Hostages | Recensione 1×05 – Truth and Consequences

“-I win.
-I win.”
Senza titolo-1
Hostages anche questa settimana continua a stupirmi, azione a tutto spiano, nosense a palate (ma su questo tornerò dopo) e nuova carne sul fuoco, cosa pretendiamo di più?!

L’azione si svolge principalmente in 4 momenti, vediamo quali sono e quali problemi affrontano.

tumblr_mv2vjth16B1s4mvxso4_5001)La bella e l’idiota. Scappare non è per nulla semplice, soprattutto se non rispetti alcune regole base, come quella di non chiamare i tuoi rapitori sapendo che sono così tecnologicamente evoluti da trovarti in qualunque posto tu ti nasconda. Jake e Morgan si trovano davanti ad una scelta, proseguire la fuga o tornare a casa da mamma e papà, dopo un attimo di indecisione e la pessima scelta di Ellen di lasciare una busta con documenti e denaro al bigliettaro della stazione, salgono sul bus destinazione Montreal, peccato solo che Jake abbia la brillante idea di farsi scoprire e così in men che non si dica si ritrovano nuovamente a casa e ancora di più nei casini.

tumblr_mv3ag3ZWzr1sujmdwo6_2503)Ellen e Brian. Sulla morte di Brian nessuno ci credeva, era scontato non potesse lasciarci così presto eppure quando ho visto spuntare il defibrillatore in casa sono esploso a ridere… ok posso capire che avesse avuto degli strumenti quali bisturi, gazze, punti di situra, ma tutto l’armamentario per operare il marito senza la benchè minima anestesia no. Un errore grossolano?! Non credo, semplicemente dobbiamo amare questo show per quello che è, guardarlo senza troppe pretese e semplicemente farci trascinare dall’azione frenetica che porta con se. Altra questione a parte riguarda quello sguardo assassino che Ellen lancia a Brian quando questi telofona, perchè obbligato, all’amante. Forse che sentire quel “I love you” l’abbia fatta rinsavire?! Dubito.

4)La Speedy Gonzales. Che anche i nostri rapitori avessero degli scheletri nell’armadio era ovvio, ma la prima a doverli fronteggiare è proprio Sandrine. Sandrine sembra avere dei grossi problemi finanziari, a causa del mancato pagamento da parte di Duncan e della missione rimandata lei non ha potutto recuperare la cifra che le serviva entro i termini previsti, riuscirà a pagare i suoi debiti in tempo?! Dubito fortemente.

tumblr_mv3ag3ZWzr1sujmdwo4_2505)Ellen e Duncan. La parte migliore di tutta questa 1×05. Finalmente veniamo a conoscenza del segreto di Ellen, era scontato che anche lei avesse qualcosa da nascondere (ve lo avevo già accennato in qualche commento precedente), ma il suo segreto sembra alquanto grosso e importante. E’ stata scelta perchè in passato ha già ucciso, seppur per una causa molto diversa. Ho amato il modo in cui Duncan l’ha tenuta sulle spine, le ha fatto credere di essere arrivata al capolinea e infine l’ha punita per i suoi “errori”. Non sono ancora riuscito a inquadrare bene il personaggio di Carlisle, è come se avesse una doppia personalità. Prima ci appare come un amorevole padre, pronto anche ad aiutare, nei limiti del possibile (si è subito preoccupato per i lividi di Morgan), e poi invece come un freddo manipolatore disposto anche a tradire i suoi compagni se questi commettono degli sbagli (mi riferisco al caso che riguarda la morte di Angela, un plottwist FANTASTICO!!!!). Tutto questo non mi permette ancora di immaginare come potranno svolgersi i prossimi episodi, è troppo imprevedibile per capire quale sarà la sua prossima mossa. Tornando alla coppia Ellen/Duncan devo dire che mi è piaciuto molto lo scambio di battute in auto, “I WIN”, e la conseguente disperazione di Ellen appena vede i suoi sogni infranti.


tumblr_mv26rwhZIH1s01gf9o2_250tumblr_mv26rwhZIH1s01gf9o3_250tumblr_mv26rwhZIH1s01gf9o5_250
Prima di concludere però vorrei spendere due parole sulla fantastica operazione, la freddezza di Ellen che riesce a salvare il proprio marito al quale sembra tenerci nonostante questo le abbia fatto un palco di corna degno del padre di Bambi, l’abile utilizzo delle dita di un Duncan schifato come divaricatore e l’abile mossa di Carlisle di far intervenire lo stesso paziente durante l’operazione. Una scena altamente assurda, ma che nel complesso non stona troppo rispetto al resto. Altro caso alquanto assurdo e lontano dallo spazio e dal tempo è il recupero dei due ragazzi, nonostante questi fossero in viaggio e in sosta solo momentanea, i rapitori sono riusciti a rintracciarli, recuperarli e ritornare a portarli alla base in meno di 12 ore, ricordiamoci che comunque hanno preso l’autobus alle 16 ed è notte quando sono già a casa.
tumblr_mv3ag3ZWzr1sujmdwo3_250

Vi ricordo che i ragazzi di >No Way Subs< sono velocissimi a subbare questa serie, ma anche tante altre. Potrete trovare i sottotitoli proprio qui su Telefilm Addicted, quindi non dimenticatevi di venirli a scaricare martedì prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.