I produttori di Once Upon A Time rivelano quali famosi personaggi hanno pensato di aggiungere alla serie

Once Upon A Time sta espandendo il suo universo aldilà del mondo delle favole questa stagione, aggiungendo personaggi leggendari (Mulan) o provenienti dalla letteratura (Capitan Uncino, Lancillotto). Chi altro potrebbe spuntare fuori a Storybrooke? Abbiamo nominato qualche personaggio Disney, insieme a qualche personaggio molto conosciuto dal pubblico e i produttori Edward Kitsis e Adam Horowitz ci hanno regalato lo scoop.



Robin Hood?

K: Assolutamente!

H: Decisamente in programma. 



Tarzan?

K: Non abbiamo mai parlato di Tarzan ma in un mondo dove esiste ‘Il libro della giungla’ non vedo perché non possa esserci anche lui.

Mickey Mouse?

K: Ha già partecipato allo show, o meglio.. la sua voce, non saprei come renderlo più reale.



Genghis Khan?

K: Probabilmente no, troppo storico.



Jack Sparrow?

Entrambi si guardano con sguardi esasperati.



Avete avuto entrambi la stessa reazione..

K: Abbiamo amato l’ultimo capitolo della saga dei ‘Pirati Dei Caraibi’, ma a meno che non assumiamo Johnny Depp, come potremo avere Sparrow?

H: Non possiamo farlo! E’ Jack Sparrow! 

K: Se Depp volesse apparire nello show, scriveremmo di Jack Sparrow tutto il giorno!



Tom Sawyer?

K: Non si sa mai.

H: Questo è interessante.



Ariel?

K: Assolutamente, stiamo solo aspettando il momento giusto, non vorrete vederla per un solo episodio..!

H: E’ già nelle nostre intenzioni, l’unica domanda è quando!



Achille?

H: E’ nel progetto.. possibile.



Capitano Ahab?

H: Mi piace Ahab!

K: Non si può mai sapere..



Mago di Oz?

K: Abbiamo parlato del mago di Oz sin dal primo giorno, se guardate l’episodio pilota, noterete che una delle pagine del libro di Henry raffigura delle scimmie volanti.. e nel cappello di Jefferson, sembra ci sia una tenda di smeraldo!

H: Oz è un altro ‘quando’, non ‘se’.



Sherlock Holmes?

K: Interessante.. originariamente era lo sceriffo Sherlock Holmes. Sarebbe dovuto essere un detective e la sua maledizione doveva essere quella di vivere in un posto senza misteri. Uno sceriffo annoiato, insomma. Ma c’è stato un problema con i diritti e non abbiamo potuto farlo.. 

Tutti gli altri lo stanno facendo però..

H: Tutti gli altri l’hanno superato.

K: Ci siamo innamorati dello Sherlock prodotto dalla BBC, non voglio nemmeno entrarci in quell’arena. Non avremo mai Sherlock a meno che Benedict Cumberbatch non si presenti per la parte.



Tron?

K: Vedrei bene Alan Bradley nelle parti di IT a Storybrooke.



Mary Poppins?

K: Nei programmi, ma non quest’anno.



Vediamo.. cos’altro?

K: Se stiamo facendo ’50 sfumature di grigio’? Assolutamente si!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.