La vita segreta di un Telefilm Addicted | L’Estate

Two people watching TV at the beach.

Ragazzi, ho una domanda semplice e banale da porvi: qual è la vostra stagione preferita?

inizio

Adesso ditemi la verità, perché se siete telefilm addicted fin nel DNA, anche solo per un secondo, il vostro cervello ha formulato una risposta, anzi una domanda legittima e tremendamente spontanea, che rasenta quasi la preoccupazione ossia: “Stagione di quale serie tv?

Oh-Yeah-Obama-Singing-Gif

Sì, ragazzi, noi viviamo in un mondo a parte, accettiamolo, con delle nostre regole, delle nostre priorità e con un lessico tutto nuovo. Però le norme civili ci impongono di vivere anche nel mondo cosiddetto “normale” (anche se a me non sembra poi così tanto normale) e in questa realtà le stagioni sono soltanto 4, roba che neanche la NBC rinnova per così poco, bah!

Però noi siamo persone intelligenti e le LORO stagioni le conosciamo e sono:

  • Autunno  -> Il nostro paradiso terrestre, l’inizio di tutto: nuove speranze, grandi ritorni, vecchi amici!
  • tgifaria

  • Inverno   -> Fondamentalmente un NI perché le feste natalizie significano “tutti in pausa” e questo ci costringe a passare più tempo con i parenti e non è mai un bene per noi!
  • summer-roberts-ew

  • Primavera  -> Tutto è tornato alla normalità, siamo nel pieno della nostra vita e passiamo da un
  • OMG

     a un

    looooool

     per finire con un

    tumblr_mpphrk0DRn1rd80hmo1_400

    (Sì, un dizionario farebbe comodo)

  • Estate  -> E qui notiamo tutte le differenze tra noi e i babbani, tra noi addicted cool, nerd e evidentemente esterofili e gli Altri (non quelli di Lost, lo so che lo avete pensato!)
  • IMG_3716861572992

    Sì, perché per noi l’estate è piuttosto tragica come stagione tanto che spesso le nostre sequenze annuali sono in realtà Autunno, Inverno, Primavera e Hiatus! In Estate noi addicted perdiamo i nostri migliori amici, quelli che ci hanno permesso di sopportare i problemi e le paranoie quotidiane e andare avanti, quelli che ci hanno dato un motivo per sorridere il lunedì e una ragione per superare una giornata dura a lavoro, a scuola, all’università, in famiglia; in estate la maggior parte delle nostre serie tv ci dicono “arrivederci”, lasciandoci nel panico più totale a domandarci se saremo mai più felici! (Questo di solito capita con gli show di Shonda Rhimes ma in realtà in tanti quest’anno non se la sono vista bene!).

    Mass-Effect-фэндомы-ME-видео-1112946

    Ma noi addicted siamo come la ginestra, ci adattiamo anche agli ambienti ostili, siamo come i Gladiatori, pronti a combattere nell’arena e così non ci abbandoniamo alle pratiche sociali o alle fiction italiane, ma troviamo il nostro posto nel mondo, principalmente nel mondo delle serie tv dei canali via cavo!

    Prima però di approdare a questa ritrovata serenità, siamo costretti ad attraversare un inevitabile periodo di lutto che inizia solitamente intorno al 15 maggio. Scelgo indicativamente questa data perché, giorno più giorno meno, è questo il momento che segna l’inizio della fine, che chiude la settimana delle season finale, viste in sequenza perché così il vuoto che lasciano è maggiore, è questo il momento in cui l’addicted perde il suo posto nel mondo, perde il suo obiettivo, la sua ragione di alzarsi al mattino. Il mondo intorno non ti capisce, non può alleviare il tuo dolore e cominci addirittura a pensare di uscire di casa e costruirti una vita sociale, brutti pensieri che ricacci subito indietro perché devi resistere, perché Settembre un giorno ritornerà.

    Bs_8cfRIIAAGHMQ

    Ma all’improvviso, arriva quel momento nella vita di un addicted in cui, navigando nell’unico mare che amiamo, il web, scopriamo, a volte per caso a volte perché era scritto nelle stelle, un nuovo mondo a cui non avevamo mai pensato e che eppure era sempre lì: il mondo delle SERIE TV ESTIVE.

    surprise

    Ebbene sì, non lo credevamo possibile ma in fondo ma era proprio lì, dietro l’angolo, tra la ABC e la CBS, ci sono i canali via cavo, la nostra ancora di salvezza, la nostra luce in fondo al tunnel! TNT, ABC Family, USA, SyFy, e tante altre realtà parallele dove non tutti i telefilm terminano in estate, ma alcuni addirittura cominciano in quel periodo e la sorpresa che più ti lascia stupefatto e incantato è che queste serie tv sono bellissime!!

    The-Rock-Clapping-Reaction-Gif

    E allora ti dici: “Questa sembra carina, ne comincio soltanto una!” e quindi le tue giornate iniziano pian piano a riempirsi, con calma, senza fretta. Però c’è ancora tanto tempo prezioso a disposizione così pensi che se ti è piaciuto quello show, probabilmente potrebbe essercene un altro che ti affascina allo stesso modo. E difatti puntualmente c’è, è proprio lì, è sempre stato lì e tu ti chiedi perché non l’hai notato prima. E senza che te ne rendi conto, il tuo diventa un vero esercizio fisico, dove finisci la sequenza e ripeti per tre volte. Ecco quindi che improvvisamente il dolore per lo hiatus si attenua perché cominci a capire che per ogni season finale c’è sempre una season prèmiere.

    10336650_878436868836373_8367551353016800161_n

    Così l’estate comincia a colorarsi di entusiasmo e gioia di vivere ma un nuovo problema si affaccia all’orizzonte, il nostro più grande nemico: la vita sociale.

    tumblr_inline_mwj09qvLIF1qbfqhf IMG_155641218256478

    Questo perché quelle stupide norme condivise dai babbani dovrebbero, secondo il loro stupido parere, valere anche per noi. Così cominciano a sparare domande velenose che l’addicted evita come un ninja addestrato:

  • Perché non vieni a mare con noi e spegni quel dannato pc?
  • tumblr_mjxqremR5B1rzdeypo7_250

  • Perché non esci con noi stasera anziché restare a guardare sempre quel film?
  • Klaus-reaction-gifs-klaus-33703401-500-281

  • Perché non ti togli un po’ quelle cuffie e parli con la gente?
  • allergic-gif-reaction-seth-cohen-the-oc-Favim_com-371336_large

    Ma l’addicted non si lascia scoraggiare, non si lascia convincere e resta fedele ai suoi nuovi amici ricordando a tutte le insidie che ha intorno che ciò che si sta guardando NON è un film, ma una serie tv per l’amor del cielo! E una serie tv non aspetta nessuno, sono gli Altri ad aspettare che la stagione sia finita e solo allora ne potremo parlare. E in fondo del loro parere …

    57ffc11e-6fbd-4bec-990f-7646646e0892

    Il problema però sorge nel momento in cui gli show estivi non riescono ad occupare l’intera stagione e a quel punto ti ritrovi senza scuse e in balia di quegli avvoltoi che vogliono costringerti a lasciare il tuo grande amore PC! Eppure anche allora, mentre si ritrova in mezzo a tutta quella gente che non sa che un’isola può essere spostata e che non ha idea di quante sfide Mulder e Scully dovranno ancora affrontare, l’addicted riesce a sopravvivere perché quando si è sull’orlo del precipizio l’essere umano trova sempre un modo per tornare a vivere e per l’addicted questo modo si chiama REWATCH.

    10511334_869710543046977_5750273092556637625_n

     

    Perché se Settembre è ancora lontano e le stagioni da 13 episodi non sono ancora illegali, l’addicted decide di godersi davvero il classico relax estivo e si concede il lusso di ri-guardare ogni tipo di episodio che gli venga in mente, di qualsiasi serie e qualsiasi stagione, soffermandosi magari sui piccoli dettagli, sulle scene e le frasi che si conoscono a memoria e perché no, anche su qualche fanvid e fanfiction! Il rewatch non ha limiti e confini, non disprezza e non discrimina niente e nessuno, l’addicted guarda tutto senza distinzioni, per il puro piacere di ricominciare ogni storia dall’inizio come se fosse la prima volta.

    Ma a volte il rewatch si accompagna ad un’altra celebre attività che in realtà l’addicted ha organizzato già molto tempo prima, durante la stagione autunno-invernale quando, a causa di malvagi e subdoli agenti esterni conosciuti come Connessione-Studio-Responsabilità, non ha potuto seguire tutte le serie tv con cui sperava invece di tagliare il traguardo. E così si apre una nuova e fondamentale fase della nostra estate: IL RECUPERO.

    Ci troviamo di fronte ad un momento delicato perché l’addicted riprende tutte quelle serie tv lasciate a metà e le completa, una dopo l’altra, spunta dopo spunta, riscoprendo nuove passioni, vecchi amori e allungando vertiginosamente quel tunnel dal quale non abbiamo la minima intenzione di uscire e che invece continuiamo ad arredare per rendere sempre più confortevole.

    IMG_950093104499

    Ma nel caso in cui il rewatch non fosse abbastanza, nel caso in cui il recupero fosse per noi il livello “principiante”, beh, allora l’ultimo stadio della dipendenza, il più hardcore e braveheart consiste nell’aprire una qualsiasi pagina web che elenchi tutte le serie tv e semplicemente scegliere di cominciare a guardare un nuovo telefilm, che sia per il suo genere o per il cast o per la storia non importa, semplicemente partiamo per una nuova avventura e vediamo dov’è che ci conduce. Questa visione non sarà affatto normale, ma assumerà tinte patologiche trasformandosi in quello che gli esperti chiamano BINGE WATCHING ossia cominci dal pilot la mattina e nelle prime ore della notte hai guardato anche il series finale che deve ancora andare in onda negli Stati Uniti. Like a Boss baby!

    Kronks-Mission-Accomplished-Reaction-Gif

    Alla fine di questa nostra missione di salvataggio, la luce del sole ricomincia a splendere alta nel cielo perché Settembre è finalmente arrivato e noi torniamo a casa dal campo estivo, soddisfatti e pronti ad affrontare un nuovo anno di immense, straordinarie ed eclettiche serie tv!

     

    8 comments
    1. lavoro fantastico!! come quando ti dicono “e spegni quel computer!” io sono tutta un COME OSI?!?!? niente e nessuno può impedirmi di vedere una serie tv 🙂

    2. «Per ogni season finale c’è una season premiere»: da scrivere nei Baci Perugina!
      Stupendo articolo!Anzi, da recensore donna (esiste il femminile?) che sono dico: ottimo articolo, Hai colto appieno le molteplici sfaccettature del telefilm addicted e le problematiche fortemente reali che lo caratterizzano.
      Brava!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.