Pretty Little Liars | Intervista ai produttori. Marlene King: “Il mistero della quinta stagione sarà fantastico”

sasha-pieterse-ian-harding-pretty-little-liars
I produttori esecutivi di Pretty Little Liars Marlene King, Oliver Goldstick e Joseph Dougherty sono apparsi a The Writers’ Room su Sundance Channel, lunedì (26 maggio) e nel loro stile, non hanno rivelato molto sulla quinta stagione in arrivo – ma hanno comunque divulgato alcuni dettagli.

King: “Il gioco cambia per la ragazze, sapendo che Alison è viva. Tutto è diverso ora, il mondo è appena cambiato drasticamente.”

Dougherty: “Abbiamo premuto questa specie di pulsante reset. Abbiamo portato tutti quanti su un diverso livello emotivo rispetto a prima.”

Goldstick: “E’ eccitante pensare a chi sono ora contro chi erano e quale sarà l’impatto di un’ape regina decaduta, lontana per molto tempo, che ritorna in questo mondo. E non dimentichiamoci che ci sono anche altre persone, non solo queste quattro ragazze, le cui vite saranno profondamente colpite dal suo ritorno”.

King: “Il mistero della quinta stagione, quello che abbiamo già iniziato, sarà uno dei miei preferiti. Amo dove ci siamo spinti con il mistero quest’anno, è davvero un bel piano”.

Altre cose:

  • King, sulla grande risposta: “C’è sempre una fine. Sapevamo fin dall’inizio che Mona era la A originale, ora sappiamo chi è la nuova A. Noi lavoriamo partendo dalla fine, per ogni stagione. Sappiamo qual è la fine e poi lavoriamo tornando indietro e riempiamo gli spazi. Il mistero viene prima e poi arrivano tutte le grandi storie dei personaggi.”
  • Goldstick aggiunge: “Ci sono degli obiettivi per ogni stagione. Gli obiettivi sono lì e praticamente dobbiamo lavorarci attorno, dobbiamo scriverci attorno, dobbiamo costruire gli indizi riguardo un determinato personaggio. L’idea è di sorprendere. Il pubblico vuole delle svolte, ma devono essere legittime. Ci deve essere un motivo, perché questa persona farebbe del male ad Alison?”
  • King, riguardo la fine della serie: “Fin dall’inizio, ho sempre pensato a una storia di cinque stagioni, ma poi quando abbiamo iniziatoa lavorare al finale della quarta stagione, ci siamo gasati così tanto che nella mia testa, ho pensato automaticamente a una sesta stagione. Possiamo finire quando vogliamo perché sappiamo già come finisce. Finché i fan continueranno ad amarlo.”
  • Sembra che gli autori abbiano uno show fittizio chiamato “Strawberry Patch Lane”, uno show in cui finiscono tutte lo loro idee più strane, ad esempio quelle riguardo l’amnesia, o strane coppie, come Ezra e Ella Montgomery. Queste idee sono per “Strawberry Patch Lane”.
  • Riguardo alla furiosa fanbase su Twitter, Dougherty dice: “Mai leggere qualcosa tutto in maiuscolo” e Goldstick aggiunge, “O con punti esclamativi. Più di due, lascia perdere.”

La premiere della quinta stagione di Pretty Little Liars andrà in onda martedì 10 giugno su ABC Family.

 

Fonte

 

1 comment
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.