Star-Crossed | Recensione 1×03 – Our Toil Shall Strive To Mend

Siamo solo al terzo episodio di questa nuova ed entusiasmante serie tv e già ci ritroviamo ad assistere a diversi colpi di scena elettrizzanti. Nella scorsa puntata, tra i tanti avvenimenti, abbiamo scoperto che Grayson fa parte dei Red Hawks ma in questa 1×03 vengono sconvolte le carte in tavola, o almeno così sembra. E cos’altro ci aspetta?

1L’episodio si apre con un’interessante scena sexy tra Teri e Roman che ha tutta l’aria di essere un sogno, e infatti lo è. A quanto pare, però, è stato indotto da una foglia particolare, la kyter, che Teri ha messo sotto il cuscino di Roman. Oltre al cyper, quindi, esistono molte altre piante Atrian dai poteri particolari. Oltre alla faccenda politica che ruota intorno al tentativo di integrazione tra il popolo alieno e quello umano, inizio ad essere parecchio incuriosita anche riguardo queste piante e il loro utilizzo. Teri sembra un’esperta e nel discutere con Roman riguardo il suo tentativo, vano, di seduzione notturna, scopriamo che i due in passato hanno avuto una storia.  E’ palese che lei provi ancora qualcosa.

2 tumblr_n1wqw95QZ91qdrmm5o1_250

E’ finalmente arrivato il primo giorno di scuola di Julia, dopo anni passati nell’ospedale per via della malattia, ma la sua attenzione non sembra affatto essere catturata dall’interesse scolastico, bensì dai sette Atrian, in particolare da Roman, che a quanto pare è ostinato ad ignorare Emery. E’ facilmente intuibile il perché, considerando che nella festa di carnevale aveva rischiato la vita stando a contatto con lui, ma Julia, a differenza dell’amica che sembra essere offesa da questo atteggiamento del ragazzo, vuole avvicinarlo a tutti i costi; è testarda nel voler scoprire la verità su come sia guarita, sull’utilizzo del cyper, e Roman si trova costretto a dirle la verità. La situazione, però, non viene affrontata per mera curiosità da parte della ragazza, che, proprio per spiegare come stanno davvero le cose, si affretta a togliersi la maglietta -sotto lo sguardo stupito e alquanto esilarante di Roman- per fargli vedere cosa gli stia succedendo. A quanto pare, il cyper le sta dando degli effetti collaterali; luminescenti vene blu si stanno diffondendo rapidamente lungo tutto il suo corpo, da quando Roman l’ha sfiorata alla festa. Sembra quasi che il suo sangue si sia attivato con la presenza di Roman.

3

Evidentemente, lui non sapeva che il cyper potesse dare simili effetti collaterali, e approfittando dell’esperienza di Teri riguardo le piante della sua tribù, dopo aver ricevuto informazioni riguardo una cura da parte di Castor senza destare sospetti, chiede aiuto alla ragazza che, però, si rifiuta di dargli una mano. La sua tribù è molto legata alle piante che coltiva e il fatto che Roman l’abbia snobbata dopo la faccenda del sogno indotto, la fa reagire così. Sembra proprio il tipico atteggiamento di una ragazza innamorata e rimasta delusa, che vuole fare la stronza. Diciamo che, almeno per il momento, ci sta riuscendo fin troppo bene e la cosa un po’ mi preoccupa, soprattutto considerando la piega che gli eventi hanno preso poco dopo…

Per commemorare il Giorno dell’Arrivo e dare una smossa all’integrazione, viene deciso dal consiglio studentesco di lasciare che un gruppo di studenti umani entri nel Settore. Per quanto Roman provi a dissuadere la signorina Garcia dal permettere a Emery di partecipare alla gita, considerato quanto sia in pericolo per via della faccenda della morte di Nox, la ragazza ottiene il permesso di andare nel Settore e, anzi, proponendosi per intervistare gli Atrians, le viene concesso di lavorarci a stretto contatto. Ovviamente, Grayson si propone di aiutarla nelle riprese. Sta sempre in mezzo, è ovunque! (Ma diciamo pure che non mi dispiace affatto…)
La gita, dunque, procede bene nonostante i Red Hawks protestino fuori dai cancelli del Settore. Grayson e Emery si apprestano a riprendere qualsiasi cosa per la creazione del video per la commemorazione mentre Roman continua ad ignorare la ragazza, al punto da rifiutare di farsi intervistare da lei e, al suo posto, viene intervistata sua sorella, che lascia loro addirittura il libero accesso alla ‘cupola’ di famiglia. Roman non sembra entusiasta della cosa e, sotto lo sguardo deluso della sorella, li caccia via entrambi. Oltre ad essere preoccupato per l’incolumità di Emery, ha altri pensieri più importanti per la testa come, ad esempio, il trovare il vyre per Julia prima che quegli effetti le restino addosso per sempre.

a b

 A meno che non mi sia persa qualche passaggio, i Trag hanno deposto il loro vecchio leader nominando una certa Vega, dall’apparenza piuttosto ostile e, dopo aver tentato di vendere droga atriana ai turisti umani nel settore, Drake viene portato al suo cospetto da Breaumont. Il ragazzo ha mostrato in più di un’occasione di avere una vena ribelle e sembra proprio che non vedesse l’ora di essere accolto tra i Trag. Presta il giuramento in atriano, votandosi alla loro causa, ma Vega gli impone una missione per dare mostra della sua lealtà. Nel frattempo, Breaumont aggiorna Castor e la trama si infittisce; Castor fa segretamente parte dei Trag? O è Breaumont a fare il doppio gioco?
In ogni caso, entrambi convengono che sia il caso di ‘liberarsi’ di Emery, in quanto Roman sembri particolarmente attratto da lei. Tra tutti e due, non so davvero chi sia il meno incoraggiante e, non appena gli si presenta l’occasione, Castor cerca di avvicinare Emery.
Abbiamo l’opportunità di vedere una zona del Settore tenuta nascosta, in quanto ritenuta sacra per gli Atrians. Emery, infatti, per seguire una bambina che più volte ha cercato di attirare la sua attenzione, si ritrova insieme a lei davanti ad un muro sul quale sono stati disegnati i volti degli Atrians morti il Giorno dell’Arrivo. La richiesta della bambina di essere ripresa, è stata davvero commovente, avevo gli occhi lucidi! E’ stato struggente vederla sperare che sua madre sia ancora viva e che, in qualche modo, possa vedere il video di Emery e sapere che la piccola è ancora viva e sta crescendo. Castor, però, spiega ad Emery che il luogo Eljida, nel quale, a detta della bambina, dovrebbe essersi nascosta sua madre, non si sa se esista davvero. Gli Atrians, proprio come gli umani, sentono il bisogno di aggrapparsi a qualcosa in cui credere, una fede, seppur diversa da quella terrestre.
Nel frattempo, non potendo fare affidamento sull’aiuto di Teri, Roman decide di irrompere di nascosto nella serra degli Iwaba, una delle tribù, per rubare del vyra da dare a Julia. Purtroppo, però, viene scoperto da Vega che minaccia di ucciderlo per aver commesso un simile atto e, soprattutto, per non averle detto perché si trova lì; sorprendentemente, arriva Teri che riesce a tirare fuori dai casini Roman e scopriamo che il nuovo leader dei trag è sua madre. A questo punto, direi, che gli autori di Star-Crossed si stanno giocando bene tutte le carte da colpo di scena.

t u

v z

Il giorno del decimo anniversario dell’arrivo degli Atrians sulla Terra, è arrivato. E’ in atto la commemorazione, che prevederà ancora una volta un tentativo di integrazione, dando la possibilità a entrambi i popoli di attendervi. E’ tutto pronto e la signorina Garcia fa partire il video che, con tanta premura, è stato creato e montato da Emery e Grayson. Siamo ancora agli inizi della serie ma ho già capito l’antifona: negli ultimi dieci minuti, succede il devasto! E in questo episodio, non c’è stata l’eccezione.
Il video parte bene ma poi viene corrotto dall’intervento delle parole del Patriarca dei Red Hawks e dalle immagini di atriani arrabbiati e scontenti, tra cui Teri e Drake. Mentre quest’ultimo si appresta ad eseguire la sua missione, introducendosi nella navicella per recuperare uno strano oggetto cubico, Roman interviene nella commemorazione per cercare di rimediare al disastro del video; ovviamente, racconta la storia di Emery ed è una scena meravigliosa. Mi è piaciuto molto il suo monologo e tutto il discorso riguardante il fatto che bisogna credere che ci siano persone buone in questo mondo, dalla parte di entrambi i popoli. Teri, decide di aiutare Roman, alla fine, dandogli il vyre ma poi, delusa dal suo atteggiamento e dal discorso, decide di schierarsi dalla parte dei Trag, andando invece ad aiutare Drake. Il progetto dell’integrazione è ancora salvo grazie a Roman e, allo stesso tempo, lo è anche quello per distruggerlo grazie a Drake; infatti, l’oggetto rubato nella nave nasconde un immenso potere distruttivo. Il cyper, che ci eravamo già abituati a vedere come pianta curativa ha, invece, anche un ruolo del tutto opposto; messa nel cubo, si incenerisce e quella che diventa polvere di cyper nera, può uccidere un uomo, di qualsiasi razza, in pochissimi secondi. Il povero Breaumont, che avevo preso totalmente in antipatia, si rivela essere dalla parte dei buoni e viene ucciso dalla cyper nera come punizione per aver tradito i Trag, rivelando informazioni importanti a Castor. Onestamente, proprio non me l’aspettavo.

f

Emery va via dalla commemorazione, sconvolta per ciò che è successo durante l’evento, ma casualmente sente parlare i genitori di Grayson proprio riguardo i Red Hawks e la loro preoccupazione che, in qualche modo, si possa attribuire a Grayson l’intervento anti-atrians nel video. Ovviamente, Emery non reagisce bene e cerca di allontanare il ragazzo che cerca di farsi ascoltare, per spiegare come stanno le cose. Le dice di non fare parte dei Red Hawks ma che essendo i suoi genitori i ‘fondatori’ del gruppo, non può fare altro che appoggiarli. Ho riflettuto parecchio a riguardo e, per me, non ha senso. Preferivo di gran lunga che portasse avanti il doppio gioco per infiltrarsi nella vita di Emery e degli atrians senza troppi problemi e spero, quindi, che abbia intrapreso la scelta di mentirle per mantenere la sua fiducia.
Di nuovo, tutto è bene ciò che finisce bene, almeno con Julia che riesce a guarire. Emery li vede mentre i due si scambiano un semplice abbraccio e dal suo sguardo si possono quasi intravedere le rotelle del cervello prendere ad elaborare le più assurde pippe mentali. Sicuro che il fatto che stia ignorando lei ma dando confidenza a Julia, gli verrà rinfacciato almeno per la prossima dozzina di puntate.

E per quanto riguarda la signorina Garcia che nasconde un figlio atrian? Scappatella con un alieno o adozione ufficiosa? O, addirittura, che sia lei stessa un’atrian con i marchi coperti così da poter portare avanti il progetto di Nox? Comunque, adesso si spiega perché ci tenga così tanto e sono curiosa di vedere cosa inventerà per realizzare al meglio il suo progetto di integrazione.

Voi cosa ne pensate di questo episodio? Scrivetelo nei commenti.

Se non lo avete già fatto, mettete ‘mi piace’ e seguite queste fantastiche pagine fb dedicate a questa serie tv.
Star-Crossed Italia – Matt Lanter Italia – Grey Damon Italia – The CW Italia

Vi lascio con il promo del prossimo episodio dal titolo “And Left No Friendly Drop”. Attenzione agli SPOILER!

http://www.youtube.com/watch?v=8AWrwrM5Sj4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.