American Horror Story | Recensione 5×09 – She wants revenge

LEI, vuole vendetta.
La Contessa? Ramona? Iris? Liz Taylor? Chi potrebbe desiderare vendetta? CHI?
Durante questo episodio mi sono passate talmente tante cose per la mente che non so da dove cominciare.
Ammetto che l’incipit mi ha fatta sorridere e, in un modo completamente malsano, mi ha ricordato Glee. Si avete letto bene; Glee. I voice over della Contessa e di Iris mi hanno ricordato Sue Sylvester e Becky Jackson che facendo la loro camminata trionfale ne corridoi nel Mckinley tentavano id conquistare il mondo. Né la Contessa né Iris vorrebbero conquistare il mondo (o forse si?) ma sicuramente vogliono conquistare il Cortez.

La Contessa nella sua confessione a cuore aperto ci ha rivelato di non voler essere più sottomessa, manipolata o maltrattata, ma di voler agire, di farsi rispettare; cominciando con il suo promesso sposo. Non vedo né come né quando la Contessa possa essersi detta sottomessa in quanto, dopo Valentino, è sempre stata lei ad avere il controllo. Valentino, però, era l’uomo che non la faceva sentire donna abbastanza, l’uomo che la faceva sentire debole, l’uomo che a faceva vivere d’aria; d’amore. Ma quella debolezza, quell’insicurezza, quell’incertezza sono state spazzate via, in un attimo, con la sparizione di Valentino: March le ha portato via l’amore della sua vita creandole un buco nel cuore, buco che la Contessa ha cercato di ricucire per oltre un secolo con uomini che in un modo o nell’altro gli assomigliavano.

tumblr_nz8nvwBhoy1ug51lbo5_500

Dal bacio per il ritrovato incontro con Valentino, passiamo all’atterraggio sul materasso con Donovan che… beh, come nella season premiere, ha lasciato ben poco all’immaginazione.

tumblr_nz5cnjRLdw1r3fv6wo1_540

tumblr_nz5cnjRLdw1r3fv6wo2_540

Per quanto riguarda il personaggio di Donovan devo dire che è stato sia interessante che deludente. Interessante perché ha avuto una faccia da culo tale da fotterci tutti. Beh se ci immaginiamo il soggetto in questione dare vita a questa frase; bisogna dire che il tutto non suona niente male, ma la verità è che Donovan è un addicted. Era un tossico e non riusciva a liberarsi della droga ed ora che è un vampiro ha trovato una nuova droga: la Contessa. E non importa quanto questa nuova droga gli faccia male, lo ferisca lo intossichi, lui continua a volerla e più ne ha più ne vuole. Sarà sempre dalla parte della Contessa e questa droga gli sarà fatale, lo ucciderà; Iris ha ragione. A proposito di Iris, la nuova Iris è un boss, un angelo vendicatore che punisce le ingiustizie, che punisce quelli che sono ingiusti o immorali o viscidi. La stessa sorte che, secondo Iris, giustamente spetterebbe alla Contessa.

Davvero bello è stato il flashback su Ramona. Non me l’aspettavo. Pensavo fosse qualcosa di noioso o semplicemente qualcosa di davvero pensato male come il primo flashback che la riguardava, ma mi sbagliavo. Una anima rotta, un cuore spezzato che fanno ritorno nell’unico posto in cui si siano mia sentite al sicuro: dai genitori. La morte della madre e il dolore del padre erano così reali che nessun maleficio, nessuna magia poteva porvi rimedio. La morte dei genitori di Ramona mi ha ricordato la morte della mamma di Buffy nella 5 stagione della serie. Cosa fai quando la persona che ti ha amato più di tutti al mondo se ne va da questa terra? Quando nonostante tutto il potere che hai, non c’è nulla che tu possa veramente fare per salvarla, per farla stare bene, per farla smettere di soffrire? Cosa fai? Ramona ha deciso di non essere più egoista , ha deciso di dare al padre quello che avrebbe dovuto lasciar fare alla natura: la morte. La scena dell’omicidio del padre è stata semplicemente perfetta, perfetta ed immensamente triste e dolorosa. Decisamente la parte più bella e più vera dell’episodio, se non di tutta la stagione.

tumblr_nz5f4oh3hG1r3fv6wo2_540

tumblr_nz5f4oh3hG1r3fv6wo1_540

Un brutta fine ha fatto Will Drake, che porello, mi cominciava a stare simpatico, tutto ciò perché ha toccato il figlio mostro della Contessa di cui March è evidentemente al corrente.


Sarà il bambino il centro del finale di stagione? Potrebbe intrecciarsi con il killer dei dieci comandamenti? Alex porterà il bambini al Cortez? Com’è possibile che le anime dei morti del Cortez rimangano intrappolati nell’hotel? Spero di aver risposta a tutte queste romande nel season finale.

Davvero un buon episodio, di livello superiore rispetto a molti altri e che ha decisamente intrattenuto. Voto: 8
Per rimanere aggiornati sulla serie passate su American Horror Story ITALIA.

Ecco il promo del prossimo episodio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.