Wonderland | Alice e Cyrus, un amore possibile?

Sophie Lowe e Peter Gadiot

Once Upon a Time in Wonderland ha portato i telespettatori di nuovo nella tana del coniglio la scorsa settimana, ma quella che vediamo nella serie non è decisamente l’Alice che ricordavamo dai racconti dell’infanzia.

Nello spin-off di Once, un’Alice (Sophie Lowe) ormai cresciuta è tornata nel Paese delle meraviglie per cercare di salvare il suo vero amore Cyrus (Peter Gadiot). Sulla sua strada si metteranno la Regina Rossa (Emma Rigby) e Jafar (Naveen Andrews), decisi a portarle via la volontà e infrangere i suoi sogni di un lieto fine. Ma questa Alice non è certo una che si arrende facilmente!

TVGuide.com ha fatto quattro chiacchiere con la Lowe per scoprire in che misura questo personaggio sia diverso da quello che ricordiamo e fin dove arriverà a spingersi per avere indietro il suo amore.

In cosa differisce questa Alice da quella di cui abbiamo sentito parlare tante volte nei racconti di quando eravamo piccoli?
Sophie Lowe: 
Di fatto lei non è più la ragazzina che tutti conoscono, ma nel suo cuore resta innocente come prima. Ha affrontato molte prove difficili, da quando è tornata dal primo viaggio nel Paese delle meraviglie. All’inizio della serie la vediamo con il cuore spezzato e senza nessuna speranza. Avrete capito subito che non si tratta della vera Alice. E’ diventata una donna forte per via di tutte le avventure che le sono capitate. Lei si è innamorata e questo l’ha davvero resa completa come persona. Lei ha capito perché le sono capitate tutte queste strane cose. Ha trovato la sua ragione di vita e questa ragione di vita è Cyrus. L’amore ha cambiato a sua vita completamente. Quindi non si fermerà davanti a niente per riaverlo perché lei è davvero innamorata, e non c’è nient’altro che conti.

Vedremo dei flashback di come Alice sia diventata questa tipa tosta?
Lowe: 
Attraverso i flashback scoprirete come ha acquistato certe abilità. D’altra parte, lei è stata nel Paese delle meraviglie per molto tempo, quindi ha dovuto cercare un modo per difendersi, un modo per sopravvivere. Il modo in cui lei combatte ha a che fare con i punti di pressione, perché non è che Alice sia poi così forte. Lei ha imparato dove colpire il nemico per provocare il massimo del dolore.

Quanto si spingerà lontano Alice per salvare Cyrus?
Lowe: 
Lei si spingerà fino ai confini del mondo per trovarlo. E’ la prima persona con cui si trova del tutto a suo agio. E al contempo sente di non dovergli dimostrare niente. Lui la ama semplicemente per quello che è. Alice non aveva mai provato niente di simile prima. Il legame tra loro è molto forte. Cyrus è stato per tanto tempo prigioniero della lampada e lei è la prima persona che sembra capire perfettamente come ci si senta a essere chiusi in un posto dove non vorresti stare. E’ questo che li ha uniti. Quindi lei non si fermerà davanti a nulla e lotterà fino alla fine per riaverlo.

Vedremo qual’è stato il motivo che l’ha spinta a tornare a Wonderland la prima volta?
Lowe:
Sì, grazie ai flashback vedrete perché è tornata nel Paese delle meraviglie e quanto sia importante per lei sapere che il padre crede in lei. Ma Alice imparerà da Cyrus che non serve dimostrare le cose alle persone che teoricamente ti vogliono bene. Loro dovrebbero credere in te a priori. Insomma, c’è davvero molto da vedere!

Sappiamo dal libro come Alice si scontra con la Regina di cuori, ma quanto è diverso lo scontro che avrà con la Regina Rossa e Jafar?
Lowe: 
Ho come l’impressione che gli ultimi due siano molto più potenti, forse anche per il fatto di essere una coppia. Afronteranno Alice insieme e avranno dalla loro parte questa magia oscura e malvagia contro la quale la ragazza potrà been poco. Ma lei ha qualcosa che a loro manca, ed è la volontà. E’ questa che al momento la protegge.

Parliamo del rapporto con il Fante di cuori (Michael Socha). Lei può davvero fidarsi?
Lowe: 
Il prossimo episodio è tutto incentrato sulla fiducia. Lei sa di non potersi davvero fidare, ma lo fa perché sa anche che il cuore di lui è puro. Lui è una persona dolce, sotto tutte le sue stranezze. Hanno entrambi perso qualcosa nel corso della vita. Alice ha riportato il cuore di lui indietro, quindi il Fante la rispetta. Il loro legame è così stretto per via di tutto quello che hanno passato insieme. Vedremo quello che gli è successo e cosa succederà adesso. Loro sono amici, e penso sia davvero bello vedere un’amicizia tra uomo e donna in TV, senza che la cosa prenda una piega romantica. Io stessa ho tanti amici maschi con cui vado molto d’accordo. E’ fantastico riuscire a portare questa cosa in TV.

Once Upon a Time in Wonderland va in onda il giovedì alle 8/7c su ABC.

Fonte

Sunny_Bluehttp://paroleacolori.com
Lettrice a tempo pieno, scrittrice a tempo perso. Innamorata dei viaggi e del cibo etnico. Il suo sogno nel cassetto è aprire una libreria e passare la vita in mezzo ai libri. Intanto studia per diventare giornalista. Appassionata di telefilm fin da piccola, ha iniziato seguendo Buffy nelle sue ronde notturne e il dottor Carter nei suoi turni ospedalieri. Con il tempo ha ampliato lo spettro dei suoi interessi. Adora le serie storiche e in costume - dai Tudor a Da Vinci's demons, ma il vero amore è Spartacus -, CSI, Numbers e affini, ma anche The walking dead, Dexter, Once upon a time. E non ci dimentichiamo i teen drama, da Beverly Hills 90210 in giù. Insomma, basta davvero poco perché una serie entri nella lista delle seguite.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,428FollowersFollow

Ultimi Articoli