Serie tv – 7 bromance bellissime andate oltre il piccolo schermo

Serie TV Telefilm

Serie TV: 7 bromance bellissime andate oltre il piccolo schermo: Tutti quanti amiamo una coppia costruita bene all’interno di una serie TV, ma siamo onesti, a volte le bromance ci fanno sospirare e piagnucolare ben più delle romance! Quando poi gli interpreti delle stesse portano la loro amicizia anche fuori dal piccolo schermo, be’… gioia, gaudio e tripudio! Di seguito vi elenchiamo alcune delle nostre preferite:

SUPERNATURAL – I Winchester & Cass

Partiamo dalla più ovvia bromance delle serie tv, nonché dalla mia preferita in assoluto, perché ogni tanto va bene iniziare con il botto invece di lasciare il meglio alla fine. Jared Padalecki, Jensen Ackles e Misha Collins interpretano rispettivamente i fratelli Sam e Dean Winchester e l’angelo Castiel. Inseparabili nella serie tv – darebbero (e hanno dato) la vita l’uno per l’altro – lo sono diventati anche nella vita reale. Sempre pronti a sostenersi l’un l’altro e decisamente presenti nelle rispettive esistenze, si possono considerare praticamente fratelli e sono fermamente convinta che questo abbia influito tantissimo anche sulla longevità dello show. Insieme hanno portato avanti anche diverse campagne volte a sensibilizzare il pubblico nei confronti del tema “salute mentale”, sostenendo Jared che più volte ha ceduto alla depressione.

GLEE – I Warbler

Parliamo della primissima generazione di Usignoli, quelli capitanati da Darren Criss prima, e Grant Gustin poi. Parliamo in particolare di quattro di loro: Riker Lynch, Curt Mega, Titus Makin e Dominic Barnes. Conosciutisi sul set di Glee ormai dieci anni fa, e nonostante lo screen time condiviso sia stato veramente pochissimo – poche scene spalmate in dodici episodi nell’arco di tre anni – i quattro non si sono più separati. Costantemente presenti nei rispettivi progetti lavorativi (podcast, serie web, video musicali), sono affiatatissimi fra di loro, al punto che l’anno scorso Titus ha addirittura officiato il matrimonio di Riker!

MERLIN – I Cavalieri della Tavola Rotonda

Vorrei poter scrivere un intero paragrafo su Bradley James e Colin Morgan – ovvero Arthur e Merlin – ma la verità è che i due non sono rimasti amici una volta finite le riprese dello show. C’è un rapporto di stima e rispetto reciproco, spesso si interessano dei rispettivi progetti lavorativi – Bradley, ad esempio, ha ammesso in una recente live su IG di andare sempre volentieri a vedere il collega a teatro – ma nulla di più. Il nostro Arthur Pendragon preferito è però rimasto molto amico di Eoin Macken, ovvero Sir Gwaine, e di Tom Hopper, Sir Percival. Ogni volta che si trovano dallo stesso lato del globo si incontrano e fanno festa grande intorno alla loro Tavola Rotonda improvvisata!

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Happy Thanksgiving 🦃 #HankMarvin #OnceAndFutureKing

Un post condiviso da Bradley James (@bradleyjames) in data:

SKINS – Kaya & co.

Kaya Scodelario ha l’insolita capacità di riuscire a legare con chiunque, quindi non è che ci sorprenda poi molto il fatto che si sia fatta amici per la vita un po’ su ogni set. Ma il primo ruolo importante non si scorda mai, e così le prime amicizie da set, pare. Lei, Megan Prescott e Lily Loveless – ovvero Effy, Katy e Noemi nella serie – sono sempre insieme. Che si tratti di un’uscita improvvisata per un gelato, di una festa, di un viaggio, di un matrimonio… dove c’è una, trovate anche le altre due, garantito!

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

😑

Un post condiviso da Lily Loveless (@lilymloveless) in data:

SERIE TV 7 BELLISSIME BROMANCE ANDATE OLTRE IL PICCOLO SCHERMO

TEEN WOLF – Gli O’Brosey

Scott McCall e Stiles Stilinsky sono amici per la pelle collaudati dall’infanzia, esattamente come Tyler Posey e Dylan O’Brien lo sono diventati nell’istante in cui hanno iniziato a lavorare insieme. Un po’ come è successo per gli attori di Supernatural, i due si possono considerare praticamente fratelli. Tyler ha dichiarato più volte di riuscire ad aprirsi e fare discorsi importanti con Dylan con una facilità incredibile, e lo stesso vale per Dylan.

 

BAND OF BROTHERS – I veterani

La serie narra le vicende della Easy Company e nonostante sia di soli dieci episodi, le vicende raccontate sono così forti a livello emotivo che hanno segnato gli attori a vita. Fra soldati in guerra si crea un rapporto impossibile da descrivere per chi non l’abbia vissuto sulla propria pelle. Ti devi fidare, devi essere pronto a tutto pur di portare a casa la tua pelle e quella dei tuoi compagni. È probabilmente per l’intensità di questa realtà, che a diciannove anni di distanza gli attori continuano a trovarsi (proprio in Normandia) e a celebrare il fatto di essersi conosciuti ed essere diventati amici. Giusto per citarne alcuni: Rick Gomez, Frank John Huges, Richard Speight, James Madio, Damian Lewis, Michael Cudlitz, Ross McCall, Rick Warden, Shane Taylor, Douglas Spain, Robin Laing, Peter Hills e Matthew Leitch. Su Spotify trovate anche un podcast, History Hack, in cui gli attori parlano proprio di questa loro esperienza (fra le altre cose).

 

THE ROYALS – I Jaspenor

Lo so, lo so, i Jaspenor non sono una bromance ma una romance, ma Alexandra Park e Tom Austen sono troppo belli nella vita reale per non citarli. Migliori amici da “sette anni e un lockdown”, come dice Tom nel suo ultimo post di IG, vi sfido a guardarli e a non desiderare di avere un rapporto del genere con qualcuno.

 

Di bromance uscite dalle serie tv e diventate reali ce ne sono ovviamente molte altre. Ad esempio, il cast di Scrubs è tutt’ora inseparabile, così come lo sono i protagonisti di Roswell (parlo dell’originale, ovviamente), giusto per citarne un paio.

E voi che ci dite? Quali sono le amicizie nate sul set che vi fanno scoppiare il cuore di affetto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.