Buffy the Vampire Slayer | La reunion del cast per il 20° anniversario dello show

In ogni generazione, nasce una Cacciatrice e con lei una serie tv che attraversa la cultura pop come un paletto infilato nel cuore. Nel corso delle sue sette stagioni (che sono attualmente disponibili su Hulu), Buffy the Vampire Slayer è riuscito ad avere uno dei fandom più leali della storia della televisione, grazie alla sua combinazione – improbabile e continua – di generi (Horror! Commedia! Teen Soap! Tragedia! Musical!?!?!) e ad una delle eroine più uniche che si siano mai viste sullo schermo.

La serie segue le vicende della cacciatrice di vampiri, Buffy Summers, mentre naviga tra gli orrori di Sunnydale High, sia reali (essere la nuova arrivata, trovare un accompagnatore per il ballo di fine anno) e sovrannaturali (mostri-serpente e persone-iena). “È la metafora per eccellenza: gli orrori dell’adolescenza si manifestano attraverso questi mostri reali,” ha detto la protagonista, Sarah Michelle Gellar. “È il momento più difficile della vita.”

David Boreanaz, che interpreta Angel, vampiro e primo amore di Buffy, aggiunge, “Quando stai attraverso una parte davvero brutta della tua vita, come la tua adolescenza, ti senti solo. E Buffy è stato un modo con cui dire agli spettatori che non erano soli.” Emma Caulfield, che interpreta Anya, l’ex demone con la fobia dei conigli, fa da eco ai pensieri di Boreanaz: “Toccava le emozioni umane più basilari, come un progetto di vita. ‘Non ho amici. Mi sento isolato’. Questo tipo di emozioni umane.”

In onore al ventesimo compleanno di Buffy the Vampire Slayer (che è ancora dannatamente bello), EW ha riunito il cast ed il creatore, Joss Whedon, per la loro prima intervista congiunta ed il primo photo shoot in più di dieci anni. “Questo è surreale,” ha detto Whedon. “Questa sembra più che altro una riunione con i compagni di scuola, ma il risultato è molto peggio, perché loro sono ancora tutti grandiosi. Speravo che qualcuno di loro si fosse lasciato andare. E invece non è andata così. Sono ancora tutti meravigliosi.”

Tra i vari shoots, gli attori si sono mostrati a vicenda le foto dei figli e hanno parlato della loro vita dopo Sunnydale. “Faccio un’eccellente pasta la forno se qualcuno fosse interessato a fare una cena in comune,” ha scherzato Seth Green, che interpreta il musicista e lupo mannaro, Oz.

E come gran parte delle riunioni tra compagni di liceo, tra tutto il divertimento, i partecipanti hanno iniziato a fare una profonda riflessione. “È stato il ruolo di una vita,” ha detto Alyson Hannigan, che interpretava Willow. “Ho incontrato l’amore della mia vita, [la co-star Alexis Denisof, che interpretava l’osservatore Wesley]. E semplicemente andar al lavoro tutti i giorni, dove c’era Joss che mi allenava ed istruiva – non avrei mai potuto avere un’esperienza migliore di questa.”

Ma è Sarah Michelle Gellar, che ha interpretato l’eroina principale tra il 1997 ed il 2003, che riassume il momento che tutti loro stanno vivendo: “Sono così incredibilmente orgogliosa di quello che abbiamo creato. A volte hai bisogno di allontanarti per capire davvero l’entità di quello è stato. Apprezzo tutto quello che riguarda quel lavoro. Come attore, tutto quello che vuoi è lasciare un segno – vuoi fare qualcosa che commuova e colpisca le persone.

E, per coloro che hanno fatto Buffy e che lo amano così tanto, è diventato più che un semplice show televisivo. “La cosa più importante per me è che ho avuto persone che mi si sono avvicinate e che mi hanno detto che lo show le ha fatte riconsiderare quello che avrebbero potuto essere, quello che avrebbero potuto fare, a come avrebbero risposto ai problemi della vita, a come si può essere un leader donna,” ha detto Whedon. “Il fatto che le persone siano riuscite ad ottenere forza dalle mie piccole paure è…Non c’è nessun lascito migliore di questo.”

EW ha riunito il cast e Whedon per parlare di come è stato fare la storia della televisione, se Buffy tornerà mai come telefilm, ma la domanda più grande rimane sempre quella: Angel o Spike?

Per vedere il video del photo shoot clicca qua.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.