Chicago Fire | Il futuro morale di Casey

Non c’è voluto molto tempo perchè Casey (Jesse Spencer) assaggiasse il gusto amaro della politica corrotta in Chicago Fire. Mentre la sua campagna per l’elezione come assessore continua, quanto dovrà compromettere la sua etica?

“Sa di essere in fase di apprendimento ma ha ancora degli ideali per questo impegno,” racconta Spencer a TVGuide.com. “Affronterà una curva di apprendimento credo.”

Un problema ancora più grosso per Casey si presenterà sul fronte familiare, in ogni modo la campagna elettorale porterà delle frizioni tra lui e Dawson (Monica Reymund). “Sarà impegnato più di quanto aveva preventivato all’inizio,” continua Spencer. “Finirà per portare delle tensioni nella loro relazione.”

Aggiunge Raymund: “Dawson supporta Casey attraverso questa scelta di diventare assessore. Credo che lui cominci a dubitare di se stesso ma lei sarà lì per incoraggiarlo…Lei è sempre pronta a sorreggerlo…

Credo lo vedrete alle prese con ciò che considera una linea morale da seguire in termini di comportamento con le altre persone. Ma ciò che rende Casey così speciale, ciò che lo rende l’eroe di questo show, è che lui rispetta i suoi principi morali. Sa bene cosa sia giusto e cosa sbagliato.”

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.