Image default
Gossip Girl News

Gossip Girl | Il creatore parla della storia d’amore tra Chuck e Blair

Quando Gossip Girl è andato in onda la prima volta su the CW nel 2007, il fatto che abbia ottenuto in fretta un’importante visibilità culturale non ha stupito nessuno. Per saperne di più della storia d’amore di Chuck Bass e Blair Waldorf, interpretati da Ed Westwick e Leighton Meester, abbiamo parlato con Josh Schwartz che, insieme con la sua partner creativa Stephanie Savage, ha lavorato come co-creatore e autore dello show – per parlare dei Chair.

La loro storia d’amore non era pianificata all’inizio.
Non ce lo aspettavamo. Chuck è arrivato nello show come il cattivo. Ma questa è una delle cose meravigliose del creare una serie televisiva – è un organismo che vive, evolve e respira, e le cose possono cambiare in un battibaleno. Hai un attore come Ed Westwick che ha una grande chimica con Leighton Meester e li vedi fare scintille nelle lore scene. Sono due personaggi simili per il loro continuo complottare e che rappresentano la parte oscura dello show, almeno all’inizio, e che, in modo naturale, si sono evoluti all’interno di una storia d’amore. Una storia piena di contrasti e conflitti, ma alla fine incredibilmente romantica e intensa per entrambi i personaggi e il pubblico. I loro ruoli inizialmente dovevano essere diversi, ma la chimica tra loro li ha sopraffatti.

Nonostante il loro tumultuoso corteggiamento, sono sempre stati destinati a durare.
All’inizio di ogni stagione ci chiedevamo come potessimo proseguire le relazioni presenti al centro dello show – Dan con Serena, Chuck con Blair. Li abbiamo messi alla prova e fatto frequentare altre persone. Ovviamente abbiamo messo insieme Blair e Dan, che per qualcuno è stata la cosa migliore che potessimo fare e per la altri quella peggiore. Ed è stato divertente. Ma il progetto per Chuck e Blair è sempre stato a lungo termine, proprio come quello di Dan e Serena – anche se volevamo separarli per poi farli tornare nella vita dell’altro. La storia d’amore tra quei due personaggi è sempre stata uno degli archi narrativi fondanti dello show e lo sapevamo. Per quanto potessimo inserire delle sfide, avremmo sempre trovato un modo per farli tornare insieme.

Cecily von Ziegesar, la creatrice della serie di romanzi di Gossip Girl, ha incoraggiato la storia d’amroe, nonostante non fosse una trama rilevante nei suoi libri.
È stata magnifica e aperta al fatto che i libri fossero una cosa e che lo show dovesse essere qualcosa d’altro. E ovviamente, trattandosi di due cose diverse, le cose possono cambiare ed evolvere. All’inizio era entusiasta del fatto che i fan dei libri potessero guardare lo show senza sapere come sarebbero andate le cose. È stata una grande sostenitrice della relazione.

Il loro rapporto è stato definito dalla loro passione.
Si può dedurre dalle loro frecciate e umorismo che molte delle loro avventure erano sorrette da una passione palpabile. Chuck era il cattivo ragazzo trasformato da Blair. Gli ha insegnato e l’ha aiutato a diventare una persona migliore. Per Blair, che aveva i suoi problemi ed era sempre in competizione con Serena, ho sempre desiderato che avesse qualcosa di speciale. Sono cambiati grazie alla loro relazione, ma il viaggio è stato molto divertente. Pianificavano intrighi per tutto il tempo. Abbiamo sempre pensato a Relazioni pericolose quando si trattava di loro. Era il bello dei loro personaggi, ma c’era anche un profondo, vero amore. Il primo copione in cui erano insieme ha decisamente sorpreso ed entusiasmato tutti. Quando abbiamo visto la scena nel sedile posteriore della limousine abbiamo capito che avrebbe acceso lo show in un modo davvero eccitante.

La scena più “emotiva” tra loro due è quella ripresa nella stazione di Parigi.
Quella scena è stata bella e romantica, piena di dolore e struggimento. L’abbiamo girata alle cinque del mattino in una stazione parigina. Avevamo praticamente la stazione per noi, ma poi la gente ha iniziato ad arrivare e a salire e scendere dai treni e a essere incuriosita dalla nostra produzione. Come si può dimenticare Blair in quel vestito rosso? Stavamo girando la scena più vivida e memorabile dello show, una scena di pura emozione tra di loro. E per gli attori non è stato semplice mantenere la concentrazione con l’attività brulicante della stazione.

L’eredità simbolica del loro amore è proprio nella loro crescita come coppia.
Pensando ad altri show a cui ho lavorato, e altre coppie che ho creato, credo che quello tra Chuck e Blair fosse un rapporto tra persone molto giovani, ma comunque incredibilmente sofisticate e subdole. Erano attratte dalla parte oscura dell’altro, e poi sono riuscite a trovare felicità e illuminazione proprio grazie a quello. L’idea che quei due personaggi fossero partiti come “cattivi” ha reso la loro relazione molto significativa. Solo perché qualcuno viene presentato come “cattivo” non significa che la gente non possa innamorarsi di lui. Ci sono state delle regressioni, alcune volte, come tutti sanno, ma non hanno mai rinunciato all’altro. Penso che il fatto di non essere la coppia più scontata dall’inizio, per poi evolvere in qualcosa d’altro, sia stato molto soddisfacente per il pubblico. Avevano un lato perfido dentro di loro. Sapevano come organizzare un complotto. Li abbiamo descritti un po’ come Benedict e Beatrice di Much Ado About Nothing e, in parte, come Relazioni pericolose. Abbiamo avuto degli ottimi esempi.

Il loro futuro famigliare è molto ottimista.
Henry è sicuramente andato alla St. Jude e speriamo che non abbia seguito le orme del padre. Direi che ora sono sicuramente felici.

Fonte

Related posts

Outlander | Nuove foto dall’episodio 3×06

Stella

ABC | Un canale, due destini: Selfie e Forever

Stella

Bethany Joy Lenz di One Tree Hill nel drama di Shonda Rhimes, Smoke and Mirrors

Vincenzo

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv