Scandal | Fitz verrà a sapere dell’aborto?

scandal

È la scottante domanda che i Gladiatori hanno in mente dal midseason finale: Fitz scoprirà mai dell’aborto di Olivia?

Dopo un tira e molla durato diverse stagioni, Fitz (Tony Goldwyn) e Olivia (Kerry Washington) sembravano aver trovato la felicità. Sfortunatamente, dopo che la loro relazione è stata resa pubblica, le cose non hanno funzionato e Olivia, durante le vacanze natalizie, ha abortito e lasciato la Casa Bianca.

Effettivamente, la produttrice esecutiva Shonda Rhimes non ha ancora deciso se Fitz scoprirà la verità. “La mia domanda è: ce n’è davvero bisogno?”, ha detto la Rhimes al PaleyFest di martedì. “Una donna ha preso una decisione riguardo al suo corpo, così come ha diritto di fare. Non ho ancora deciso, ma me lo sono spesso domandata. Ne parliamo molto.”

Anche se per ora Fitz e Olivia non fanno più coppia, Rhimes ha sottolineato che Scandal è più della loro relazione, più di Olitz. “Olivia ha intrapreso un cammino”, dice Rhimes. “Lo sta facendo dall’inizio. È interessante per me che la sua storia principale sia una storia d’amore. Questo è quello che avete visto. Secondo me, la sua storia principale è la riscoperta di se stessa. Sono felice che vi siate tutti innamorati di Fitz, perché questo è stato anche il percorso che ha fatto Olivia. Si è innamorata, si è creata un mondo e poi si è resa conto che questa fantasia non poteva diventare realtà. Questo non significa che non ami Fitz e non significa che lui non possa meritare il suo amore. Significa soltanto che Olivia non ha ancora scoperto la vera se stessa.

“L’idea che potessero stare assieme viste le circostanze in cui si trovavano – lei sarebbe andata a vivere alla Casa Bianca e sarebbe diventata Mellie [Bellamy Young], la donna più infelice mai vista – era una farsa”, continua Rhimes. “Non avrebbe mai funzionato, non avrebbe mai potuto cedere e diventare una donna che esiste solo in funzione di un uomo. Per Olivia, liberarsi da questa situazione è stato sì doloroso, ma ha anche rappresentato il primo passo nel rendersi conto che non era quella che avrebbe dovuto essere. Suo padre lo diceva da molto e, anche se per molti di voi è cattivo, dice la verità”.

Il futuro quindi è ancora da decidersi – così come quello di Scandal, visto che Rhimes ha ripetuto che vuole che questo suo polical drama resti una cosa contenuta. “Sappiamo dove e quando finisce” ha detto Rhimes. La serie è stata rinnovata per una sesta stagione e secondo la Rhimes potrebbe essere quella conclusiva? “Non posso rispondere” ha detto lei ad EW prima del panel. “Ho sempre avuto un punto d’arrivo in mente.”

Per ora, Scandal sta per raggiungere il momento clou delle elezioni, così come sta avvenendo nel panorama politico reale: ci sono talmente tanti paralleli che, come la stessa Rhimes ha raccontato, hanno dovuto cambiare dei dialoghi perché troppo collegati alla situazione reale. “Se pensate che i dibattiti reali siano divertenti…” ha scherzato e anticipato Kerry Washington.

In più una faccia familiare tornerà nell’episodio di giovedì, che è stato trasmesso prima del panel, e che lascerà più di una persona perplessa.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.