Californication | Recensione 5×02 – The Way of the Fist

In questa nuova puntata di Californication, Hank cerca in tutti i modi di chiudere il capitolo Samurai Apocalypse, in quanto non ha assolutamente intenzione di scrivere la sceneggiatura che lui vorrebbe. Tuttavia Runkle cerca di convincerlo a partecipare al progetto, dato che Samurai è un pezzo grosso dello spettacolo e sarebbe una grossa occasione. Hank accetta di vederlo una seconda volta solo per informarlo del fatto che non intende portare a termine la sceneggiatura e si reca nella sua megavilla; qui incontra la misteriosa ragazza che aveva conosciuto in aereo la prima puntata e con cui era nato un flirt.
Samurai non accetta un no come risposta e decide di portarlo con se una giornata intera per fargli capire il perché è importante che lavori con lui. Incontrano a pranzo lo sceneggiatore del film che Sam vorrebbe scaricare e rimpiazzare con Hank, purtroppo a quanto pare Hank si era portato a letto la sua donna quando stavano ancora insieme e la riunione finisce con una scazzottata in cui Hank rimedia un occhio nero. Intanto Hank deve fare anche i conti con una Rebecca piuttosto arrabbiata per come il padre ha trattato il fidanzato e decide di scusarsi, ma quando sorprende Tyler in un locale avvinghiato ad un altra ragazza sarà difficile sopprimere gli istinti protettivi paterni.
Anche Runkle ha problemi con la prole, si trova infatti convocato dalle insegnati della scuola perché il figlio di appena tre anni si è calato i pantaloni davanti a tutta la classe, scandalizzando i genitori degli altri bambini… chissà da chi ha preso?!
Nonostante Hank faccia la cosa giusta, evitando di picchiare Tayler, cosa che lo porterebbe ad essere odiato dalla figlia ancora di più, ci pensano Sam e i suoi compagni a pestarlo fuori dal locale all’insaputa di Hank. Per ricompensarli del favore, ora sarà davvero costretto a scrivere quella sceneggiatura?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.