Arrow | Il destino degli Olicity, di Laurel e di Damien Darhk

Arrow

hgju

ATTENZIONE: Questo articolo contiene SPOILER della premiere della seconda parte della stagione di Arrow, andata in onda mercoledì. Continuate a leggere solo se avete già visto l’episodio. 

Nell’episodio di mercoledì di Arrow di The CW, non solo abbiamo scoperto il destino di Felicity dopo la sparatoria, ma abbiamo potuto eliminare qualcuno dalla lista del mistero della tomba. L’ultimo salto temporale futuro, però, ci ha mandato ancora di più in confusione.

Perché nonostante sia stato rivelato che Felicity è viva quattro mesi dopo la sparatoria, sembrerebbe proprio che il fidanzamento con Oliver non vada alla grande, a giudicare dall’assenza del suo anello di fidanzamento.

In questo articolo Wendy Mericle, produttrice esecutiva della serie, risponde ad alcune domande scottanti riguardo tutti i temi toccati nella midseason premiere.

TVLINE | Come era stato anticipato, abbiamo avuto un altro salto temporale nel futuro. So che non lo sapevi all’inizio della stagione, ma ora sai chi si trova nella tomba?

Direi che attualmente abbiamo un’idea piuttosto chiara, ma l’episodio in cui verrà svelato non è ancora stato scritto. Lasciamo sempre le cose un po’ aperte per eventuali cambiamenti, ma sì. Abbiamo le idee chiare.

TVLINE | Puoi almeno confermare che la persona a cui tutti si riferiscono a denti stretti nei flash-forwards sia Damien Darhk? Oppure anche questo deve rimanere un mistero?

No. In realtà non posso confermare neanche questo. Questo è un altro mistero che rimarrà tale per un po’ di tempo.

kyuk

TVLINE | Nella scena della limousine, si percepisce della tensione tra Oliver e Felicity. Le cose non stanno andando proprio bene per loro dopo quattro mesi?

Direi che c’é sicuramente della tensione e noi siamo molto curiosi di sapere se i fans hanno notato un grosso indizio che potrebbe far capire a che punto della loro relazione si trovino. In quella scena, c’è un indizio visivo.

[SPOILER ALERT: Qualcuno non sta indossando un anello di fidanzamento!]

TVLINE | Rivedremo presto la storyline di William e Sandra?

Non posso dirti nulla a riguardo.

TVLINE | Qual è stata la reazione di Emily Bett Rickards quando ha scoperto la storyline della paralisi?

tg

Lei era intrigata ed è stata al gioco sin dall’inizio. Lei era eccitata perché affrontare questo tipo di disabilità permanente era ovviamente una nuova sfida. Credo che gran parte degli attori siano davvero eccitati quando capita qualcosa del genere, o una svolta tragica come questa, e lei non è stata un’eccezione.

TVLINE | Però deve essere un po’ spaventoso per un attore. Perché per esempio, vuoi interpretarlo nel modo giusto. Vuoi rappresentare propriamente un’esperienza come questa. Inoltre, in uno show come questo che è pieno di azione, potresti odiare il fatto che l’agilità venga eliminata dal tuo personaggio.

Vero, e ne abbiamo discusso a riguardo, ovviamente. Solo per parlarne e vedere quale direzione avrebbe preso il personaggio. Noi vogliamo rendere giustizia a questa situazione e vogliamo farlo in modo delicato per rispetto delle persone che si trovano in questa situazione.

TVLINE | Anarky era stato introdotto all’inizio della stagione con lo scopo di essere utilizzato a questo punto della storia – dando la caccia a Darhk e dando la possibilità a Oliver di salvare la famiglia del suo nemico – oppure semplicemente ha funzionato alla perfezione man mano che la storia si sviluppava?

Abbiamo sempre avuto questa intenzione in realtà, ovvero avere Anarky che riesce ad essere qualcuno che può ritornare nelle nostre storyline. Non quando ne abbiamo bisogno, ma in modo naturale e spontaneo, in modo che possa incasinare i piani dei protagonisti, che poi è quello che è successo in questo episodio. Lui è partito essendo un certo tipo di cattivo, ma poi è cambiato, diventando sempre più cattivo e complicato, dopo gli eventi dell’episodio 2 di questa stagione, e ora è letteralmente anarchia, in cui Damien ed Oliver formano una sorta di equilibrio nel paradigma tradizionale del bene e del male. Anarky è fuori dagli schemi, puoi usarlo per entrambi i piani senza rimorsi e pietà. Amiamo questa cosa.qq

TVLINE | Voi non dovevate per forza portare Anarky a dare la caccia alla famiglia di Darhk. Non dovevate per forza avere Oliver che salva la famiglia di Damien. Cosa avete ottenuto da questo momento di pace tra Oliver e Damien?

Quello che volevamo davvero realizzare in questa stagione era di poter seguire un supercattivo, Damien Darhk, dall’inizio della stagione, e non solo entrare nella profondità della sua psiche, ma vedere la sua vita giorno dopo giorno – credo che il fatto che lui abbia la sua famiglia vicino complichi le cose in modo enorme per Oliver. Voglio dire, lui vuole vendicarsi per quello che è successo alla sua famiglia [nel fall finale], eppure eccolo, che salva la famiglia di Damien. Questo crea un dilemma morale molto interessante per lui. Lui è rimasto davvero sulla strada etica e giusta, ma questo ha sollevato domande importanti. Vedere se Oliver prenderà davvero la decisione di non uccidere tutti… stiamo considerando questa crescita per il suo personaggio.

TVLINE | Direi che mi è piaciuto il fatto che Damien abbia dato “un periodo di vacanza” ad Oliver per aver salvato la sua famiglia, che può essere visto come una piccola crepa nella sua armatura, per poi parlare con sua moglie e chiarire le cose. No, loro sono decisamente una coppia potente e spietata.

Esatto – e lei non avrebbe mostrato pietà se si fosse trovata al suo posto.

TVLINE | A quanto pare no, non l’avrebbe fatto!

Lei gli ha fatto capire, “No. Avresti dovuto ucciderlo. Cosa stavi facendo là fuori?”

TVLINE | Quindi, Oliver come userà questo “periodo di vacanza”?

Affronterà dei nuovi cattivi della settimana man mano, e ovviamente si concentrerà ad aiutare Felicity. Questa relazione è fondamentale per lui, è la chiave per il suo personaggio in questa stagione, quindi lui le starà molto vicino. Lui ha imparato la lezione dopo quest’ultimo episodio.

untitled

TVLINE | Laurel, ovviamente, non la pensa come Oliver per “Il fine giustifica i mezzi”, come abbiamo visto in questo episodio. Continueranno a scontrarsi su questo argomento?

Credo di sì. Lei ora è diventata totalmente Black Canary, e a noi piace molto il fatto che lei e Oliver siano ad un nuovo livello in questa stagione. Lei è diventata una supereroina con diritto nella squadra, qualcuno con lo stesso livello di potere e voce degli altri – e Oliver la rispetta. Lei ha le abilità, proprio come Diggle le aveva nelle precedenti stagioni, per mettere dei freni e per farlo ragionare su alcune decisioni che vanno prese. Amiamo molto questa dinamica.

TVLINE | Che piani futuri avete per Laurel?

Oh, abbiamo dei grandi piani per lei. Lei sarà la chiave per sconfiggere Darhk in modo nuovo e sorprendente. La vedremo in un ruolo completamente nuovo e questo farà vacillare i piani di Darhk!

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.