Arrow | Scoop: Colton Haynes senza Thea, una nuova storia per Roy?

Roy Harper sta voltando pagina senza Thea.
Perlomeno all’inizio della Stagione 3 di Arrow. Quando i nuovi episodi prenderanno il via questo ottobre, Roy sarà single, considerando che Thea lo aveva lasciato prima di partire con suo padre, Malcolm Merlyn. Ma non resterà solo poiché è più coinvolto che mai nel Team Arrow.

Al TCA party di ieri sera a West Hollywood, Haynes mi ha detto cosa possiamo aspettarci da Roy, parlando del suo rapporto sia con Oliver che Felicity.
L’attore ha anche parlato di come una cosa che aveva scritto sul suo “muro della positività” molti anni fa si sia incredibilmente avverata…

xhes-red.jpg.pagespeed.ic.kFaVB460zT

TV Fanatic: Cosa puoi dirmi sulla nuova stagione di Arrow?
Colton Haynes: Beh, ho letto i primi tre episodi…

TVF: Thea ha lasciato la città nel finale della scorsa stagione. Roy sta soffrendo per lei o è nel suo mondo?
CH: Sta cercando di non pensarci. Ogni volta che sente il suo nome dice ‘Devo andare in pattuglia’ o ‘Devo uscire fuori. Devo schiarire la mente.’ Sta scappando perché Thea gli ha detto che non vuole rivederlo o parlare con lui di nuovo, le ha mentito per molto tempo dunque adesso deve fare quello che lei vuole dandole il suo spazio.
Vedremo arrivare una nuova e tosta Thea. Vedremo anche una Laurel molto tosta. Le sue armi sono… se guardate le immagini che pubblica su Instagram. Prenderà tutti a calci. Li farà a brandelli.

TVF: Roy adesso è coinvolto un po’ con tutti, dunque lo vedremo molto più attivo invece di vederlo isolato a fare le sue cose?
CH: È molto attivo e quest’anno avrà anche una storia davvero molto bella con Felicity. Sono entrambi dei sapientoni e quando metti due sapientoni in una stanza, gli piace correggersi l’un l’altro e avremo delle battute davvero divertenti.
Sono così felice perché io adoro Emily [Bett Rickards] ed è così divertente lavorare con lei. È così talentuosa e completamente nuova in questo mondo, il suo talento è così naturale. È davvero fantastico lavorare con lei in una scena ed è così divertente vedere quello che ti combina in una scena.

TVF: Prima la relazione tra Roy e Oliver era più controversa. Adesso sono più amici o è più una relazione mentore-allievo?
CH: Il rapporto è molto più mentore-allievo. Roy raccoglierà un paio di informazioni quest’anno e non posso dire su cosa, ma posso dire che gli causeranno un po’ di problemi. Ma continua ad ammirare Oliver. Oliver è molto gentile e attento nel dare una mano a Roy e nell’aiutarlo attraverso il suo viaggio.

TVF: Qualche nuovo interesse amoroso per Roy o non c’è tempo per quello?
CH: Ne ho sentito parlare. Non so chi sarà, nei fumetti era Cheshire, ma nei fumetti perdo anche un braccio ed ho un figlio. Credo di avere ancora 19 anni nello serie quindi non lo so.

TVF: E John Barrowman è tornato!
CH: È la persona più figa del mondo, sono così entusiasta che sia tornato adesso e farà impazzire i fan!

TVF: La prima volta che ho parlato con te è stato per la prima stagione di Teen Wolf. Hai fatto mente locale di come siano passati questi cinque anni per te? È stato un turbinio!
CH: Mi sento come se mi ci avessero spinto dentro ed è davvero molto divertente. Mi piace continuare ancora a divertirmi con ogni cosa e continuo ad avere un senso dell’umorismo anche se la gente non riesce a coglierlo, ma continua a piacermi essere un po’ strano. È bello che continui ancora a farlo e le persone siano sempre gentili con me, nessuno mi tratta male. Credo che i giorni del ragazzo carino che arrivava per ultimo siano una cosa del passato.

TVF: Sei un ragazzo divertente e so che muori dalla voglia di far parte di The Goldbergs.
CH: Lascia che ti spieghi una cosa. È la ragione per la quale ho riso ai Critics’ Choice Awards. Ha fatto ridere tutti. Mio fratello Tivo l’ha registrato ed io l’ho guardato e Wendi mi sosteneva. Fai qualcosa per farmi ottenere una parte in quel maledetto spettacolo! Posso interpretare chiunque [in The Goldbergs]. Sarò un extra. Datemi una battuta.

TVF: Voglio vedere Colton Haynes con un taglio mullet.
CH: [occhi spalancati] Oh! Ti prego, ti prego! Parlate con qualcuno! Fate qualcosa!

TVF: Ho visto che hai pubblicato una foto su Instagram con Dwayne Johnson.
CH: Il nostro film si è concluso oggi. Ho girato un film con lui, intitolato San Andreas che uscirà il prossimo giugno. È un film in 3D su un grande e disastroso terremoto, il mio primo film! Abbiamo girato per due mesi in Australia durante l’estate e poi lo abbiamo concluso qui e un paio di giorni a San Francisco. È stata l’esperienza più bella della mia vita.

TVF: Hai girato qualche scena d’azione?
CH: Ho avuto modo di fare alcune cose. Ci sono stati un po’ di problemi con il vomito per me, perché ho paura delle altezze, ma Dwayne è un ragazzo gentilissimo. Non esiste ragazzo più gentile. Avevo scritto sul mio “muro della positività” nel 2007 che uno dei miei obiettivi era quello di girare un film con Dwayne Johnson ed il mio primo film è stato con lui.

La stagione 3 di Arrow andrà in onda l’8 ottobre, su The CW.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.