Hannibal | Bryan Fuller ha confermato i preliminari per il revival

Affilate quei coltelli, fan di Hannibal: un altro pasto dopotutto potrebbe essere servito.

Bryan Fuller, l’uomo dietro il sanguinoso, amato thriller di NBC, con protagonisti Hugh Dancy e Mads Mikkelsen che ha chiuso i battenti nel 2015, ha fatto venire l’acquolina in bocca alla Fannibal nation questa settimana, twittando che le “trattative” per un revival sono ufficialmente iniziate:

Come affermato da Bryan Fuller nel messaggio, i diritti per Hannibal erano ufficialmente legati per due anni dopo la fine della serie andata in onda su NBC. Ma adesso la produttrice Martha De Laurentiis “ha dato il via a queste trattative” su una possibile quarta stagione. E De Laurentis ha gettato benzina sul fuoco twittando una foto di lei e Fuller insieme proprio sabato:


Tenete bene in mente: nessun canale televisivo ha firmato per la messa in onda di Hannibal e perfino Fuller avverte che “ciò comporterà molto tempo”. (Attualmente impegnato con Starz per American Gods.) Dancy, che interpreta il profiler dell’FBI Will Graham, a gennaio ha raccontato a TVLine che un revival potrebbe impiegare ancora 4/5 anni ma ha aggiunto che “Tutti sono inclini” a riprendere il gioco tra Will Graham e il serial killer Hannibal Lecter (Mikkelsen).

Fuller lo scorso anno aveva anticipato la sua intenzione di portare Hannibal in tv raccontato gli eventi forse i più famosi, ovvero quelli raccontanti ne Il silenzio degli Innocenti. “Ci sono molti punti interessanti da esplorare in una serie televisiva…spero che riusciremo a raccontare quella storia.”
Fonte

1 comment
  1. Oh mio Dioooooooooooooooooooooo!!!Siii!!
    In effetti è stato uno dei più grandi scandali della televisione dei tempi moderni.Speriamo in bene!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.