Ship Addicted | Emily/Jack VS Emily/Aiden – SHIP WAR #9

ECCOCI GIUNTI AL NONO APPUNTAMENTO CON LE SHIP WAR, PER QUESTO INCONTRO NON POTEVAMO NON PARLARE DI REVENGE E DI QUELLE DUE COPPIE CHE DIVIDONO IL FANDOM. QUINDI NON PERDIAMO TEMPO E COMINCIAMO.

EMILY/JACK

Tumblr_mbccsagUsK1qj2vjxo1_500

Perché shippare Emily e Jack? Potrei farvi un excursus incredibile su questa storia travagliata e piena di ostacoli che rappresenta quello che la Abc chiama il “True Love” di Revenge, ma ho deciso di elencarvi vari punti essenziali, punti che mi hanno fatto innamorare di questa coppia che ormai seguo con costanza da due anni.

Il passato

Jack-Amanda-Emily-revenge-tv-show-26424733-500-281

Emily e Jack condividono un passato, un passato durante il quale la nostra Amanda era felice, non era ancora stata segnata dagli avvenimenti che l’hanno resa la persona fredda e calcolatrice che è diventata per forza di cose. I due si sono conosciuti in un periodo, l’infanzia, durante il quale entrambi erano spensierati. Jack è l’unico appiglio di Emily a quel periodo della sua vita durante il quale era felice, Jack è l’ancora che la lega a quei ricordi.

Il Jack del presente

Jack-et-emily

Non fatevi ingannare dalle prime impressioni, molti accusano il Jemily di essere una ship basata su un “puppy love,” come direbbe Aiden, un amore basato su un ricordo passato, d’infanzia, e quindi non concreto nel presente, un amore che non è amore… ma è un aggrapparsi ad un ricordo. In realtà non è così. I telespettatori più attenti avranno sicuramente notato che Emily era sì invaghita del piccolo Jack, ma che tornata negli Hamptons, ha conosciuto l’uomo che è diventato, il meraviglioso uomo di sani principi e di buon cuore che non ha mai smesso di lottare per lei, e se ne è innamorata. Emily ama Jack, l’uomo, non il ricordo dei bei tempi.

“E’ solo una ragazza per la quale tutti hanno smesso di lottare.”

Tutti hanno smesso di lottare per la piccola Amanda, Jack non l’ha mai fatto, neanche quando ha scoperto cosa David Clark aveva fatto (non è la verità, ma è passata come tale). Jack è così protettivo nei confronti di Amanda che arriva a sfidare i Grayson nella loro stessa casa, noncurante delle conseguenze.

Jack ama la vera Amanda

emilyjackrevengeep15-1860823450359798529-1

Molti diranno che Jack è invaghito del ricordo di Amanda, ma come ben ricordate all’inizio della prima stagione, e poi in seguito, Jack è stato sempre spinto verso Emily, c’è sempre stata quell’innegabile attrazione, quella presa incredibile, che la donna ha su di lui e viceversa. Jack è innamorato della vera Amanda.

Emily con Jack

Quando Emily è nelle vicinanze di Jack sembra una persona completamente diversa dalla donna schematica e vendicativa che abbiamo imparato a conoscere. Emily diventa nervosa, vulnerabile, Jack la confonde, abbassa le sue difese… la rende umana, capace di provare emozioni, sentimenti, Emily non è un robot con un piano quando è con lui, è una donna innamorata.

L’angst


http://www.youtube.com/watch?v=EKLbg3jwIu0

Se c’è una cosa che adoro di questa coppia è l’angst. I due, specialmente dopo la rivelazione, ma anche un po’ prima, a causa dei continui segreti di Emily, discutono in continuazione, si arrabbiano, litigano, ma c’è sempre quel fuoco nelle loro parole e nei loro occhi che prova ciò che sentono l’uno per l’altra.

La gelosia

Gelosia… quel mostro dagli occhi verdi. Innegabile la gelosia di Emily quando si tratta di Jack, prima per Faux Amanda e in seguito per Margaux. La nostra vendicatrice preferita non riesce a nascondere l’odio che le sale quando vede il suo vero amore con un’altra donna. Jack può anche negare di provare qualcosa per la nostra Emily, ma è chiaro il suo dissenso e la sua poca fiducia nei confronti di Aiden; nell’ultimo episodio andato in onda, particolarmente, i due hanno avuto uno scontro a riguardo.

I baci

I due si sono scambiati solamente due baci, e quindi non ci troviamo solo di fronte ad un caso di UST (Tensione Sessuale Irrisolta, che manda avanti l’industria televisiva), ma ci troviamo a dover agognare, a dover pregare affinché un qualcosa come un bacio avvenga. Ed è questo il bello, no? L’attesa.

Fangirliamo tutti insieme – Video

Entrambi i baci che si sono scambiati sono stati fortemente voluti, sono stati passionali, pieni di fuoco… ma anche di amore, di dolcezza. Emily VanCamp, anche attraverso un semplice bacio, è riuscito a far notare la differenza del sentimento con Jack rispetto a quello con Aiden e Daniel.

Le parole di Nick ed Emily

emily-vancamp-josh-bowman-costume-couple

Quale miglior modo per convincervi? Vediamo cosa hanno detto Emily e VanCamp e Nick Wechsler riguardo la loro ship:

Emily ha detto:

” Jack rappresenta tutto ciò che c’è di buono in lei, e lei non riesce proprio a non amare questo di lui. Penso che lui possa essere l’unico uomo che lei può veramente e totalmente amare, perché lo amava in un periodo nel quale non aveva affrontato tutto quel trauma. Credo che siano destinati a stare insieme? Sì!”

Nick ha invece rivelato che ci sono in totale 4 momenti durante i quali è entrato veramente in una scena come attore, nel corso della sua carriera, almeno due di questi momenti sono stati con Emily VanCamp, durante le scene tra Jack ed Emily.

Perché essere Jemily? Perché non è come sembra, non sono semplicemente “scritti nelle stelle,” il loro amore è traviato, difficile, ostacolato da tutto e da tutti, da bugie, da inganni, dalla crudeltà della vita, da determinate convinzioni… ma è anche bello, puro, capace di salvare l’umanità di Emily, e capace di renderla davvero felice.

E poi, sopra ogni cosa… Nolan è Team Jamily!


ORA PERO’ E’ GIUNTO IL MOMENTO DI DARE VOCE ANCHE ALLA CONTROPARTE CHE IN QUESTO CASO CI VERRA’ PRESENTATA DA FRAN.

Emily/Aiden

Shippers di tutto il mondo, ben trovati!
Il compito di oggi è arduo, o meglio, è arduo per me che sono una shipper decisamente anomala (tanto che il termine shipper nemmeno mi piace, preferisco l’italianizzato e meno serio shipparola). Vi ricordate il post introduttivo della rubrica? Il post che spiegava le varie tipologie di shippers esistenti? Bene, la mia categoria non c’è, la categoria della “shipper varia ed eventuale”. Tendenzialmente, a me delle coppie frega veramente poco se la serie ha una trama solida e resiste senza cuoricini, bacini, ed altri ini. Anzi, in alcuni casi potrei anche innervosirmi se i fan si soffermano troppo sulla relazione sentimentale invece che pensare al resto (sì, alla voce rompicocones c’è la mia foto).
Revenge non rientra in questa descrizione. Revenge è una delle poche eccezioni che confermano la regola. Perché sì, tutta la storia della vendetta di EmilyspaccotuttoThorne è il fulcro della serie, ma diciamocelo, se non tifassimo per uno degli aitanti giUovani con cui la Thorne solitamente si accompagna, si perderebbe molto dello spirito del telefilm.
E quindi, scartando a priori il bamboccione Daniel che ultimamente mi fa una gran pena e spero possa trovare pace LONTANO da Emily ma si becca comunque un grande ed evidente N.C., i due pretendenti che possono puntare al cuore (gelido) della bella vendicatrice sono solo due: Aiden e Jack. E vi spiegherò perché tra i due preferisca nettamente l’inglese (e a sto giro non ha niente a che fare con la storia che io preferisco quasi sempre gli inglesi).

Devo fare una premessa. Allo stato attuale credo che sia Aiden che Jack meritino di meglio. Emily in queste prime puntate della terza stagione ha dato il peggio di sé, dimostrandosi cento volte più egoista ed egocentrica e usando a proprio piacimento i soggetti di sesso maschile presenti negli Hamptons. Quindi sì, se le cose non dovessero cambiare altro che ship, qua saremmo per il #staystrongAiden o #leaveAidenalone, e si andrebbe a tifare spudoratamente per Emily zitella.

Ma quello che ho visto nella seconda stagione, il feeling e l’intesa con Aiden, il supporto e la fiducia, non è ancora del tutto svanito. Voglio crederci ancora nella loro storia, perché penso fermamente che sia l’unica relazione possibile per Emily/Amanda.
Aiden ed Emily si incontrano per la prima volta da Takeda, entrambi sono sotto le sue cure (direi più grinfie), perché hanno deciso di intraprendere una strada lunga e sofferta, la strada della vendetta. Già questo particolare rappresenta un punto in comune di estrema importanza, perché solo un’altra persona che si è ritrovata nella medesima situazione e ha deciso di intraprendere la medesima strada può realmente capire il perché di questa scelta. Non credo che nessun altro ne sarebbe in grado. Troppo difficile accettare tanta fermezza e convinzione nel voler procurare il peggiore dei mali possibili ai propri nemici. Per quanto Jack, nella seconda stagione, abbia provato sulla sua pelle il dolore e la perdita delle persone più care, continua ad avere un animo buono che lo rende differente da Aiden ed Emily. E’ vero, ha cercato di uccidere Conrad, ma lo ha fatto in un momento di estrema rabbia, obnubilato dall’odio verso Grayson, senza che avesse la ben che minima lucidità.
Non voglio dire che i due vendicatori siano cattivi (forse un po’ sì), solo che hanno un bel pelo sullo stomaco e una forte volontà d’animo.


L’amore per Jack potrebbe intenerire ma, riflettendoci bene, è solo una proiezione dell’Amanda bambina. Emily aveva riposto delle speranze in lui perché era tutto quello che avrebbe voluto essere ed invece non sarà mai. Perché la vita l’ha messa dinanzi a prove troppo dure per poterle dimenticare, perché, per quanto in futuro possa provarci, non potrà mai ritornare una ragazza spensierata che trova la felicità con il suo primo amore. Gli eventi hanno scelto per lei.

Mettiamoci anche che Aiden ha sempre saputo della vera identità di Emily, l’ha sempre vista per quello che realmente è, senza finzioni e bugie (dai, giusto qualcuna, perché la regina di ghiaccio ha SEMPRE dei segreti). E la ama per quello che è.

Aiden: “I’m not giving up on you. I’m just going to have to trust that you won’t give up on me.”

Sono pochi i momenti in cui si può dire di aver visto la VERA Amanda, non la Emily doppiogiochista e complottista. E, per me, quei momenti sono stati per la maggior parte con Aiden. Dovessi indicarne uno soltanto direi questo. Sono due anime in pena che trovano conforto uno nell’altra.

Il fatto stesso che Emily non abbia voluto rivelare per tanto tempo la sua vera identità a Jack, ma abbia aspettato così tanto, è segnale di quanto lei stessa si renda conto che Jack non potrà mai essere l’uomo giusto per lei. Anzi, si rende conto di quanto lei non possa essere la donna giusta per lui. Ha lasciato che sposasse fakeAmanda, ha lasciato che avesse un bambino con lei. Anche ora che fakeAmanda è morta e potrebbe avere via libera, ha ancora una volta scelto la strada della vendetta.

Dall’altro lato invece c’è Aiden che programma la partenza definitiva, che allo stato delle cose, risulta essere l’unica via possibile da percorrere.

Se nella prima stagione Jack sembrava la scelta perfetta, con l’arrivo di Aiden la situazione è cambiata drasticamente. Finalmente Emily ha un uomo che la capisce profondamente, che può realmente comprende il suo dolore e le sue sofferenze, che la supporta, la aiuta, le sta accanto e la conosce. Ed è anche grazie a lui se abbiamo avuto l’opportunità di conoscere un po’ meglio Amanda.

La mia ship si conclude qui, prima, però, voglio lasciarvi con un video fan-made!

ORA E’ GIUNTO IL VOSTRO TURNO, PER CHI TIFATE?! RICORDATEVI DI VOTARE IL SONDAGGIO QUI SOTTO E DI LASCIARCI IL VOSTRO COMMENTO CON LE MOTIVAZIONI!!! ALLA PROSSIMA!!!

SHIP WAR #9: Emily/Jack VS Emily/Aiden

View Results

Loading ... Loading ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.