Giovedì Gnocchi | Evan Peters & Lauren Cohan

Siete affamati? Benissimo! Anche questa settimana potete fare il bis di gnocchi e saziarvi la vista fino al prossimo giovedì. Gustatevi Evan Peters e Lauren Cohan!

evan-peters-1-300Nome: Evan Thomas

Cognome: Peters

Data di nascita: 20 gennaio 1987

Luogo di nascita: Saint Louis, Missouri

Ultimi ruoli in TV: Tate/Kit/Kyle in American Horror Story

Twitter: @tweetsonurface

Evan nasce a Saint Louis, per poi trasferirsi a Ballwin, Missouri e, successivamente a Grand Blanc, Michigan, dove inizia a studiare recitazione, passione che lo porterà a Los Angeles per inseguire il suo sogno di diventare attore. In California il suo talento non passa inosservato e viene scelto per il ruolo di Adam in Clipping Adam (2004), per cui colleziona diversi presi, tra cui Best Breakthrough Performance al Phoenix Film Festival. Compare in numerose produzioni cinematografiche, che comprendono Sleepover (2004), Never Back Down (2008), Kick-Ass (2010), e si candida al ruolo di Peeta Mellark in The Hunger Games, senza però riuscire ad ottenere la parte (purtroppo!). Anche sul piccolo schermo si è dato da fare, recitando in House, One Tree Hill (per un arco di 6 episodi), Ghost Whisperer, Criminal Minds, The Mentalist, The Office, Parenthood. Lo show che gli ha regalato grande fama è American Horror Story, del cui cast fa parte del 2011, interpretando il killer adolescente Tate Langdon nella stagione 1, il paziente di Briarcliff Kit Walker nella seconda e il ragazzo-Frankenstein Kyle Spencer nella terza. Nel 2014 torna al cinema in X-Men: Days of Future Past nel ruolo di Quicksilver.

evan-peters-1362089532

Curiosità #1: Evan frequenta dal 2012 l’attrice Emma Roberts. Il 7 luglio 2013 Emma è stata arrestata per violenza domestica nei confronti di Evan, trovato dalla polizia con il naso sanguinante e numerosi segni di morsi sul corpo. L’attrice è stata tuttavia rilasciata poco dopo, dato che Evan ha deciso di non sporgere denuncia. I due si sono evidentemente lasciati alle spalle l’accaduto, dal momento che si sono fidanzati ufficialmente all’inizio di gennaio 2014. Si sa, “l’amore non è bello se non è litigarello”…

https://www.youtube.com/watch?v=hu9My_H4jSA

Curiosità #2: Evan è apparso in spot pubblicitari per Playstation, Moviefone e Progressive Insurance.

laurenprofileNome: Lauren

Cognome: Cohan

Data di nascita: 7 gennaio 1982

Luogo di nascita: Philadelphia, Pennsylvania

Ultimo ruolo in TV: Maggie Greene (The Walking Dead)

Twitter: @LaurenCohan

La splendida Lauren nasce a Philadelphia da madre scozzese e padre americano e trascorre l’infanzia nel New Jersey, per poi trasferirsi nel Regno Unito durante l’adolescenza. Si laurea all’università di Winchester ed è co-fondatrice di una compagnia teatrale. Prima di dedicarsi a tempo pieno alla recitazione, pensa di intraprendere la carriera di psicologa infantile e lavora come cameriera e modella. Il primo ruolo sul grande schermo è in Casanova (2005), ma è in televisione che Lauren ottiene le parti più importanti, a cominciare da quella di Bela Talbot nella terza stagione di Supernatural, che si aggiudica dopo aver fatto una prima audizione per il ruolo di Ruby. È guest star in Life, Modern Family, Cold Case, CSI: NY e recita in 6 episodi di The Vampire Diaries, in cui interpreta la vampire Rose, e in 5 di Chuck, in cui è Vivian. Ricopre il ruolo di protagonista nel pilot di Heavenly di The CW ma la serie non viene poi prodotta. Lauren raggiunge la fama mondiale nei panni della badass Maggie, figlia di Hershel e fidanzata di Glenn, in The Walking Dead.

lauren _ refinery

Curiosità: Lauren è appassionata di musica: suona il pianoforte, le piace il rock, in particolare quello dei Led Zeppelin e di Jimi Hendrix, e sostiene l’Atlanta Music Project.

Se non sapete come ingannare l’attesa che vi separa dalla prossima abbuffata di Gnocchi, vi suggerisco di fare un salto dagli amici di Together We Fandom e Sei Telefilm Dipendente Se…, dove troverete tanti altri buongustai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.