Nathan Fillion sarà protagonista del dramedy The Rookie su ABC

LOS ANGELES, CA – MARCH 19: Actor Nathan Fillion arrives at the premiere of IFC Midnight’s ‘Super’ at the Egyptian Theatre on March 21, 2011 in Hollywood, California. (Photo by Jason Merritt/Getty Images)

ABC ha coinvolto Nathan Fillion in altri casi di omicidio da risolvere, scegliendo l’ex star di Castle come protagonista del dramedy poliziesco The Rookie.

The Rookie – che ha ottenuto un ordine diretto per la serie da parte del network – ha riunito Fillion con lo showrunner dell’ottava stagione di Castle, Alexi Hawley. Fillion interpreterà Jonh Nolan, la recluta più anziana della polizia di Los Angeles. A un’età in cui si è di solito al top della carriera, Nolan lascia la sua confertevole vita in una piccola cittadina per inseguire il suo sogno di essere un poliziotto. Circondato da reclute più giovani, Nolan è costretto a navigare il mondo pericoloso, divertente e imprevedibile di un “giovane” poliziotto, determinato a rifarsi una vita.

Fillion ha ottenuto il titolo di produttore esecutivo, insieme a Hawley (che sarà lo showrunner).

Da quando Castle è terminato lo scorso maggio, Fillion è stato presente in Modern Family (ABC), Brooklyn Nine-Nine (FOX) e Santa Clarita Diet (Netflix), oltre a partecipare alla seconda stagione di “A Series of Unfortunate Events” (Netflix).

Fonte

3 comments
  1. Gli avevano promesso la 9a da solo, l’hanno accontentato in altro modo. Chissà, magari c’erano di mezzo penali da pagare. Se sarà una roba da buffone di corte, non lo guarderò. Ho ancora il dente avvelenato, dopo che si è precipitato a firmare senza Stana, segno che non aveva capito niente di come funzionasse Castle. Avrebbe dovuto rifiutare: “o con lei o niente”. C’è altro nella vita oltre ai soldi, qualcosa di etico. Va beh, ma poi che mi frega, in fondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.