Image default
Grey's Anatomy News

Grey’s Anatomy | Boss di ABC: Uccidere McDreamy è stata una “decisione difficile”

greys_anatomy_derek_deathUccidere il membro del cast originale, il Dr. Derek Shepherd (Patrick Dempsey) è stata “una decisione difficile,” ha detto il presidente di ABC, Paul Lee, durante i TCA estivi.

Lee ha affermato che parte di questa decisione è stata dettata dalla passione di Dempsey per le corse automobilistiche, dicendo: “Ha molti altri interessi al di fuori di Grey’s Anatomy.”

Vedendo la reazione appassionata alla morte di Derek, Lee ha detto, “E’ stato bello vedere quanto sia rilevante Grey’s Anatomy.” E guardando al futuro, “Abbiamo visto cosa sarà la prossima stagione e lo show si reinventa ancora una volta. Shonda Rhimes è una showrunner eccezionale. Non abbiamo dubbi che Grey’s Anatomy possa continuare per altre moltissime stagioni.”

Il personaggio di Dempsey è stato ucciso verso la fine dell’undicesima stagione, nell’episodio del 23 aprile, quando Derek – dopo aver salvato alcune vite sulla scena di un incidente d’auto – viene colpito da un camion e alla fine morirà per le ferite. Quell’episodio è stato il secondo della stagione 11 che ha fatto i numeri migliori (9.5 milioni e 2.8 di rating).

Subito dopo la messa in onda di quell’episodio, Rhimes ha detto, “Derek Shepherd è e sarà sempre un personaggio incredibilmente importante – per Meredith, per me e per i fan. Non avrei mai immaginato di dover dire addio al nostro Stranamore.” ABC ha poi rilasciato una dichiarazione dicendo, “Il Dr. Derek Shepherd è un personaggio iconico e siamo orgogliosi di essere stati la casa di Stranamore e della storia d’amore MerDer.”

 

Fonte

Related posts

Supergirl | CW sposta Legends al lunedì, ma c’è dell’altro…

thisperfecttime

Homeland | Da Agent Carter alla CIA, un ruolo per James D’Arcy

Stella

Pretty Little Liars | Svelato il volto del fidanzato di Hanna nella 6B

ChelseaH

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv