Will | Nuovo trailer della serie su Shakespeare

Si dice che la penna sia più affilata della spada. Ma è vero? Questo è il dilemma… Del nuovo trailer della serie TNT sul giovane William Shakespeare, Will.

Laurie Davidson interpreta il giovane bardo e la serie che lo vede protagonista segue i primi anni della carriera di Shakespeare: per realizzare il suo sogno di diventare drammaturgo, William si è trasferito a Londra ed è entrato a far parte della scena teatrale turbolenta, sovrastimolante e punk-rock della città. Come il trailer sottolinea, la sua non sarà un’impresa facile. Innanzitutto perché alcune persone, all’inizio, non cedono al fascino di Will e alla sua propensione ad inventare parole nuove (“Non puoi inventare parole!” “Qualcuno deve pur farlo!” controbatte Will). Ma questo problema non avrà più alcun rilievo se i teatri non ci saranno più. Questo potrebbe benissimo accadere se Richard Topcliffe (Ewen Bremner) anche noto come “l’uomo più pericoloso d’Inghilterra”, torturatore di Regina Elisabetta I, l’avrà vinta.

Avete creato un luogo dove un uomo comune può diventare un re”, dice Will alla troupe del Globe Theatre nel trailer. “È arrivato il momento di combattere per ciò in cui crediamo. Siamo in guerra, e le uniche armi di cui disponiamo sono le parole”.

Che la battaglia abbia inizio.

Will – che avrà una colonna sonora moderna – avrà tra i membri del cast anche Olivia DeJonge (The Visit), Colm Meaney (Hell on Wheels), Mattias Inwood (The Shannara Chronicles), Jamie Campbell Bower (Harry Pottere I Doni della morte, Parte I), William Houston (Sherlock Holmes), Lukas Rolfe (Fury), Max Bennett e Jasmin Savoy Brown (Stitchers).

Segnatevi la data della premiere: il 10 luglio su TNT.

Fonte

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

thisperfecttime
Valentina, classe 1991. Da piccola il suo appuntamento quasi-fisso era con Young Hercules e Xena L’addiction però è arrivata più avanti, con Lost. Ricorda un momento preciso, come un colpo di fulmine: accende la tv e appare un gruppo di persone a lei ancora sconosciute, una ragazza bionda prende la mano di un ragazzo e poi un’asiatica esclama: “Boat, Boat!”. Ecco, quello è stato IL Momento. Dopo aver recuperato telefilm che le erano inspiegabilmente sfuggiti (Buffy in primis) inizia a guardare un numero sempre crescente di serie tv, vecchie e nuove, (tanto i network “risolvono il problema" facendo stragi e cancellandone una buona percentuale) e ad affezionarsi, sempre e comunque, a quei personaggi destinati a tirare le cuoia nei modi più assurdi e dolorosi. Per ora fa la spola tra Gotham City e l’Enchanted Forest, tra il Seattle Grace e Central City, tra Baltimora e il salotto di Freddie e Stuart… Ma è sempre alla ricerca di nuove destinazioni.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,376FollowersFollow

Ultimi Articoli