Cate-ComicRecap #21 Awkward e Faking it

Eccoci qua a commentare nuovamente le due serie targate MTV e che da un po’ di settimane ci movimentano le nostre domeniche all’insegna del ComicRecap.

Partiamo da Faking it che a quanto si vocifera scalda proprio gli animi anche se siamo stranamente a dicembre, ma  si parla infatti di calore natalizio per l’appunto. Abbiamo conosciuto la scorsa settimana la nostra Sabrina e diciamo che non è stato per nulla amore a prima vista, ma possiamo dire invece che l’antipatia l’ha fatta schizzare in cima e questa settimana difende il suo posto con estrema sagacia, perché vi state chiedendo? Beh non penso che la sessualità sia qualcosa di così plasmabile a nostro piacimento, ma come tutto nella vita del resto: a me per esempio non piace la nutella e sarò una delle poche, ma è così. Ecco perché se domani mi portaste un bel cornetto alla nutella a me non farebbe gola neanche se si ribellasse alle targhette che ci etichettano, perché a me la nutella NON piace!!!

E invece no, basta uno degli ennesimi discorsi di opposizione alle stramberie scolastiche di Amy per modificare i gusti sessuali di Sabrina, sarà il nome, ma questa è proprio una streghetta. Passiamo invece a Noah e il suo grande segreto, anche se per parlare di Noah bisogna passare da Shane e i suoi problemi con le relazioni.
Infatti dopo l’ultima volta non credo che pedinare il tuo ragazzo voglia dire aver imparato la lezione, ma del resto l’elefante nella stanza è la transgenità di Noah o meglio il grande problema è che ancora una volta Shane dice che una cosa per lui va bene e in realtà udite udite non è proprio così!! Sento aria di complicazioni e mi spiace pensare che a soffrirne sarà Noah semplicemente perché in fondo Shane non è così libero da schemi come gli piace credere.

Finiamo con le due coppie improbabili Lauren e Liam e Felix e Karma. Le due elle al quadrato mi piacciono sempre di più, ma no da vederli insieme ( vi prego pregate con me perché non accada), ma trovo incoraggiante sapere che a questo mondo qualcuno che riesce a capire quel ragazzo o semplicemente ad interessarsene c’è. Capitolo Karma e Felix, ma quanto sono pucipucimiaomiao ?? Io gli adoro lui è il genere di ragazzo che tutti vorremmo – anche il problema con l’alcool fa uscire la crocerossina racchiusa in ogni donna- e invece Amy non fa che ferirlo e trattarlo come ruota di scorta, forse perché non le piacciono i ragazzi e quello che sente è solo un bel legame e nulla più? Però mentre vedevo l’ennesimo atto affettuoso di lui buttato in fumo quella vocina che era un eco lontano all’epoca in cui Karma se lo trovò in camera si è fatta più forte e grida vendetta per quell’incidente con Liam che ancora non ho dimenticato. Si Amy sai cosa voglio dire.

Passiamo ad Awkward. In fondo non vorrei, non vorrei minimamente parlare di quello che è successo in questo episodio semplicemente perché i timori che mi inseguono da settimane prendono concretezza nelle parole di Jenna. Vi prego basta Matty e Jenna, basta è una storia logora che non ha basi di credibilità, cosa potrà cambiare se alla fine lei rimarrà sempre la ragazza intellettuale e lui il ragazzo che non si sente in fondo realmente adeguato? Fatemi vedere una reale crescita da parte di entrambi – come quella di Matty che cerca il suo vero padre- e allora si che sarà possibile credere che c’è speranza tra i due, ma metterli nella stessa stanza ad accudire una bambina non è quello di cui ho bisogno per tornare a tifare per loro, del resto anche Matty che sente due paroline dal video e ops tutto passato è la parabola di tutta la situazione.

Chi invece mi ha fatto dire “la penso come te sorella!!” è stata Lissa che ha capito che l’amore va oltre l’ambizione della persona che ti sta accanto. A questo punto qualcuno magari starà storcendo il naso pensando che però un obiettivo deve esserci nella vita e credetemi mi trovate d’accordo, ma se Jake per lei non va bene solo perché non guardano adesso nella stessa direzione ci si può lavorare, mentre  io il comportamento della mamma di Lissa non posso accettarlo; sono per la serie single a vita, ma nel caso non foste della stessa visione inseguite due cuori e una capanna, perché alla lunga la tristezza del denaro vi rende aridi.

Per lasciare, ma non troppo, la parentesi filosofica passiamo a chi della mancanza dei soldi ne sta facendo un dramma di vita ovvero Tamara. Veramente io non so come finirà, ma sento che per lei stanno per registrarsi una cascata di guai, perché nella vita il conto da pagare c’è sempre e quando si viaggia a questa velocità e con questa gente non è mai economico. Mi spiace che una donna con grandi potenzialità come lei cerchi sempre di essere quello che non è. Personaggi un poi in stand-by dunque per questa puntata, si aspettano evoluzioni di effetto.

Ci sentiamo alla prossima.

La vostra Cate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.