How To Get Away With Murder | Recensione 1×12 – She’s a murderer

La puzza di bruciato è uscita allo scoperto: il cadavere carbonizzato di Sam Keating è stato ritrovato e Annalise è la prima sospettata d’omicidio. La cognata, stravolta dal dolore, inizia ad accusarla sotto gli occhi sconvolti della polizia. Ma se bastasse l’isteria acuta di una donna per portare qualcuno dietro le sbarre a quest’ora le carceri sarebbero più popolati delle città stesse.

tumblr_njpm4q913B1trlz9bo1_250

I Keating Addicted sono nella melma più profonda: hanno paura, non sanno di chi possono fidarsi, non sanno neanche se Annalise è ancora disposta a proteggerli. Il problema di fiducia sembra essere piuttosto comune nel suo studio, perché anche Bonnie inizia a diffidare della sua buona condotta. Nonostante cerchi ancora di strisciarle ai piedi, Bonnie coglie lo sguardo complice della Keating e Frank e, se in un primo momento ha potuto pensare di essere stata ancora esclusa perché le piace calarsi nei panni della vittima incompresa, con lucidità ha tratto le sue somme e di fatto affronterà Annalise. In un primo momento ho pensato che volesse minacciarla di confessare tutto, ma Bonnie invece le consiglia di non rischiare la sua reputazione per un gruppo di studenti criminali.

tumblr_njppzpdM9m1trlz9bo1_250tumblr_njppzpdM9m1trlz9bo2_250tumblr_njppzpdM9m1trlz9bo6_250

Hanna Keating ha ottenuto il mandato di perquisizione della casa e io sono morta nell’agonia insieme ai Keating Addicted, Annalise e Frank. Fortuna vuole che nulla venga trovato, anche se quando hanno ritrovato un pezzo del trofeo, nella mia testa una vocina continuava a gridare: “Eccolo, l’anello di Michaela!” mentre io ero:

tumblr_njozq7KDZW1tirh7po1_250

Invece no, ci giocano lo scherzo dell’anello soltanto verso la fine dell’episodio, dopo che nel referto del conorer sono state trovati resti di fogliame che hanno indirizzato la polizia nel bosco del Campus. La Keating viene chiamata a rapporto e quando le mostrano l’immagine di un anello, il mio fegato ormai era già stato corroso dall’ansia e quasi ho avuto la stessa reazione di Michaela (dico quasi perché insomma, non è che mi riguardasse personalmente). Invece – brutti maledetti ho perso 20 anni di vita grazie a voi – l’anello in questione è quello che la Keating ha consegnato nelle mani di Frank per curare i dettagli e sono rimasta del tutto sconvolta quando hanno finalmente mostrato chi Annalise avesse incastrato: Nate il boytoy.

tumblr_njp2tm6JRN1qcmptjo2_250tumblr_njp2tm6JRN1qcmptjo5_250 tumblr_inline_njoz004xdq1r2b4q7

Mi trovo in una posizione un po’ difficile, soprattutto quando ironizzi sul fatto di essere senza cuore Annalise. Ma per quanto heartless potrai essere, sei anche una donna di parola. E geniale.

tumblr_njp3a8eNIZ1qirafjo1_500 tumblr_njp3a8eNIZ1qirafjo2_500

La reputazione di Annalise sta andando a picco, tenersi stretto un cliente diventa difficile e l’abile avvocato punta sull’unico cavallo della sua stalla, ovvero una famiglia di mafiosi immischiati in un problema di droga. Essere definita “ammazza-mariti” non deve essere il miglior complimento del secolo per un gladiatore da tribunale come lei, ma sua cognata è stata così brava a diffondere la storia del suo matrimonio al pubblico che anche le mosche adesso sanno dove ronzare per avere un po’ di letame dove sedersi. Il caso della settimana comunque ai miei occhi è stato soltanto un diversivo per far passare i minuti: nulla d’avvincente, se non le perle della Keating.

SHIP MODE

Wes & Rebecca: la loro storia d’amore si trova sul picco della montagna, basta un solo passo falso per cadere giù o riuscire a scendere senza rompersi le ossa. Wes è ossessionato dai graffi sulle pareti del suo appartamento, di conseguenza è determinato a scoprire che fine abbia fatto l’ex inquilino. Rebecca ogni tanto omette informazioni che anche a me farebbero saltare i nervi, così Wes l’accusa di qualcosa non precisato e lei si difende dicendogli praticamente “Stai cercando una scusa per lasciarmi”. Te la sei trovata intelligente Wes, cosa ci vuoi fare se riesce a tenere testa al tuo cervello?

Frank & Laurel: ho bramato così tanto un loro abbraccio che quando lui le si è avvicinato per consolarla e lei si è ritratta, ho preso davvero in considerazione l’idea di prendere a testate lo schermo. Poi ho realizzato che lei non avrebbe subito nessun danno – a differenza della mia testa – così ho lasciato perdere. Ma continuo a detestarti Laurel, perché non ne hai approfittato così da giovare anche i nostri feelings?!

tumblr_njq55sqm9z1t169dio1_250tumblr_njq55sqm9z1t169dio2_250
tumblr_njq55sqm9z1t169dio3_250tumblr_njq55sqm9z1t169dio4_250

Anche se spesso i suoi modi di fare lasciano un po’ a desiderare.

tumblr_njplix01R51trlz9bo1_250tumblr_njplix01R51trlz9bo3_250
tumblr_njplix01R51trlz9bo4_250tumblr_njplix01R51trlz9bo2_250

Connor e Michaela che si sostengono a vicenda non hanno bisogno di altri commenti.

 tumblr_njqihlh72F1u0zx0ho2_540tumblr_njqihlh72F1u0zx0ho3_540tumblr_njqihlh72F1u0zx0ho1_540

ANNALISE’S MOMENTS

FAKE QUEEN VS REAL QUEEN:

tumblr_njq8d7QrVt1s7twfho6_500 tumblr_njq8d7QrVt1s7twfho8_500 tumblr_njq8d7QrVt1s7twfho9_500

#LezioniInCodice

4tumblr_njp0lrCg1t1tp719lo1_250

#Heartless?

tumblr_njqxvo1vWf1shsenao1_500 tumblr_njqxvo1vWf1shsenao2_500

#FlirtIndesiderato

tumblr_njp48gO1WJ1tp719lo1_250tumblr_njp48gO1WJ1tp719lo2_250

Un angolo omaggio per Asher, che fa battere sempre il mio cuore per tutte le cavolate genuine che gli escono dalla bocca.

tumblr_njq93m4Dmz1s55rl4o1_500

Conclusioni| Il povero Nate ci è andato di mezzo con una bella accusa d’omicidio donatale come regalo di San Valentino dalla sua amante. Dalla faccia che ha fatto, mi chiedo se ne fosse già a conoscenza o se semplicemente se lo aspettasse. In ogni caso sento puzza di vendetta. Hanna Keating sembra essersi bevuta l’omicidio passionale, quindi spero che porti la sua faccia di bronzo un po’ lontano da quella città che ha già tanti problemi di suo. I Keating Addicted continuano a vivere in una valle di terrore, nei loro panni probabilmente sarei già morta corrosa dall’ansia, e mi chiedo quale piega prenderà la storia, soprattutto perché l’anello di Michaela salterà fuori prima o poi e qualcuno si spezzerà. Proprio riguardo Michaela, devo ammettere che la sua reazione a sangue freddo mi ha terrorizzato, sembra soffrire di una forte bipolarità.

tumblr_njpkxqHWMX1tlzydqo2_250tumblr_njpkxqHWMX1tlzydqo1_250

Infine Annalise chiama la cavalleria: sua madre. Avevo detto che questa città avesse già tanti guai di suo senza doverne aggiungere altri? Evidentemente la Keating non è d’accordo con me.

tumblr_njp6adsrsa1u0p9x5o1_250 tumblr_njp6adsrsa1u0p9x5o2_250

Infine vi lascio una vignetta della zuffa tra le due Keating.

LO

Vi invito, oltre a lasciare i vostri presentimenti e considerazioni dell’episodio, a passare dalle pagine facebook:

Shonda Rhimes Italia
How to get away with murder Italia
How to get away with murder italian fanpage

2 comments
  1. che la frecciatina di Annalise alla cognata corrisponda alla realtà?
    se fosse così avrebbero fatto un crossover con GOT! ahahahahah

    poi Bonnie per me si è arrabbiata non perché gliene importi qualcosa di Annalise-dato che il loro rapporto ultimamente si è raffreddato-ma perché lo sanno anche i muri aveva una cotta per Sam! quindi lo sta facendo più per lui che per lei

    sì il caso della settimana non è stato granché, è stato il contorno e Nate se lo aspettava l’arresto, è sveglio il ragazzo

    Ciao alla prossima

  2. Nate è l’agnello sacrificale, la prima volta lo ha fatto sospendere, la seconda volta lo fa arrestare (anche secondo me se lo aspettava, forse un accordo tra i due?), spero che non ci sia una terza volta perché stavolta ci resta secco.
    Bonnie era e resta insopportabile, le piace fare la vittima, si comporta come se fosse lei la vedova.
    Laurel tira il sasso e nasconde la mano, prima scodinzola vicino a Frank e quando lui le va vicino lei fa la sostenuta. Mi chiedo come una possa rifiutare un tipo come Frank :-).
    Secondo la prima a crollare sarà Michaela, non mi sembra tanto apposto con i nervi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.