Chicago Justice | Conosceremo i personaggi in Chicago PD

kdladfsfs_612x380
Il mondo di Chicago si sta espandendo con l’ultimo nato di Dick Wolf: Chicago Justice.

Ambientato nel mondo degli avvocati e della pubblica accusa di Chicago, la potenziale serie verrà introdotta nell’episodio dell’11 maggio di Chicago PD, che vedrà Burgess (Marina Squerciati) a processo dopo aver sparato ad un uomo non identificato che lei credeva avesse appena sparato al suo partner Roman (Brian Geraghty).

“Essenzialmente sono caduti in un’imboscata”, racconta il produttore esecutivo Matt Olmstead a EW. “Roman viene colpito gravemente e Burgess insegue l’uomo che ha premuto il grilletto, ciò porterà ad un susseguirsi di eventi in cui lo spettatore non capirà se lei realmente sparerà al vero colpevole.”
A Rendere il tutto ancora più complicato c’è il fatto che Roman e Burgess non sono semplicemente colleghi. “Era lucida quando ha inseguito quel tizio?” insinua Olmstead. “Sta cercando di nascondere delle informazioni agli investigatori rispetto alla sua relazione in erba? Verrà messa in cattiva luce se questo particolare dovesse venir fuori in un secondo momento?

E qui avremo l’introduzione dei personaggi di Justice, interpretati da Carl Weathers, Philip Winchester, Joelle Carter e Nazneen Contractor. “Si trasformerà in un caso molto importante, anche l’ufficio dell’Avvocato di Stato verrà coinvolto, arriveranno anche i loro addetti perché il caso richiederà un’investigazione indipendente,” rivela Olmstead.

gkfdlasdafs“Vedremo Voight agire in modo molto protettivo, sempre molto dedito quando la situazione lo richiede, intento a passare le informazioni in un certo modo e a nascondere alcuni particolari sotto al tappeto. Non tutto verrà messo in tavola perché, in seguito alle azioni di Burgess, è l’intera unità ad essere sotto la lente d’ingrandimento”, continua. “Vedremo anche una storia dal passato: l’accusa verrà sostenuta da un Pubblico Ministero, interpretato da Winchester, che è lo stesso che anni prima aveva fatto incarcerare Voight, perciò quest’ultimo avrà nei confronti del Pubblico ministero un atteggiamento reverenziale, perché è stato una delle poche persone a non temerlo e a incastrarlo, dall’altro lato c’è, per i medesimi motivi, del risentimento.

L’intera relazione apporterà un contributo agli eventi ma comunque l’investigazione porterà al processo, faremo un salto temporale ai giorni del procedimento, e vedremo se Burgess ha compiuto la scelta giusta.”

Fedele al formato dell’universo di Wolf, la storia si baserà su eventi reali. “E’ stata un’idea di Dick, voleva questa storia,” ricorda Olmstead. “Non molto tempo fa, credo a Philadelphia, ci sono stati due agenti di pattuglia che sono stati assaliti da un uomo armato che ha sparato in direzione della loro auto ed è poi scappato. E questa è praticamente la versione della nostra storia.”

Chicago P.D. va in onda il Mercoledì 10 p.m. ET su NBC.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.