono in questa struttura, che ci riserverà altre sorprese nella prossima stagione.

Io, la scorsa settimana l’avevo detto! Metatron non è quello che sembra, ed infatti pare proprio che lo scriba di Dio avesse un piano tutto suo per il quale ha usato il povero Cass, che come sempre vuole provare a salvare la situazione ma finisce per combinare un casino ancora più grande. Meno male che quest’angelo ha sempre le migliori intenzioni, altrimenti a quest’ora avrebbe distrutto l’intero pianeta… Metatron, rubando la Grazia di Castiel, completa l’incantesimo e la sua vendetta, cacciando tutti gli angeli dal Paradiso.

Una delle scene, graficamente più belle, mai realizzate nella serie. Sembra quasi che il cielo pianga.

tumblr_mmvg4w1zDt1rhk0sdo1_500

Grazie alla mia amica Natasha che cura la rubrica VFX Juice, ho imparato ad apprezzare il lavoro grafico che c’è dietro gli effetti speciali e quindi vorrei menzionare le persone che hanno reso possibile tutto questo: Mark Meloche, Grant Lindsay, Ryan Curtis, Christopher Richardson, Trevor Chong, Steve McLeod, Kevin Genzel, Derek Rein, Werner ten Hoeve, Mladen Miholjcic, Jason Macza, Adam Williams e John Marshall. Sono stati davvero impeccabili nell’arco di tutta la stagione, ma in questi due ultimi episodi tra la mano di Abaddon, nello scorso episodio, e la caduta degli angeli con le ali in fiamme, hanno superato qualsiasi aspettativa.

tumblr_mmvdm4Kbf91r9us6no4_500

Tornando al finale, e adesso? Oh Mio Dio, quante domande!!!

Ricapitolando, teorie e domande sulla prossima stagione:

  • Sam e Dean non chiudono le porte dell’inferno e Sam è in pratica sul punto di morire per quanto è messo male. Credo sia la prima volta nella storia di Supernatural che i Winchester mettono al primo posto la loro vita, piuttosto che la salvezza del mondo.
  • Castiel è sulla Terra come umano, che ruolo mai potrà avere nella prossima stagione? Considerato che per la nona stagione è stato confermato come personaggio regolare.
  • Il rituale interrotto su Crowley, avrà qualche effetto? O tornerà ad essere il sadico Re degli Inferi che tutti noi abbiamo imparato ad amare?
  • Naomi è realmente morta? Non abbiamo visto le ali nere che di solito accompagnano il cadavere di un angelo, quindi c’è la possibilità di rivederla l’anno prossimo. Ancora non so decidermi se sia una cosa positiva o negativa.
  • Ora che il mondo ha assistito alla caduta degli Angeli, questa “guerra segreta”, combattuta dai cacciatori, verrà allo scoperto? Oppure come al solito il genere umano non si porrà alcuna scomoda domanda su questo “insolito incidente”?
  • Da questo finale sembra che la prossima stagione, sarà incentrata sugli Angeli e sul Paradiso e questo apre le porte per molti possibili ritorni, almeno nel ruolo di guest star. Infatti Bobby (Jim Beaver), Ellen (Samantha Ferris), Jo (Alona Tal), Pam (Traci Dinwiddie), Ash (Chad Lindberg) si trovano tutti lì! Senza dimenticare che anche Mary (Samantha Smith) e John (Jeffrey Dean Morgan) potrebbero unirsi a questa rimpatriata.
  • Inoltre un’altra domanda che sorge spontanea è: dove vanno gli Angeli quando muoiono? In Paradiso? Potremmo rivedere anche qualcuno dei nostri angeli preferiti che sono passati a miglior vita? Per citarne due a caso l’arcangelo Gabriel (Richard Speight Jr) e il compagno d’arme di Castiel, Balthazar (Sebastian Roché).
  • Abaddon, chiaramente non è stato contento quando si è trovato Crowley come Re dell’Inferno, si troverà un nuovo tramite e comincerà un’altra lotta interna per conquistare il trono? Oppure cercherà un modo per liberare Lucifero (Mark Pellegrino) dalla gabbia in cui è imprigionato?

Ottava stagione che non delude, nonostante l’inizio con troppi episodi filler, la seconda metà della stagione è stata molto ben costruita, fino ad un finale di stagione superlativo col quale sembra di tornare ai tempi d’oro di Supernatural! Parecchi cliffhanger e domande irrisolte che dovremo aspettare settembre/ottobre per poter avere delle risposte. In definitiva direi che Jeremy Carver sembra avere un buon piano per il proseguimento della storia, dopo questo episodio non vedo l’ora che cominci la nuova stagione!

Non mi resta che salutarvi e ricordarvi che Supernatural torna l’anno prossimo di martedì! Grazie per avere letto i miei deliri su questa magnifica serie! E Buona Estate a tutti voi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.