Agents of SHIELD | Come gestiranno gli Inumani e il ruolo di Skye

CHLOE BENNETMarvel’s Agents of SHIELD ha risolto il mistero delle scritte di Coulson nel finale invernale della seconda stagione, ma hanno anche iniziato due storyline importanti: Skye si è trasformata in Inumana – un termine che i personaggi non conoscono, ma il pubblico sì – e Bobbi Morse sta mantenendo un grande segreto.

Non si sa ancora molto sulla direzione che prenderà la seconda parte di stagione (dal 3 marzo), ma abbiamo notizie sui nuovi casting: Blair Underwood interpreterà l’ex marito di Melinda May, Edward James Olmos sarà un uomo che “quando sorride, tutto il mondo sorride con lui.” La squadra dovrà affrontare anche la morte dell’Agente Triplett (B.J. Britt) – e secondo Nick Blood lo faranno – e la scoperta di cosa è diventata Skye.

“Abbiamo qualcuno che è leggermente diverso. Gli Inumani sono un po’ diversi dai supereroi originali,” dice Clark Gregg durante i TCA invernali. “Sono una razza quasi umana. Potrebbe essere diverso nel nostro mondo. Chi lo sa.”

Il produttore esecutivo Jeph Loeb dice che la trama degli Inumani è sempre stata parte del piano dello show. Come hanno sempre saputo che Grant Ward facesse parte dell’HYDRA nella prima stagione.

“Una volta decisa questa strada abbiamo sperato fosse la cosa giusta, e ora che lo è una delle cose più belle è che ora si è trasformata,” dice. “Come reagiranno gli altri? E allo stesso modo ce lo stiamo chiedendo da pubblico. La cosa bella è che Jed Whedon, Maurissa Tancharoen e Jeff Bell sono gli autori, ma sono anche pubblico. Si siedono nella sala e dicono, ‘Secondo voi cosa possiamo fare e come possiamo renderlo importante e divertente?’”

Blood dice che SHIELD ha preso direzioni diverse rispetto a quello che si aspettava. Dice che l’ultimo copione che ha letto “ha cambiato ancora le cose,” e che il pubblico “sarà sorpreso da molte cose che succederanno.” Perché la squadra non conosce il termine “Inumani” come il pubblico, Blood dice, “Sarà una cosa che verrà svelata.” Ancora non sa dove andrà a parare la storyline.

La cosa ovvia è che Coulson aiuterà Skye – secondo Gregg è “la persona a cui tiene di più” – durante la sua trasformazione in Inumana. E se invece la vedesse come una minaccia invece di un’alleata a causa dei suoi nuovi poteri?

“Il suo lavoro è essere responsabile dello SHIELD, cioè essere responsabile della sicurezza di miliardi di persone da cose che non conoscono. E’ questo lo SHIELD. Non importa quanto tenga a Skye, è la cosa più vicina a una figlia per lui,” dice Gregg. “Spero non venga messo nella posizione di vederla come minaccia perché sarebbe un casino per lui.”

Gregg anticipa che ci saranno problemi all’interno dello SHIELD dopo la morte di Trip e la trasformazione di Skye. “Non credo che tutta la squadra sia dalla stessa parte dopo questi fatti, ed è difficile far loro una colpa. Ci sono un paio di persone di cui si fida davvero,” dice Gregg. “Una delle mie cose preferite di questa stagione è che tutti vengono da me molto preoccupati per Fitz e i nuovi personaggi. Coulson con queste nuove persone non ha le stesse basi come gli altri. Sarà difficile gestire lo SHIELD insieme dopo quello che è successo.”

C’è anche la questione del segreto di Bobbi, e secondo Blood è un grande mistero nella seconda parte di stagione, così come l’identità dell’uomo senza occhi. “Onestamente credo che le persone impazziranno quando vedranno alcune delle cose che abbiamo girato ultimamente,” dice.

 

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.