Image default
Game of Thrones News

Game of Thrones | Pedro Pascal parla del duello contro La Montagna e del suo primo giorno sul set

140529game-of-thrones1_300x206Fidatevi dell’entusiasmo di un Dorniano per le sfide impossibili.

Nell’episodio di domenica di Game of Thrones (ore9/8c, HBO), Oberyn Martell (Pedro Pascal) inizierà il duello per singolar tenzone contro Gregor Clegane, chiamato La Montagna per le sue ridicole dimensioni. La serie ha scelto l’imponente culturista islandese Hafthor Bjornsson per sovrastare il suo avversario sullo schermo. “E’ quasi 30cm più alto di me. Lui è alto 2 metri e 10, io vado per il metro e 80”, dice Pascal a TVGuide.com. “Penso sia tre volte più pesante di me. E’ 190 kg di muscoli. Sembrava di stare con un gigante. E poi nell’armatura, con la sua spada che è alta esattamente quanto me. E’ stato incredibilmente intimidatorio ma anche incantevole perché penso che il personaggio di Oberyn si goda quel tipo di sfida”.

Certo, parte del motivo per cui Oberyn si infiamma all’idea di questo faccia a faccia è perché potrà finalmente vendicare lo stupro e l’omicidio di sua sorella e la morte dei suoi bambini per mano di Clegane. Ma che possibilità ha un seduttore come Oberyn contro un nemico tanto minaccioso? L’episodio di domenica, intitolato “The Mountain and the Viper”, potrebbe darvi un indizio sulle altre capacità fisiche di Oberyn. “Beh, in qualche modo si è guadagnato il soprannome  ‘la vipera’ combattendo”, anticipa Pascal. Effettivamente, nella preview si vede che l’agile Oberyn non è estraneo a combattimenti di questo tipo contro avversari di valore.

Ma non dimentichiamo innanzitutto cosa lo ha portato in questa posizione. Dopo che Tyrion (Peter Dinklage) richiede il combattimento per singolar tenzone per determinare la sua colpevolezza o innocenza nell’omicidio di Re Joffrey (Jack Gleeson), Oberyn gli fa visita nella sua cella per offrirgli i suoi servigi come campione. “Non è difficile per Oberyn riconoscere che Tyrion è la persona più sveglia nella stanza”, dice Pascal. “Oberyn non è un fan dei Lannister, quindi non è molto difficile per lui vedere attraverso il processo e capire cosa sta davvero accadendo. E anche se ha un suo secondo fine, perché non vuole altro che affrontare La Montagna e ucciderlo, essere capace di farlo in vece di Tyrion è un ‘vaffanculo’ extra ai Lannister perché riconosce con Tyrion la loro ipocrisia e la loro corruzione”.

Il grande gesto di Oberyn segue un discorso appassionato nel quale racconta a Tyrion di come abbia una volta visitato Cersei (Lena Headey) da bambino e l’abbia vista abusare e insultare Tyrion, quando era solo un neonato. Mentre la storia viene raccontata, possiamo vedere il tormento e il dolore sul viso del Folletto. “Ero davvero commosso”, ammette Pascal. “Era il mio primo giorno sul set quindi ero davvero nervoso, ma poi ho avuto questo regista meraviglioso e gentile, Alik Sakharov, e Peter Dinklage, un attore assolutamente generoso e caloroso. Non so se mi sono reso conto che la scena avesse questo apice di forte emozione. E’ stato profondamente commovente per me raccontare a Tyrion la storia e vedere Peter Dinklage che la riceve. Mi ha riempito in un modo che non dimenticherò mai”.

Anche se Tyrion e Oberyn potrebbero non essere esattamente amici, condividono un rispetto reciproco che potrebbe portare a una bellissima bromance. “Penso che siano un po’ anime affini questi due”, riconosce Pascal. “Oberyn può riconoscere che Tyrion è un sopravvissuto, che ce l’ha fatta grazie a scaltrezza e intelligenza. E i due possono anche condividere il loro amore per il divertimento! Se riuscissero a sopravvivere, scommetto che diventerebbero grandi amici”.

Siete carichi per la grande sfida?

Game of Thrones va in onda la domenica, ore 9/8c su HBO.

 

Fonte

Related posts

Game of Thrones | Emilia Clarke parla del finale di GoT

Stella

Sherlock | Il trailer della terza stagione

Cecilia

2 Broke Girls | Ryan Hansen nel cast

Chiara

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv