Image default
Rubriche & Esclusive Sherlock Ship Addicted

Ship Addicted | Johnlock VS Sheriarty – SHIP WAR #13

ED ECCOCI GIUNTI FINALMENTE A PARLARE DI UNO DEI RITORNI PIU’ ATTESI DI QUESTO 2014: SHERLOCK! SUL NOSTRO RING SI SFIDERANNO LE DUE SHIP CHE POTREMMO CONSIDERARE PRATICAMENTE CANON: IN UN ANGOLO LA JOHNLOCK E IN QUELLO OPPOSTO, PRONTA CON I GUANTONI IN MANO ECCO LA SHERIARTY! CHE IL DUELLO ABBIA INIZIO!

 

JOHNLOCK

Comunicazione di servizio.
Non prendete sul serio quello che sto cercando di articolare in questa ship, i miei sentimenti sono deviati dalla passione per la coppia e ogni volta che entro su Tumblr per cercare ispirazione da qualche gif, finisce che mi perdo e scrivo lettere a caso rebloggando. In ogni caso partiamo per questo viaggio ricco di video fanmade, qualche lacrima e tanti momenti top.

tumblr_mbidqlz7pU1rrgulf

La JOHNLOCK è probabilmente una tra le più importante ship omosessuali della storia dei telefilm ed è il tipico esempio di coppia perfetto. Quando googlate la parola JOHNLOCK e Google vi chiederà se non stavate in realtà cercando “John Locke” (il padre dell’empirismo moderno) potete benissimo urlargli contro quello che vi passa per la mente, non so qualcosa del genere “No idiota! Io sto cercando l’amore vero!!

Seppure abbia letto diversi romanzi di Doyle, il mio cuore da shipper Johnlock devo ammettere sia esploso soltanto grazie al film Sherlock Holmes (quello con Robert Downey Jr e Jude Law). Bromance a tutto spiano!

tumblr_myrxx5GNXs1rs47j0o2_500

Ma se grazie a quelle due pellicole mi era solo nata l’idea che questa coppia potesse esistere, quando vidi per la prima volta Sherlock della BBC impazzii letteralmente.

Correvo per le strade lanciando margheritine professando l’amore tra i protagonisti. Mi fermavo ai semafori lasciando DVD delle copie pirata degli episodi, urlavo dalla finestra ai vicini di muoversi a vederlo. Insomma impazzii letteralmente.

Nonostante i fatti recenti, un matrimonio palesemente di copertura (I know, mi rifiuto di vedere la realtà oggettiva), la mia coppia preferita continua imperterrita a darmi gioie (si sono toccati, John l’ha toccato, l’ho visto!!)!

tumblr_mxx0vlZrzs1qa5yvio1_250Sherlock è riuscito a mostrare a John il bene e l’emozione per la vita, quando questi in realtà aveva perso ogni desiderio per questa, mentre John ha fatto di  Sherlock una persona migliore.

Sono sempre lì, l’uno per l’altro. Sherlock è priorità assoluta di John, non passa momento in cui questi non si preoccupi per il suo amico e viceversa.

Ho detto amico, sì perchè alla fine si tratta di un legame di amicizia talmente forte che non confonde solo noi spettatori, ma anche gli altri protagonisti dello show, sono innumerevoli le battute, i richiami, a questa presunta liason che intercorre tra i due: “I’m not his date”,I’m not gay” e Are you jealous?” sono solo alcuni tra i commenti più famosi e citati.

La coppia ha avuto una gran fortuna grazie a due attori veramente fantastici quali Benedict Cumberbatch e Martin Freeman. Si sono prestati perfettamente alla bromance e hanno fatto di questa la loro carta vincente.

tumblr_m3bdc5LhMg1qh6qweo1_1280tumblr_mvf4hixEto1sg7bjho1_500

Una delle cose più mirabolanti della Johnlock è proprio l’innocenza di questo legame, sono due uomini che vivono assieme, che ci sono sempre l’uno per l’altro, che antepongono l’amico/convivente/compagnodivita prima di qualunque cosa e persona, c’è solo purezza… They are the true love!

John è pronto a tutto pur di difendere il suo amico (anche a colpire con un pugno un ragazzino) e Sherlock, nella sua stramberia, è colui il quale è riuscito a salvare l’amico dai fantasmi del suo passato.

Perchè una persona dovrebbe tifare per la Johnlock? Beh, semplice, è la coppia perfetta, è quel legame che non si scioglierà mai nonostante ci siano fatti e avvenimenti ad interporsi tra i due.

i-dont-shave-for-sherlock-holmes

La mia scena preferita?! Qui si va molto sul difficile perchè se avessi scritto l’articolo prima del grande ritorno sarebbe stata un’altra la mia scelta, ma ad oggi direi senza ombra di dubbio il ritorno di Sherlock nel mondo dei vivi.

Lo sguardo spaventato e sognante di John mentre cerca di realizzare che l’amico non è morto, lo scambio di battute, i milioni di stati d’animo che passano sul volto di Martin Freeman, le battute e gli sketch che hanno accompagnato il ricongiungimento. Ecco forse questa è una delle scene più epiche dello show.

tumblr_myrxutBbdM1r2r1ono1_500

Forse vi starete chiedendo quale sarebbe stata invece l’altra scelta… ebbene i due addii.
L’addio di Sherlock prima del grande salto, la disperazione di John, le parole scambiate tra i due. Era tutto perfetto… perfetto per farci piangere tutte le lacrime che avevamo in corpo!
E l’altro addio, quello di John sulla lapide, quello in cui da l’estremo saluto al compagno di vita e all’ancora che lo aiutava a stare a galla.

http://www.youtube.com/watch?v=4W4dHJ31Qyg

Prima di concludere vorrei linkarvi questa fanfiction: ALONE ON THE WATER che la mia collega Aniel ha ben pensato di farmi conoscere in questi giorni… è inutile dirvi di preparare ogni sorta di fazzoletto che avete in casa e di mettervelo a portata di mano perchè già dopo le prime due righe le lacrime scenderanno copiose!

TOCCA ORA PERO’ PASSARE LA PALLA AD ALEXA CHE CI PARLERA’ DELL’ALTRA COPPIA, SIETE PRONTI AD AVERE GLI OCCHI A CUORICINO?!

SHERIARTY

tumblr_my6pyaLL7N1sh794ko1_500

Come tutte le migliori storie d’amore, anche questa è cominciata con un colpo di fulmine.
E sì, sto parlando della storia d’amore tra me e la mia somma OTP di Sherlock, la Sheriarty (o Jimlock, che dir si voglia).

Se per caso avete dato un’occhiata agli altri articoli che ho scritto per questa rubrica, non vi stupirà di certo sapere che ho venduto l’anima alla coppia formata dall’eroe e il villain dalle primissime battute che si sono scambiati, perché ahimé ho un debole per questo genere di rapporto, come ho un debole per i cattivi.
Forse a qualcuno potrà sembrare un po’ strano, shippare due persone che tentano di distruggersi a vicenda, ma spero che se leggerete quest’articolo fino alla fine, possiate rivalutare il mio punto di vista.

Sherlock e Moriarty sono l’archetipo ideale e amplificato alla massima potenza del rapporto che in realtà sussiste nella grandissima maggioranza delle situazioni hero/villain, è il prototipo perfetto dell’ideale di sfida e attrazione fatale che c’è tra due persone che si trovano a scontrarsi e tentare di sconfiggersi fino all’ultimo respiro, e non solo, sono il prototipo del rapporto intrinseco che vige fra bene e male, come se ne fossero rispettivamente la personificazione.

Infatti, nonostante sia radicata in tutti noi l’idea che il bene e il male siano gli opposti, agli antipodi, due entità che si definiscono grazie all’altra ma che non hanno assolutamente niente a che fare l’una con l’altra, come la luce e il buio, in realtà la situazione è ben diversa e più complessa, e due personaggi come Sherlock e Moriarty ce lo mostrano brutalmente.

Sostanzialmente, alla base del rapporto tra bene e male, ci sono due principi: la somiglianza e l’appartenenza, e i due personaggi chiamati in causa ne sono la prova vivente e schiacciante. Per quanto ci possano sembrare lontani anni luce, non solo il bene e il male non possono assolutamente esistere l’uno senza l’altro, perché non hanno senso, ma sono fondamentalmente la stessa cosa, schierata in parti opposte.

tumblr_mokbbafTwc1rao783o2_500

Sherlock e Moriarty non si scontrano perché sono diversi, non vogliono prevalere l’uno sull’altro per distruggere ciò che non gli somiglia, è esattamente il contrario: la loro sfida deriva dal fatto che loro sono assolutamente identici, e sta qui l’intrigo del gioco. Per tutta la vita si sono considerati degli outcast, unici, senza che nessuno potesse capirli davvero, annoiati dal mondo che non stava al passo con loro, poi si sono trovati, e tutto ha preso una piega inaspettata, tutto è diventato più vivo, più divertente e più significativo, proprio perché nessun altro è come loro.
Sherlock e Moriarty si danno l’un l’altro senso di esistere.
E per questo hanno spasmodicamente bisogno l’uno dell’altro, correndo su questa linea che sì è sfida, perché trovando finalmente qualcuno che riesce a tenergli testa vogliono lottare per il primato; è sì scontro perché finalmente posso combattere una battaglia ad armi pari con qualcuno (ed è decisamente eccitante), c’è sì una voglia di affossare l’altro, distruggerlo, ma non perché si odiano, non perché vogliono del tutto annientarsi, si rispettano e si stimano così tanto che vale la pena giocare a questa partita così pericolosa.
Non solo Sherlock e Moriarty sono identici, non solo non possono esistere l’uno senza l’altro, ma si capiscono e si stimano come nessun altro al mondo, e nel telefilm ci fanno chiaramente vedere come questa tensione può sfociare in vera e propria attrazione fatale.

Ma basta parlare in generale, e diamo un’occhiata al materiale che ci offre la BBC, che azzarda una mossa geniale a mio avviso.

Vi ho detto all’inizio che tra me e la Sheriarty è stato un colpo di fulmine, ed è tutto stato merito delle primissime battute che i nostri due beniamini si scambiano nel loro primo incontro faccia a faccia.

“I gave you my number, I thought you’d might call. It’s that a british army browning L9A1 in your pocket, or you’re just pleased to see me?”

Both

tumblr_myx8y4X4pT1ri3ntyo2_250

Sì, queste sono esattamente le prime parole che si scambiano i due arcinemici.
La prima cosa che fanno trovandosi faccia a faccia è letteralmente flirtare.
In realtà, se vogliamo proprio essere precisi, la prima cosa in assoluto che Moriarty dice a Sherlock, facendolo ovviamente recapitare per messaggio dalla prima vittima del gioco è “Hello, sexy” seguito da, poco più avanti nella puntata, sempre da un ostaggio di Moriarty che parla con Sherlock, “we’re made for each other”.

Dalla prima volta che si incontrano all’ultima, Moriarty non fa che due cose: provare ad uccidere Sherlock e provarci con Sherlock, contemporaneamente.

E’ per questo che poco prima vi ho detto che loro due sono l’esasperazione massima del rapporto che c’è sempre tra un eroe e un antagonista, perché con questo insistente flirt ci fanno letteralmente vedere alla luce del sole questo rapporto ossimorico in cui la rivalità sfocia in attrazione, e potrei azzardare addirittura amore.

Durante la loro prima scena insieme, alla fine della 1×03, sono tanti e insistenti i modi in cui Jim ci prova con Sherlock, tanto che ad un certo punto è lui stesso a dire:
“But the flirting’s over Sherlock, Daddy has had enough now!”

tumblr_myx8y4X4pT1ri3ntyo1_250

Qui non parliamo di subtext, non parliamo di un paio di battute messe casualmente per tenere il passo con il ritmo estremamente gaio del telefilm in generale, è martellante e ridondante questo tono malizioso che c’è fra i due, e non solo è bellissimo per lo shipping in sé per sé (ho dei testimoni che vi possono assicurare che quando riguardo questa scena mi rotolo per terra in preda alle convulsioni per i troppi sentimenti) ma perché ti fa effettivamente riflettere su quanto è fine e sottile la linea tra odio e amore, tra tensione e attrazione.
Sherlock e Moriarty si scontrano perché si attraggono, non c’è dubbio.

Vi lascio sotto una clip della scena della piscina, con un ennesimo esempio del tono tra il malizioso, l’affettuoso e il minaccioso che Jim usa con Sherlock.

http://www.youtube.com/watch?v=GvZYpN-0bSc&list=PLMATd9YZj4yOmNuXXHgzALwPVVq-NgnW6

Come dice lo stesso Jim al nostro detective si farà sentire, e infatti quella è solo la prima volta che vediamo Moriarty, il quale rimane sempre l’ombra di mistero e malvagità che aleggia sul telefilm, fino al suo trionfale ritorno nella 2×03, dove il nostro super cattivo del cuore tenta di rubare i gioielli della Regina, e si fa trovare dalla polizia seduto sul trono con tanto di mantello, corona e scettro.
E’ il mio idolo.

Jim+Moriarty+tumblr_lxvfe3K5Kk1qa22qso1_500

Tutto è ovviamente perfettamente architettato da lui per farsi pubblicità, e Sherlock non può mancare, tanto da essere chiamato direttamente al processo per testimoniare contro Moriarty, e anche nell’interrogatorio in tribunale riescono a far dire a Sherlock una battuta maliziosa su Jim.

82403778_2285605_tumblr_lxvusorQeu1r4wv15o1_500

E’ quasi imbarazzante il modo in cui mettono in evidenza questa sfumatura del loro rapporto, stai chiedendo al mondo intero di shipparli.

Comunque, Moriarty non viene chiaramente condannato, e quando John avvisa Sherlock che Jim è a piede libero e che andrà a cercarlo, Sherlock fa l’unica cosa logica che farebbe chiunque sapendo che il criminale più pericoloso e psicopatico del mondo sta per venire a casa tua: mette su l’acqua per il thè.

Ah, inglesi!

Ma a quanto pare la tecnica difensiva di Sherlock funziona alla grande, perché effettivamente lui e Jim prendono tranquillamente il thè insieme come due buoni vecchi amici, completandosi le frasi a vicenda, flirtando un altro po’ e cercando di sistemare i conti in sospeso.

tumblr_mz7e7qsYhx1s2royvo3_500

C’è una frase in particolare di questa scena molto intima tra i due che è degna di nota.

“We’re just alike, you and I. Except you’re boring. You’re on the side of the angels.”

Ecco, questa frase che chiaramente Moriarty dice a Sherlock secondo me è la migliore descrizione che esiste del bene e male: praticamente la stessa cosa, ma schierate in squadre diverse.

E così sono Sherlock e Moriarty, l’uno potrebbe tranquillamente essere l’altro, oppure tutti e due potrebbero essere uno dei due insieme, l’importante e che non ci sia l’uno senza l’altro, perché da soli non valgono niente, e Jim ci tiene a sottolinearlo a Sherlock:

“Every fairytail needs a good old fashioned villain. You need me, or you’re nothing.”

sherlock-bbc-moriarty-quotes-7918

Moriarty non fa che ricordare a Sherlock quanto si somigliano, quanto hanno bisogno l’uno dell’altro, e quanto (passatemi l’espressione) gli darebbe “due colpi in amicizia”. Con tutto questo, anche se provano ad ucciderci a vicenda, è veramente impossibile non shipparli.

E tutto ciò continua anche nella loro ultimissima scena, sul tetto del San Bart’s, dove si arriva al finale estremo: Moriarty per vincere su Sherlock, si suicida di fronte a lui.

Beh, nessuno mi può negare che Sherlock era l’aspetto più decisivo della vita di Jim.

tumblr_mywfd0ap6O1sms3qpo2_500

Sinceramente con una base così evidente e risonante, non sento il bisogno di fare lunghi papiri e riflessioni sul potenziale nascosto tra i due, perché Gatiss e Moffat ce lo mostrano alla luce del sole, ci urlano in faccia che Sherlock e Moriarty non si odiano, ma che c’è molto, molto di più, che c’è quasi amore, che potrebbe benissimo diventare amore, senza difficoltà, perché si capiscono come nessun altro, si appartengono, si definiscono, non hanno senso l’uno senza l’altro, si stimano e si rispettano più di chiunque altro, grazie all’altro si sentono vivi, riescono a battere la noia, e quella sfida, quella lotta perde la nota spaventosa e diventa eccitante, tensione e attrazione che diventano un tutt’uno.

E a proposito di “potrebbe benissimo diventare amore”.

Qui, in quest’ultima parte di articolo, concedetemi di abbandonare per un attimo il tono riflessivo e composto, e lasciarmi andare a quello che in realtà avrei voluto fare dall’inizio: delirare.

Perché è questo che sto facendo da esattamente dieci giorni, non stop, ininterrottamente, per colpa di questo telefilm e questa coppia sto sclerando e ho rischiato di implodere per i troppi sentimenti almeno un centinaio di volte.

Parliamo di quello che avrei voluto citare subito, parliamo di quella scena di cui sto parlando senza freno da quando l’ho vista, in qualunque discorso facessi, con chiunque, parliamo dell’immagine che vedo ogni volta che chiudo gli occhi.

Il bacio.

tumblr_mys4z1Xluf1rxduzno1_500
 

OH DIO SANTISSIMO BEATO CREATORE DEL CIELO E DELLA TERRA GRAZIE DI AVERMI FATTO VIVERE ABBASTANZA PER POTER ASSISTERE A QUESTO MOMENTO EPICO!

Specie perché io shippo questi due dal loro primissimo incontro, e questo è il culmine di tutto!

Se me lo avessero detto due settimane fa, che avrei effettivamente visto un bacio Sheriarty, non c’avrei creduto. Non è qualcosa che ho mai lontanamente sperato, non mi è neanche mai minimamente passata per l’anticamera del cervello, non era possibile e basta che succedesse.

Ditemi che la reazione di tutti non è stata questa:

tumblr_myshfkmCZB1ruy9oyo1_500

Ma quei due anni di interminabile attesa sono valsi la pena, e il nostro amato telefilm mi ha fatto il regalo più grande che potesse farmi.

Per una scena, gli Sheriarty sono stati canon.

Per una scena, come li avevo sempre immaginati io, dove finalmente si rendono conto che sono davvero fatti l’uno per l’altro, ma che per questo non devono distruggersi, anzi devono stare insieme, perché nessun altro al mondo è perfetto per loro come lo sono loro l’uno per l’altro.

Per una scena, ho visto Moriarty e Sherlock guardarsi e realizzare che non dovevano più combattere, ma unire le forze, che non dovevano più ferirsi, ma amarsi.

tumblr_mysjngSJX71si2wvoo1_500

Non saprei come spiegarvi a parole l’emozione che ho provato quando l’ho vista per la prima volta (una mia amica però può dirvi cos’ha provato lei, ed è stato dolore dato che le ho letteralmente conficcato le unghie nella gamba prima di cominciare a iperventilare, tremare, urlare, e correre per la stanza), perché è tutta una vita che, eccezion fatta per i Klaine, shippo coppie fanon e sono costretta a rassegnarmi da subito che non vedrò mai niente, che dovrà tutto accadere nella mia testa, e invece per una volta, per un momento, anche se per una sequenza di fantasia, ho potuto vedere la mia OTP realizzata.

Tutto troppo inaspettato e improbabile, vi confesserò che ancora dopo dieci giorni la prima cosa che faccio quando mi sveglio è guardare la mia immagine di sfondo sul telefono per assicurarmi che quel bacio ci sia stato davvero e che non me lo sia sognato io.

Quando mi è stato chiesto di scrivere quest’articolo sugli Sheriarty, non avrei mai immaginato di poterlo concludere mostrandovi effettivamente una scena del telefilm in cui i miei due beniamini si baciano, e vi confesso che sta scendendo una lacrimuccia ora che lo sto facendo.

Questa è davvero una delle ship più complesse, intense, dolorose ed emozionanti che sia mai albergata nel mio cuore, una coppia che, proprio come i suoi due protagonisti insieme, non può mai annoiare, con un potenziale pazzesco e originale, una coppia che potrebbe diventare molto di più di quello che è, e fare qualcosa di davvero bellissimo: trasformare “l’odio” in amore.

Non vi posso negare che ho un debole anche per i Johnlock, che sono semplicemente adorabili, ma gli Sheriarty hanno quella scintilla in più, quell’originalità in più, quella vivacità di una coppia che non fa che mettersi alla prova, che sfidarsi, spingendosi sempre più in là, oltre i propri limiti, senza darsi mai tregua. Sono vivi, vivi più che mai, e spesso mi sembra di trepidare con loro.

E direi che con questo posso concludere, dato che ho detto tutto quello che c’era da dire (anche di più a dire il vero, non posso negarvi che per qualche ora ho fissato il foglio bianco e l’unica cosa che mi veniva in mente sui Jimlock era ASDFGHJAKLASJHDHSDKJSA MA NON LO VEDETE CHE SI AMANO?!).

Vi saluto con uno dei miei fanvideo preferiti sui “consulting boyfriends”.

EBBENE ANCHE QUESTO VIAGGIO NEL MONDO BRITISH E’ TERMINATO, ORA RESTA SOLTANTO A VOI L’ARDUA SENTENZA: CHI PREFERITE? VOTATE QUI SOTTO NEL SONDAGGIO!

SHIP WAR #13: JOHNLOCK VS SHERIARTY

View Results

Loading ... Loading ...

Related posts

Telefilm Addicted Consiglia… Mercy Street

Syl

Inside The Box | Once Upon A Time

Lestblue

Telefiliadi 2015 | Categoria QUIZ Domanda 2

Prince

3 comments

diana rinaldi 28 Gennaio 2014 at 23:35

Ma voi non potete chiedermi di scegliere tra Johnlock e Sheriarty, sarebbe come chiedere a mia madre chi preferisce dei suoi figli!! u.u
Quando vidi qualche mese fa la prima puntata di Sherlock mi innamorai subito del rapporto Sherlock/John e morivo di gioia per ogni battutina tipo ‘I’m not his date’ ‘We are not a couple’ e così via, ma li preferivo più come bromance che come romance vera e propria. Poi andando avanti, rivedendo le (poche sigh) puntate e soprattutto con questa STUPENDA terza serie sono diventata johnlocker 4ever. Ma Sherlock e Jim ….OMG questi due li ho shippati dal primissimo istante in cui si sono fronteggiati! Cioè OMG ma come si fa a non amarli fino alla pazzia?! E poi, for the love of god, Moriarty sprizza sesso da tutti i pori! *O* Sono sicura che lo farebbe. (Non fatemi neanche iniziare a parlare del ‘bacio’)
In ogni caso complimenti ad entrambi che mi avete fatto rivivere le emozioni di queste ship stupende *____* e soprattutto Alexa cara ti amo <3

Reply
Alice 29 Gennaio 2017 at 15:29

O MIO DIO.
Voi avete messo su carta esattamente tutto quello che provo per le ship Johnlock e Sheriarty. La mia OTP è la Sheriarty ma non si può non shippare anche la Johnlock, sin dal primo incontro dei due consulenti nel mio cuore si era formata una camera tutta per la loro ship(insieme a loro altre ship villainxhero) Andando avanti nella serie ogni volta che vi era una scena Sheriarty iniziavo a sclerare abbracciando la prima persona (o oggetto) che avevo vicino. Hai scritto un sacco su questa ship ma sono d’accordo con te che il miglior modo per descrivere le emozioni che provo per loro è: ADFHSDEGGFGHD COME NON SI PUÒ NON AMARLI? Grazie, sono felice di scoprire che non sono l’unica al mondo con questi problemi.

Reply
Alice 29 Gennaio 2017 at 15:32

Ah, e stavo dimenticando che il giorno in cui una mia amica mi mandò la foto del bacio Sheriarty (che io non avevo ancora visto perché ero a scuola) ho pianto dalla felicità davanti a tutta la classe mentre una mia compagna (che mi comprendeva perché lei aveva pianto per il bacio Malec) mi nascondeva. Ok ora ho finito lo sclero.

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv